BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Sampdoria-Torino, i voti della partita (Serie A, settima giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Giampiero Ventura, allenatore del Torino (Infophoto)  Giampiero Ventura, allenatore del Torino (Infophoto)

I VOTI DELLA SAMPDORIA 

DA COSTA 6,5 Quasi prende il rigore di Cerci, sul tap in di Immobile può poco o nulla, bravissimo su Cerci: alla fine salva il risultato. 

MUSTAFI 6 Se la cava, senza infamia e senza lode ma portando a casa la sufficienza. 

GASTALDELLO 5,5 Brutto cliente Immobile: lo soffre, con mestiere riesce comunque a sopravvivere ma a fatica.

PALOMBO 5,5 Bravo quando dà ragione all'arbitro che ha annullato un gol alla Sampdoria - lo aveva propiziato lui - ma non tiene D'Ambrosio che gli scappa via: deve stenderlo per il rigore.

DE SILVESTRI 6 Soffre le accelerazioni di Cerci, ma per lo più gioca una partita onesta. 

GAVAZZI 5 Deve ancora adattarsi alla categoria: incide poco sulla partita. (77' WSZOLEK sv)

OBIANG 6,5 Gioca una partita di grinta e carattere, alla fine a centrocampo è il più brillante dei suoi.

GENTSOGLOU 5 Esordio negativo in Serie A: perde Immobile in occasione del gol, soffre tantissimo sulla sinistra. 

GABBIADINI 5 Si è smarrito dopo un ottimo avvio di stagione: oggi spettatore non pagante, in pratica.

G. SANSONE 6,5 Il più classico dei gol dell'ex a coronamento di una partita in cui accelera con buona continuità senza lasciare nulla di intentato.

POZZI 5,5 Segna da rapace, il suo gol se ce n'è uno: sembrava la fine di una maledizione, e invece l'arbitro annulla. Per il resto, fa pochino. 

(76' EDER 6,5 Capita spesso: cambia la partita, stavolta dalla panchina. Il rigore sembra non esserci, ma lui è bravo e furbo a procurarselo)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >