BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Cagliari-Torino (2-1): gol, sintesi e highlights (dodicesima giornata)

Pubblicazione:domenica 10 novembre 2013 - Ultimo aggiornamento:lunedì 11 novembre 2013, 10.56

Agazzi e Conti (Infophoto) Agazzi e Conti (Infophoto)

VIDEO CAGLIARI-TORINO (2-1): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, DODICESIMA GIORNATA) – Alla fine, è il Cagliari a spuntarla. I rossoblu, grazie ad una doppietta del capitano Daniele Conti (intervallata dal momentaneo pareggio di Ciro Immobile), riescono a portare a casa tre punti importantissimi in chiave salvezza, soprattutto se si considera che, a parte il Catania, Chievo ed il Sassuolo, le altre rivali alla corsa salvezza hanno perso tutte. La partita, però, si è dimostrata parecchio equilibrata con una leggera pendenza a favore dei granata, ai quali non è bastato avere un possesso palla del 57% ed una supremazia  territoriale di 12 minuti e 17 secondi, conto gli 8 minuti e 6 secondi dei padroni di casa. Per il resto, però, possiamo affermare che, le due squadre, si sono praticamente equivalse, come dimostrano i 4 calci d’angolo a favore, i 10 tiri totali di cui esattamente la metà sono finiti nello specchio della porta. È, inoltre, interessante notare come, un sostanziale equilibrio, si possano notare dalle percentuale di protezione area (rispettivamente 60 e 61), di attacco alla porta (39 e 40) e di pericolosità (49,9 e 45,9). A prescindere da quello che è stato il risultato finale, importantissimo è stato l’apporto dei due difensori Bovo (schierato a sorpresa al posto di Glik) e di Darmian. Il primo, infatti, non solo ha dato prova della sua affidabilità recuperando ben 22 palloni, ma, addirittura, ha mostrato di essere bravo anche in fase d’impostazioni (101 passaggi riusciti), mentre il secondo, di palloni ne ha recuperato uno in più, ma rispetto al suo collega sopraccitato, ha completato “soltanto” 60 passaggi. Per i padroni di casa, invece, oltre al mattatore di giornata Conti, è da sottolineare la prova di Davide Astori, autore di  ben 24 palloni recuperati e di 54 passaggi riusciti.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI CAGLIARI-TORINO (2-1): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, DODICESIMA GIORNATA)

LE DICHIARAZIONI - Diego Lopez: "E’ vero che i granata ci hanno messo in difficoltà, ma la nostra è stata una buona prestazione. Daniele Conti? Da anni ormai è un punto di riferimento, non solo dal punto di vista tecnico“. Giampiero Venutra: "Incredibile quanto è successo al Sant'Elia, abbiamo dominato l'incontro, siamo stati padroni del campo per la maggior parte del tempo eppure abbiamo perso. E' difficile giocare in trasferta come abbiamo fatto noi contro i rossoblu, torniamo a casa con un k.o. immeritato".

VIDEO CAGLIARI-TORINO (2-1): I GOL DI CONTI E IMMOBILE (SERIE A, DODICESIMA GIORNATA) - Cagliari-Torino finisce 2-1. Vittoria importantissima per gli isolani che si tirano fuori da un periodo negativo e si prendono i tre punti grazie a capitan Daniele Conti, che con due punizioni regala il sorriso a Diego Lopez. Inutile la rete granata di Ciro Immobile, il Toro scivola in classifica e deve ancora risolvere i suoi problemi in trasferta. CAGLIARI-TORINO 1-0 (43' CONTI): il match delle ore 15 si sblocca quando mancano pochi minuti all’intervallo. E’ il minuto quarantatre del primo tempo, quando Calvarese giudica giustamente irregolare un intervento di Vives su Sau, decretando una punizione per la formazione sarda da posizione molto interessante. Sul pallone va capitan Conti, ma la responsabilità della rete va tutta al reparto difensivo dei granata: su una conclusione abbastanza innocua del giocatore, la barriera si apre inspiegabilmente e Padelli non riesce a intervenire su un pallone non proprio irresistibile. Cagliari dunque in vantaggio poco prima della fine del primo tempo. CAGLIARI-TORINO 1-1 (52' IMMOBILE): dopo essere andata in svantaggio a pochi minuti dal fischio finale del primo tempo, il Torino trova il pareggio al settimo della seconda frazione di gioco grazie a uno straordinario contropiede concretizzato da Ciro Immobile. L’azione nasce dai piedi di Vives che recupera un ottimo pallone al centro del campo e lancia in verticale El Kaddouri, servito sulla corsa. Il calciatore belga naturalizzato marocchino vede Immobile, lo serve e l’attaccante granata calcia di sinistro dopo aver superato Rossettini e batte Avramov. La situazione è riportata quindi in parità. CAGLIARI-TORINO 2-1 (88' CONTI): E’ ancora Daniele Conti a portare in vantaggio il Cagliari e a regalare alla sua squadra tre punti fondamentali per salvare, almeno temporaneamente, la panchina di Lopez. Come avvenuto nel primo tempo, il capitano dei sardi sigla la rete su punizione a tempo quasi scaduto, anche se nella seconda occasione il tiro è decisamente più spettacolare: Conti lascia partire un missile terra-aria che prende una traiettoria impossibile da intuire per Padelli, che quindi non può far altro che arrendersi. Finisce così, con il Cagliari che ottiene la vittoria a tre minuti dalla fine.

CAGLIARI-TORINO: IN STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A 2013-2014, 12^ GIORNATA) – Ritorna il grande calcio di Serie A con la dodicesima giornata del campionato per l’appuntamento domenicale delle ore 15.00. Tra le partite in programma di questo pomeriggio c’è anche la gara tra Cagliari e Torino che sarà diretta dalla terna arbitrale composta da Calvarese, Preti e De Luca. Le due squadre distano di soli due punti in classifica e la vittoria potrebbe essere determinante per spazzare via lo scetticismo che aleggia attorno le due squadre in questo periodo. I più bersagliati dalla critica sono sicuramente i sardi a secco da tre partite. Il 2-1 di Verona ha messo in evidenza i limiti di una squadra che fatica a trovare un’identità e che senza i suoi giocatori di spicco fatica a imporre il proprio gioco. Dall’altra parte del tabellone c’è il Torino di Ventura. Il pareggio contro la Roma è da interpretare come un punto guadagnato anziché come due persi: la prima della lista era data per favorita e forse avrebbe meritato di vincere visto il rigore non concesso. Ma è inutile piangere sul latte versato e i granata comunque stanno dimostrando di poter mettere in difficoltà qualsiasi squadra. La partita del Sant’Elia sarà trasmessa su Sky Calcio 4 HD (canale 254) con la telecronaca di Antonio Nucera e Stefano Nava. Mario Giunta sarà l’inviato sul campo per le interviste ai giocatori e le novità dalle panchine. Anche su Premium Calcio 4 (canale 374) sarà possibile seguire la partita; a tenervi compagnia ci sarà Claudio Stefanizzi. Se preferite aggiornarvi con tutti i campi della serie A per Diretta Gol, sintonizzatevi su Sky SuperCalcio HD (canale 204) o su Mediaset Premium Calcio (canale 370) per gli highlights in diretta: in collegamento da Cagliari ci sarà Lucio Rizzica per Sky e Marco Barzaghi per Premium. Gli utenti Sky potranno usufruire dell'applicazione Sky Go  per seguire la partita e la gli highlights in streaming video su un dispositivo oltre al televisore di casa. La trasmissione radiofonica Tutto il calcio minuto per minuto – serie A, condotta da Filippo Corsini, andrà in onda dalle 14.50 su Radio Rai 1 (FM 89.7). Anche tramite social network è possibile ricevere gli aggiornamenti in diretta della tredicesima giornata. Andate sulle pagine ufficiali di Facebook oppure collegatevi a Twitter: digitate #SerieA o visitate gli account @CagliariCalcio e @TorinoFC_1906.

CLICCA QUI PER SEGUIRE LIVE I RISULTATI DELLA DODICESIMA GIORNATA DI SERIE A 2013-2014


  PAG. SUCC. >