BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Atalanta-Bologna (2-1): i voti e il tabellino della partita (Serie A, dodicesima giornata)

Marko Livaja, secondo gol in campionato contro il Bologna (Infophoto)Marko Livaja, secondo gol in campionato contro il Bologna (Infophoto)

Prende due gol da fuori: sul primo appare poco reattivo, sul secondo sbaglia tecnicamente l'intervento. Frittatona, e partita persa. 

Grande copertura per togliere a De Luca la gioia del gol, spreca nel finale una buona occasione per il pareggio. 

Impacciato, sbaglia clamorosamente un rinvio dando a Marilungo l'opportunità di segnare. Graziato, ma è lo specchio di una giornata difficile. 

Livaja deve uscire a trovare palloni giocabili perchè il suo marcatore non gli lascia mai spazio. Quando lo fa, il Bologna prende gol. 

Ectoplasma: non combina nulla di buono, è sempre in ritardo sul pallone e viene giustamente sostituito, anche troppo tardi. 

( Una favola: entra e segna, nello stadio della sua prima squadra in serie A che non prende bene l'esultanza. Peccato che Curci vanifichi il lieto fine)

Ci prova e riprova, è una delle poche certezze rossoblu e ormai uno dei leader della squadra. 

Cancellato da Scaloni, ma il suo è un dinamismo che piace a Pioli e infatti sempre più spesso è titolare. E' giovane e deve maturare. 

( Non fa meglio del compagno di squadra)

Fiato da vendere, non molla mai un centimetro e un pallone. Avessero tutti la voglia che ci ha messo oggi…

Oggi non gira, ed è una notizia. Nel vivo del gioco ci fa sempre, ma anche le cose più semplici non gli riescono familiari. 

Centra la traversa e di fatto serve l'assist a Bianchi per il pareggio. Poco altro nella sua partita. ()