BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Convocati Nazionale/ Santini: Parolo merita l'azzurro, Toni ai Mondiali al posto di Balotelli! (esclusiva)

Pubblicazione:

Luca Toni (Infophoto)  Luca Toni (Infophoto)

CONVOCAZIONI NAZIONALE, IL COMMENTO DI FABIO SANTINI (ESCLUSIVA) – Tempo di Nazionale, Italia-Germania è in programma venerdì allo stadio San Siro di Milano. Tempo di convocati, con il ritorno in maglia azzurra di Marco Parolo e Domenico Criscito dopo rispettivamente due e un anno. Attese lunghe per motivi diversi, ma i due giocatori meritano ampiamente la scelta del c.t. Cesare Prandelli. Magari, nell'attesa di un possibile ritorno di Francesco Totti, ci potevano anche essere altri giocatori pronti a vestire la maglia azzurra in queste due sfide dell'Italia, la seconda con la Nigeria lunedì a Londra. Ventotto convocati, con diversi esperimenti che verranno fatti per vedere soprattutto contro la Germania a che livello è la squadra allenata da Cesare Prandelli. Tante conferme, alcune bocciature, la domanda se non bisognava dare spazio a qualche altro giocatore del nostro campionato. Per parlare di tutto questo abbiamo sentito il giornalista Fabio Santini. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Parolo torna in Nazionale, merita questa convocazione? Direi proprio di sì, è un giocatore che mi piace molto e sta avendo un rendimento molto elevato in campionato col Parma.
La stessa cosa vale per Criscito? Anche lui merita di essere tornato in Nazionale, è un calciatore di sicuro valore.
Avrebbe fatto qualche scelta diversa rispetto a Prandelli? Non mi piace come sta giocando Ranocchia, avrei convocato un altro centrale al posto suo.

Cacciatore del Verona avrebbe potuto trovare spazio in difesa? In questo momento si poteva provare. Non sarebbe stata una scelta sbagliata.

A proposito del Verona: Toni? Si sta esprimendo veramente ad alti livelli. Lancio una provocazione: porterei lui ai Mondiali al posto di Balotelli.

Un altro calciatore che sta facendo bene è Daniele Conti... E' veramente un giocatore molto forte. Non capisco perché non sia mai stato preso in considerazione in questi anni.

Del Cagliari non è stato chiamato nemmeno Astori... Lui è in un momento difficile, forse paga tutte le voci di mercato della sua possibile cessione ad un'altra squadra e il suo rapporto attuale complicato con Cellino.

Richiamare Cassano può essere un'idea? Mi dispiace che non ci sia, ma in effetti è assente anche per motivi disciplinari da quando litigò pubblicamente con Prandelli. Ha avuto sempre nella sua carriera questi suoi atteggiamenti. Fino a quando ci sarà questo c.t. non tornerà in Nazionale.

Buffon è ancora il portiere che dà maggiori garanzie per l'Italia? Ai Mondiali sarà lui il portiere ideale per la Nazionale. Marchetti, Sirigu e Consigli sono il futuro dell'Italia
Meglio Verratti o Pirlo ai Mondiali? Mi tengo Pirlo, lui e Buffon sono una garanzia per la Nazionale.
In attacco ci sarà Giuseppe Rossi, potrebbe essere lui la nostra carta vincente? Con una Nazionale come la Germania vedo più in questo ruolo Osvaldo e Cerci, un giocatore che piace tantissimo ad Antonio Conte.

Magari per un tridente offensivo con Balotelli e Insigne? Il tridente ideale da schierare secondo me sarebbe composto da Cerci, Osvaldo, Pepito Rossi. (Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.