BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Ternana-Empoli, ultime novità (Serie B, tredicesima giornata)

Le probabili formazioni di Ternana-Empoli: questa sera alle 20:30 si gioca il posticipo valido per la tredicesima giornata del campionato di Serie B, i toscani vedono il primo posto

Massimo Maccarone, attaccante dell'Empoli (Infophoto)Massimo Maccarone, attaccante dell'Empoli (Infophoto)

E' un'occasione d'oro per l'Empoli, che questa sera gioca sul campo della Ternana nel posticipo della tredicesima giornata di Serie B. Alle 20,30 i toscani possono nuovamente ritrovarsi in testa alla classifica qualora vincano in trasferta (scavalcherebbero il Lanciano e si porterebbero a +1), ma dall'altra parte c'è una formazione umbra che ha un disperato bisogno di punti, trovandosi al terzultimo posto in classifica (a oggi sarebbe retrocessa) e dovendo risalire la corrente. Arbitra Ciampi della sezione di Roma. 

"E' la gara della vita". Così' Mimmo Toscano ha presentato la partita contro l'Empoli. "Vincendo faremmo un bel salto in avanti e dobbiamo puntare alla vittoria. L'Empoli sta molto bene in campo, ma noi abbiamo le qualità per metterli in difficoltà e sappiamo che con una bella prestazione possiamo prenderci i tre punti". Per il mister, che colleziona oggi la centesima panchina con la Ternana, la priorità sarà bloccare la coppia d'attacco Maccarone-Tavano: "Non devono essere innescati, per farlo dovremo tenere stretti i reparti. Tuttavia, anche loro si dovranno preoccupare delle nostre punte". Anche perchè si tratta di Mirko Antenucci, strepitoso bomber di categoria, e Fabio Ceravolo che ha buone esperienze anche al piano superiore. Con loro ci sarà anche Nolè (ballottaggio con Falletti, parte favorito) mentre a centrocampo Nicolas Viola terrà le redini della squadra con il supporto di Miglietta e Botta. 

Si rivede tra i convocati Antonio Zito, che mancava dalla partita contro l'Avellino di inizio settembre. "Sta bene e non escludo che vada in panchina", ha detto Toscano; ma probabilmente sarà risparmiato, tornando pienamente a disposizione per il prossimo impegno (a Pescara). Ci sono Maiello e Litteri, Falletti che come detto se la gioca con Nolè e l'uruguayano Felipe Avenatti, che si è messo in grande evidenza al Mondiale Under 20 dello scorso inverno e sembrava dovesse finire al Cagliari. Per ora non ha ancora inciso, ma ha certamente le qualità per essere utile. C'è anche Alberto Masi, ancora in comproprietà con la Juventus.

Squalificato Ferronetti, la Ternana deve anche fare a meno dell'altro difensore Valjent che ha risposto alla convocazione della Slovacchia Under 19, e poi del centrocampista Sciacca e dell'attaccante argentino Luis Alfageme, che quest'anno ha giocato davvero poco.