BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Calciomercato Fiorentina/ De Santis (ag.FIFA): un poker per la difesa. Rinnovi: Cuadrado sì, Pradè... (esclusiva)

Pubblicazione:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

CALCIOMERCATO FIORENTINA, L'OPINIONE DI LORENZO DE SANTIS (ESCLUSIVA) – La Fiorentina sta sicuramente vivendo un buon momento, sia in campionato sia in Europa League, ma la dirigenza viola giustamente pensa già al futuro e a come agire in sede di calciomercato. La priorità è quella di trattenere i giocatori di maggiore qualità, per cui la domanda che tutti si fanno è se rinnoveranno gli attuali contratti Juan Cuadrado e Borja Valero, elementi fondamentali per l'allenatore Vincenzo Montella. Quale sarà poi il futuro di Massimo Ambrosini? E il direttore sportivo Daniele Pradè resisterà alle possibili offerte del Milan? La squadra viola sta poi cercando un difensore, anche perché Facundo Roncaglia potrebbe tornare in patria. Su tutto poi campeggia il futuro di Giuseppe Rossi, un grande campione che a Firenze è rinato. Abbiamo parlato di tutto questo con l'agente Fifa Lorenzo De Santis. Eccolo in questa intervista esclusiva per IlSussidiario.net.

Cuadrado rinnoverà il contratto? Direi che è probabile, si tratta di un calciatore fondamentale per il gioco della Fiorentina, sicuramente però bisogna risolvere la comproprietà con l'Udinese.

E per Borja Valero? Anche lo spagnolo è un calciatore molto importante per la Fiorentina. E' il cervello di questa squadra. Credo che alla fine rinnoverà anche lui.

Con Ambrosini come stanno le cose? Lui vuole un biennale ma la Fiorentina, considerata anche l'età, gli offre un rinnovo annuale.

Com'è la situazione di Pradè? E' molto legato alla famiglia Della Valle, anche per il progetto che si sta costruendo. Se arrivasse un offerta dal Milan potrebbe essere anche tentato di accettarla, ma credo che alla fine rimarrà a Firenze.

Si cerca De Vrij del Feyenoord? Si cerca lui, che è un centrale per la difesa a tre, e poi Burdisso, Ariaudo che piace molto a Pradè ed è in scadenza di contratto con il Cagliari, e piace anche Paolo Cannavaro.

Roncaglia tornerà in patria? Non è molto contento perché gioca veramente poco, potrebbe tornare quindi in patria.

E se arrivasse un'offerta clamorosa per Giuseppe Rossi? Per quest'anno rimarrà a Firenze. Se però arrivasse un'offerta incredibile, la società viola potrebbe anche pensarci...

(Franco Vittadini)



© Riproduzione Riservata.