BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Calciomercato Sampdoria/ Attesa per Mihajlovic, new entry Ballardini

Pubblicazione:martedì 12 novembre 2013 - Ultimo aggiornamento:martedì 12 novembre 2013, 19.22

Sinisa Mihajlovic, 44 anni, allenatore della Serbia (INFOPHOTO) Sinisa Mihajlovic, 44 anni, allenatore della Serbia (INFOPHOTO)

CALCIOMERCATO SAMPDORIA, MIHAJLOVIC IN ATTESA E BALLARDINI NEW ENTRY - Secondo le ultime indiscrezioni di calciomercato, riportate dal giornalista di SkySport Gianluca Di Marzio, Sinisa Mihajlovic sta aspettando un'offerta bienalle per liberarsi subito dalla Federazione Calcio serba, e raggiungere la Sampdoria. Nel mentre l'ex difensore si trova a Dubai, dove venerdì 15 novembre giuderà la Serbia nell'amichevole contro la Russia di Fabio Capello. La situazione è ancora in divenire, la società blucerchiata sta studiando il da farsi e nel frattempo valuta un'alternativa quasi clamorosa: Davide Ballardini, 49 anni, allenatore del Genoa nel 2010-2011 e nel 2013. Resta in secondo piano la candidatura di Zdenek Zeman.

CALCIOMERCATO SAMPDORIA, NUOVO ALLENATORE: SINISA MIHAJILOVIC - Dopo un vertice di cinque ore nel quartier generale di Corte Lambruschini fra il presidente Garrone, l'amministratore delegato Sagramola, il direttore sportivo Osti e il componente del Cda Remondini, finito intorno alle 20.30 di ieri sera, la Sampdoria ha comunicato di aver sollevato dall'incarico mister Delio Rossi. Come è noto da giorni, il candidato numero uno per sostituirlo sarebbe Sinisa Mihajilovic (attuale CT della Serbia), il quale però, dopo aver rifiutato una proposta di rinnovo dalla Federazione del suo Paese, è ancora in attesa di capire quale sarà il suo futuro, considerato che il suo contratto in essere scadrà fra circa un mese. A riguardo, il presidente della Federazione serba Tomislav Karadzic, ha così parlato i microfoni del portale Sportske.net: "Non si sa ancora nulla, ma personalmente sono perchè lui resti. Alla nazionale serve ora continuità. Non credo che sia saggio cambiare allenatore ora, quando abbiamo una squadra già formata, con il cambio generazionale già avvenuto e con grandi chances di qualificazione ai prossimi Europei. Nulla è stato ancora deciso. Ne parleremo nei prossimi sette giorni". Sta prendendo più piede dunque la possibilità di vedere Zdenek Zeman sulla panchina blucerchiata, a partire dal prossimo turno di campionato dopo la sosta (Sampdoria-Lazio, domenica 24 novembre alle ore 15:00); restano però i dubbi sull’adattabilità del suo credo calcistico. Nel frattempo Delio Rossi ha scritto una lettera di saluto a società, squadra e tifosi, esprimendo il suo dispiacere per i risultati ottenuto quest'anno ed invitando i tifosi a restare vicini ai giocatori. Delio Rossi ha concluso così: "(...) tutto e tutti possono cambiare ma i colori e la fede per questa maglia rimarranno per sempre". In attesa del nuovo allenatore la prima squadra è stata affidata a Francesco Pedone, allenatore degli Allievi Nazionali temporaneamente prestato ai più grandi.



© Riproduzione Riservata.