BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Portogallo-Svezia, le ultime novità (andata play-off Mondiali)

Le probabili formazioni e le ultime notizie su Portogallo-Svezia, partita d'andata dei play-off di qualificazione ai Mondiali 2014: grande sfida fra Cristiano Ronaldo e Zlatan Ibrahimovic

Cristiano Ronaldo (infophoto) Cristiano Ronaldo (infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI, PORTOGALLO-SVEZIA (PLAY-OFF PER I MONDIALI DI BRASILE 2014): LE ULTIME NOTIZIE - Questa sera alle ore 20:45, allo stadio "Da Luz" di Lisbona, andrà in scena la sfida tra Portogallo e Svezia, gara valevole per le qualificazioni ai Mondiali di calcio che si terranno la prossima estate in Brasile. I lusitani sono favoriti sulla carta, ma si sa che nel calcio le sorprese sono dietro l'angolo, soprattutto in sfide ad eliminazione diretta come questa, dove anche un singolo episodio può fare la differenza e mandare a monte tutto quello creato in precedenza. Di certo sarà un peccato non vedere al torneo iridato uno fra Cristiano Ronaldo e Zlatan Ibrahimovic, e una tra queste due squadre di grande tradizione. Eccovi ora le probabili formazioni delle due squadre, nella partita che sarà arbitrata da Rizzoli.

FORMAZIONE PORTOGALLO - Il tecnico dei portoghesi Paulo Bento ha presentato così la partita nella conferenza stampa della vigilia: “Sarà una sfida equilibrata, nella quale dovremo costantemente essere concentrati: ogni errore potrebbe costarci caro. La Svezia è una squadra di qualità e ben organizzata, ma noi giochiamo la gara di andata in casa: dovremo provare a giocare bene e vincere. Non si arrende mai, nelle qualificazioni ha dimostrato una notevole capacità di reagire alle difficoltà. Perdeva con la Repubblica d’Irlanda e ha vinto 2-1, perdeva 4-0 in Germania e ha pareggiato 4-4, era sotto con l’Austria e ha vinto 2-1. Sono forti fisicamente, non solo sui calci piazzati ma anche nelle situazioni di gioco classiche. Hanno due attaccanti alti e talentuosi come Zlatan Ibrahimovic e Johan Elmander: dovremo stare attenti”. I rossi lusitani dovrebbero riproporre il consueto 4-3-3 con Rui Patricio in porta, difesa composta da Pereira, Pepe, Neto e Coentrao, a centrocampo spazio alle geometrie di Moutinho ed ai muscoli di Veloso e Meireles, mentre, davanti, il tridente sarà composto da Nani e Ronaldo a supporto di Postiga.

PANCHINA PORTOGALLO – Tra i possibili panchinari figura il nome di Bruma, esterno talentuosi di appena 19 anni in forza al Galatasaray. Accanto a lui, potrebbero sedersi anche Fabio Coentrao, reduce da un infortunio rimediato con il Real Madrid.

INDISPONIBILI PORTOGALLO – Tra gli assenti per infortunio o squalifica, non figura nessuno. Portogallo al completo per questa partita così importante.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO > PER PROSEGUIRE CON LE PROBABILI FORMAZIONI DI PORTOGALLO – SVEZIA