BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie B/ Reggina-Palermo live (0-2): vittoria rosanero

Segui il live di Reggina-Palermo: segui la diretta, il risultato e la cronaca della quattordicesima giornata del campionato serie B. Le formazioni ufficiali, Barreto in gol

Giuseppe Iachini (Infophoto) Giuseppe Iachini (Infophoto)

REGGINA-PALERMO (SERIE B): CRONACA E TABELLINO - Gara complessa al Granillo che finisce con la vittoria del Palermo per 2-0 ma alla Reggina manca un rigore nettissimo per mani di Andelkovic che meritava anche il rosso. Episodi che cambiano una partita. Ma il Palermo ha vinto meritatamente con grande acume tattico, grinta ed efficacia offensiva. Bella prova degli isolani, che volano in classifica (clicca qui per il tabellino tra Reggina e Palermo). 

DIRETTA REGGINA-PALERMO (SERIE B): GOL DI MILANOVIC! - Il Palermo ammazza la partita contro un'ottima Reggina (cui manca un rigore a favore e una espulsione) con un gol di testa di Milanovic che mette in fondo al sacco un calcio di punizione dalla sinitra. Benassi decisamente imperfetto nella circostanza.

DIRETTA REGGINA-PALERMO (SERIE B) - Reggina - Palermo ha archiviato il suo primo tempo sul parziale di 0-1. Decide il gol dell’ex Edgar Barreto, il quale ha insaccato dopo 9 minuti di gioco freddando il Granillo. Fabrizio Castori, alla sua quarta presenza sulla panchina del club amaranto, cerca di dare continuità alla vittoria sul Padova proponendo un organizzato 4-4-2. L’ex tecnico del Cesena deve rinunciare a Lucioni e Zanandrini. Nella formazione titolare Benassi riprende il suo posto tra i pali protetto dal poker difensivo formato da Adejo, Gentili, Ipsa e Foglio. A centrocampo De Rose e Rigoni in zona nevralgica, mentre sulle fasce troviamo Sbaffo e Dell’Oglio. Coppia d’attacco composta da David Di Michele (in rampa di lancio dopo la doppietta contro il Padova) e Gerardi. Beppe Iachini risponde con il consueto 3-5-2: Sorrentino in porta, linea difensiva composta da Munoz, Milanovic e Andelkovic, zona mediana da Barreto, Bacinovic e Bolzoni, mentre sulle fasce si dispongono Morganella e Daprelà. In attacco Troianiello e Lafferty. Arbitra il sign. Mariani di Aprilia. Il Palermo parte in quarta mettendo subito in difficoltà gli amaranto. Lafferty e Troianiello sono micidiali quando lanciati in verticale, mentre sulle fasce Morganella e Daprelà riescono ad arrivare sul fondo senza problemi. La difesa della Reggina mostra diverse lacune e al nono minuto paga pegno: Gentili libera l’area, ma serve Bacinovic il quale di prima intenzione rimette palla in area trovando Lafferty. L’attaccante del Palermo in un batter d’occhio conclude testando i riflessi di Benassi il quale non può far altro che ribattere con i piedi. La palla arriva sui piedi di Barreto che con un piatto di destro indovina l’angolino più lontano portando in vantaggio gli ospiti. Sbaffo suona la sveglia per i compagni provando a ingannare Sorrentino dai 40 metri, ma il portiere campano non si fa sorprendere. Lo spunto dell’esterno amaranto è però l’unico squillo di risposta della Reggina. Il Palermo sempre compatto e attento guadagna metri, provando a gestire il vantaggio. Al 15esimo Troianiello conclude di prima dopo un cross dalla destra di Morganella, ma Benassi è reattivo deviando in angolo. Alla mezzora lo stesso attaccante del Palermo chiede un penalty per una trattenuta di Gentili. Poco dopo Di Michele prova a sfruttare al meglio un lancio di Rigoni, ma viene beccato in off-side. Nel finale Reggina che ci prova con più coraggio trovando con Sbaffo e Di Michele un paio di spazi giusti per colpire. La partita non sembra affatto chiusa. Vedremo se nella ripresa i ragazzi di Castori sapranno reagire rimettendo in discussione il risultato. MIGLIORE IN CAMPO REGGINA: BENASSI 7 PEGGIORE IN CAMPO REGGINA: GENTILI 5 MIGLIORE IN CAMPO PALERMO: E. BARRETO 7 PEGGIORE IN CAMPO PALERMO: MILANOVIC 5,5 (Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI REGGINA-PALERMO LIVE. SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPO REALE (SERIE B, QUATTORDICESIMA GIORNATA)

DIRETTA REGGINA-PALERMO (SERIE B): GOL DI BARRETO - Barreto lascia subito il segno sulla partita del Granillo, con il più classico gol dell'ex che porta in vantaggio il Palermo sul campo della Reggina, raccogliendo una respinta al termine di un'azione insistita. In questo momento, dunque, i rosanero sono primi in classifica.

DIRETTA REGGINA-PALERMO (SERIE B), LE FORMAZIONI UFFICIALI – REGGINA: 1 Benassi; 23 Adejo, 6 Ipsa, 17 Gentili, 7 Foglio; 8 Sbaffo, 19 Rigoni, 4 De Rose, 24 Dall'Oglio; 9 Gerardi, 10 Di Michele (cap.). A disposizione: 22 Licastro, 2 Strasser, 3 Maicon, 11 Fischnaller, 13 Louzada, 15 Bochniewicz, 18 Caballero, 20 Cocco, 28 Falco. Allenatore: Fabrizio Castori. PALERMO: 1 Sorrentino; 6 Munoz, 5 Milanovic, 4 Andelkovic; 17 Morganella, 15 Bolzoni, 21 Bacinovic, 8 Barreto (cap.), 28 Daprelà; 13 Troianiello, 18 Lafferty. A disposizione: 22 Ujkani, 7 Sanseverino, 10 Di Gennaro, 14 Stevanovic, 16 Lores, 19 Terzi, 23 Verre, 24 Malele, 27 Ngoyi. Allenatore: Giuseppe Iachini. ARBITRO: Maurizio Mariani (Aprilia).

DIRETTA REGGINA-PALERMO (SERIE B), I PRONOSTICI – Il Palermo, dopo il cambio d’allenatore, è sempre più lanciato verso le parti nobili della classifica, e, contro la Reggina, non dovrebbe avere problemi a proseguire la sua striscia positiva, tanto che, una sua vittoria, è quotata alla Snai a 2,15, il pareggio a 3,10, mentre la vittoria dei padroni di casa a 3,50. L’unico fattore che può indurre a pensare ad un equilibrio tra le due squadre, può essere dettato dal fatto che i calabresi, attualmente, sono terz’ultimi in classifica, ed un inversione di rotta, davanti al proprio pubblico, è doverosa. Il Gol ed il NoGol sono dati ad 1,85, mentre l’Under a 1,65 e l’Over a 2,10. Vi consigliamo di continuare a dare fiducia ai ronanero, con un occhio di riguardo sulla vittoria di 2-0 data a 9,50.

DIRETTA REGGINA-PALERMO LIVE: RISULTATO E CRONACA (SERIE B, QUATTORDICESIMA GIORNATA) – Dopo l’anticipo tra Padova e Brescia delle 18.00, si giocherà la partita tra Reggina e Palermo valida per la quattordicesima giornata di serie B. Per questo turno il campionato cadetto si disputa nei giorni e nelle fasce orarie solitamente dedicate alla serie A che è momentaneamente in pausa a causa dell’impegno delle nazionali. Le due squadre, che si affronteranno al Granillo alle 20.30 sotto la direzione dell’arbitro Mariani, si trovano in posizioni di classifica specularmente opposte. Partiamo dalla squadra che più sta patendo questo avvio di stagione. La Reggina sta attraversando un periodo di buio in cui è riuscita a intravedere gli spiragli di luce solamente grazie alla vittoria di settimana scorsa contro il Padova. Un buon inizio stagionale sotto la gestione Atzori, ben presto smentito dalla sconfitta alla quarta giornata contro il Trapani per 4-0. Da lì in poi il baratro eccetto l’incredibile vittoria contro l’Empoli, una botta d’entusiasmo attenuata in meno che non si dica, fino al successo di settimana scorsa con la penultima, il Padova. Alla luce dell’andamento negativo fino a questo momento, si è verificato un cataclisma generale interno alla società calabrese che ha portato il presidente Foti a rassegnare le dimissioni: al suo posto ora c’è l’amministratore unico Giuseppe Ranieri. La prima vittoria della nuova gestione è arrivata a risollevare gli animi di tutta la società calabrese e si spera che possa essere di buon auspicio per capovolgere le sorti di una squadra che fatica a trovare un’identità di gioco. La partita di questa sera mette a confronto due realtà, distanti pochi kilometri dal punto di vista geografico, ma molto lontane sul piano degli obiettivi reciproci. Incubi e sogni a confronto, in ballo ci sono la promozione e la salvezza.

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI REGGINA-PALERMO LIVE. SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPO REALE (SERIE B, QUATTORDICESIMA GIORNATA)

Il Palermo non ha nessuna intenzione di arrestare la propria corsa verso la vetta della classifica, 7 giornate in serie positiva per un totale di 24 punti. Sono solamente 2 le lunghezze che dividono la squadra di Giuseppe Iachini dalla capolista Virtus Lanciano e domani gli abruzzesi dovranno affrontare la difficile trasferta contro l’Empoli. Dopo un inizio tentennante sotto la gestione dell’ex rossonero Gennaro Gattuso, i rosanero hanno iniziato lo sprint verso la zona calda della classifica fino all’attuale posizione. La cura del tecnico Iachini ha dato sicuramente i frutti che Zamparini si era augurato di raggiungere già a partire dall’operato del primo allenatore assunto in stagione. Ma si sà, il Patron rosanero è molto volubile, dall’oggi al domani è pronto a penalizzare il tecnico di turno per una vittoria non raggiunta o per divergenze che possono riguardare le scelte di formazione. Il presidente “mangia-allenatori” colpisce ancora e così, a qualche mese di distanza, sono seguite le critiche di Gattuso, intervistato in Francia per un quotidiano sportivo. Ora il Palermo vola sulle ali dell’entusiasmo ma dovrà tenere da conto che il Granillo non ha mai rappresentato una trasferta facile: stando alla storia dei risultati tra Reggina e Palermo bisogna notare che in ben 16 confronti a Reggio sono arrivato solamente 2 successi per i rosanero, 3 per i reggini e ben 11 pareggi. Queste sono le premesse a poche ore dall’inizio della partita e solo alla fine dei 90 minuti sapremo cosa scrivere su una nuova pagina della storia del calcio serie B.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI REGGINA-PALERMO LIVE: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPO REALE (SERIE B, QUATTORDICESIMA GIORNATA)