BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Amici del Sic-Nazionale Cantanti (4-2)/ Video, l'infelice e pesante battuta di Amedeo Mingardi (Tutti insieme per Simoncelli)

Video Amici del Sic-Nazionale Cantanti: grande festa al Tardini per la partita di beneficenza in ricordo di Marco Simoncelli, tanti ospiti e sorrisi... e anche una battuta poco riuscita

Foto InfoPhoto Foto InfoPhoto

Grande festa allo stadio Tardini: nel ricordo di Marco Simoncelli, gli Amici del Sic capitanati da Valentino Rossi hanno battuto 4-2 la Nazionale Cantanti. E' stata partita vera: 2-0 per i cantanti nel primo tempo con un gol, peraltro, di ottima fattura realizzato da Moreno che ha beffato nientemeno da Luca Bucci; e un calcio di rigore mandato alle stelle da Marco Materazzi. Poi, nella ripresa - complice anche l'uscita dal campo di Antonio Mirante - gli Amici del Sic sono emersi per voglia e carattere e hanno ribaltato il risultato. Tanti sorrisi, pacche sulle spalle, battute a bordocampo e anche sul rettangolo di gioco; e purtroppo anche un'infelice battuta, per non dire di peggio, scappata al buon Amedeo Mingardi che "rappresentava" la Nazionale Cantanti al fianco di Gianluca Di Marzio e Federico Russo, che commentavano la partita per Sky Sport. E' successo quando Valentino Rossi ha subito un tunnel da Amauri, che giustamente si è voluto divertire per quei cinque secondi: un gesto che nel linguaggio del calcio significa scherno e umiliazione (basterebbe chiedere a tutti coloro che in carriera lo hanno subito da Omar Sivori), e che oggi ha invece assunto i toni, appunto, di uno scherzo. Mingardi si è adattato, e si è lasciato andare a un "la prossima volta che Valentino Rossi lo incontra per strada"... e il resto lo potete sentire in questo video. Confortiamo il povero Amedeo: è fin troppo evidente che non stava pensando quando ha lasciato uscire le parole dalla bocca. Anche così, tuttavia, la frase resta ampiamente fuori contesto, anzi fuori da qualunque contesto. 

A due anni dalla morte, si gioca oggi a Parma la partita in ricordo di Marco Simoncelli. L’evento, in programma alle ore 15 allo stadio Enniol Tardini e intitolato “Tutti insieme per Simoncelli”, servirà a raccogliere fondi per la costruzione di un Centro per Disabili a Coriano, città dove il pilota è cresciuto, con un investimento di un milione e 800mila euro. Il ricavato della gara andrà alla Marco Simoncelli Fondazione Onlus. La partita verrà trasmessa in diretta esclusiva a partire dalle ore 15 su Sky Sport 1 HD (canale 201) e Sky Supercalcio HD (canale 204), altrimenti sarà possibile seguirla anche su computer, smartphone e tablet grazie al servizio SkyGo gratuito per tutti gli abbonati, previa registrazione, con l'inserimento dei dati del proprio abbonamento, su skygo.sky.it. A scendere in campo saranno la formazione degli “Amici del Sic” e la Nazionale Cantanti: la prima è composta da Valentino Rossi, Ringo, Sergio Sgrilli, Giovanni Vernia, Baz, Tony Cairoli, Loris Capirossi, Marco Materazzi, Mattia Pasini, Franco Morbidelli e Luca Bucci, mentre nella seconda ci sono Luca Barbarossa come allenatore insieme a Neri Marcorè, Enrico Ruggeri, Paolo Belli, Marco Masini, Alessandro Casillo, Antonio Maggio, Moreno e Max Gazzè. Sono circa diecimila i biglietti venduti fino a questo momento. “Marco è entrato nel cuore di tutti, quindi abbiamo molti sostenitori che ci aiutano nei nostri progetti, dobbiamo solo usare bene questi soldi per realizzare delle iniziative importanti - ha detto Paolo Simoncelli, il padre del pilota scomparso - Vicino a casa nostra c’è un albergo, ci passiamo davanti ogni giorno e c’è venuta questa ‘pazza’ idea di costruire lì questo centro per persone disabili. Abbiamo portato a termine altri progetti ma questo in particolare è per noi importantissimo, perché è un progetto fatto in Italia. Abbiamo già raccolto circa un milione e trecentomila euro, dobbiamo arrivare a un milione e ottocentomila euro”.

© Riproduzione Riservata.