BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie B/ Video, Avellino-Juve Stabia (2-1): gol, sintesi e highlights (14^ giornata)

Il video di Avellino-Juve Stabia (2-1): i gol, la sintesi e gli highlights del derby campano, partita valida per la quattordicesima giornata di serie B che lancia gli irpini

Piero Braglia (Infophoto) Piero Braglia (Infophoto)

Nel derby di Campania vincono gli avellinesi portandosi in vetta della classifica a pari punti con Palermo e Empoli. Dal canto loro le vespe sono sempre più ultime con soli 7 punti e con ben 26 reti subite, dimostrando di avere grossi problemi in difesa. Ma in realtà sono proprio gli stabiesi a tenere le redini del gioco come dimostra il possesso palla del 58% contro il 42% dei padroni di casa. Però non riescono a essere davvero pericolosi davanti, cercando il più delle volte conclusioni troppo complicate da fuori area, come testimoniano i soli 3 tiri in porta sui 21 totali. I ragazzi di Rastelli invece centrano la porta per 7 volte su soli 13 tiri. Infatti i lupi sono stati senz’altro più pericolosi grazie ai continui movimenti di Castaldo e Galabinov che hanno disorientato la retroguardia avversaria (pericolosità dell’Avellino 55,8% contro il 49,1% della Juve Stabia). Buona gara per Arini, è il fulcro del centrocampo avellinese grazie ai suoi 24 palloni recuperati che permettevano rapide ripartenze in contropiede. Bella partita anche per Galabimov che prova 4 volte la conclusione senza riuscire a battere Calderoni, però serve l’assist per Schiavon, mentre Castaldo si ferma a soli 2 tiri in porta ma sicuramente più pericolosi. Il primo è il gol del raddoppio avellinese, il secondo invece si stampa contro la traversa impedendogli di raggiungere quota 100 gol nei campionati italiani.

Il primo gol arriva al 7° minuto quando Galabinov indossa le vesti inusuali di assist man servendo il pallone in mezzo all’area per l’inserimento di Schiavon, il centrocampista anticipa il difensore e con un diagonale preciso di destro batte l’incolpevole Calderoni. Il raddoppio arriva sul finale del primo tempo, quando al 45° minuto c’è un corner per l’Avellino. Alla bandierina si posizionano Millesi e Schiavon, ma alla fine è quest’ultimo a mettere la palla in mezzo. Il cross viene sporcato da una sponda di Peccarisi, il pallone finisce sul secondo palo dove viene lasciato solo Castaldo che senza problemi insacca in rete. La Juve Stabia trova il gol per riaprire la partita solo all’ottantesimo. Sowe tiene palla vicino all’area di rigore, poi vede l’inserimento centrale di Suciu, rumeno ex Torino appena entrato, che non ci pensa due volte e, con un tiro violentissimo da poco fuori area, insacca alle spalle di Seculin. (Federico Montanaro)

La quattordicesima giornata del campionato cadetto si chiude con il posticipo di questa sera tra Avellino e Juve Stabia. La gara del Partenio si giocherà alle ore 20.30, il fischietto è affidato a Baracani e le bandierine a Pegorin e Peretti. Dopo la scandalosa partita di Lega Pro della settimana scorsa, tra Salerno e Nocerina, ora tocca ad altre due squadre campane redimere un’intera regione. Il derby che si disputerà questa sera è un’occasione per mettere in campo, oltre allo spettacolo calcistico, i veri valori sportivi per alleviare le gravi accuse che pendono sulle istituzioni meridionali. Per i lupi questa è un’opportunità per continuare la corsa tra le alte sfere della classifica. Uno scatenatissimo Gigi Castaldo affiancherà Andrey Galabinov nel reparto offensivo, poiché ci tiene a fare bella figura contro la squadra nella quale è cresciuto. Dall’altra parte del tabellone troviamo la Juve Stabia che cercherà di trovare le motivazioni per portare a casa i tre punti facendo leva sull’atmosfera da derby che si respira. Le api si trovano a quota 7 e nelle ultime due giornate hanno dato timidi segnali di miglioramento che tuttavia non hanno modificato la situazione di classifica: i ragazzi di Braglia restano infatti, il fanalino di coda quando siamo giunti al quattordicesima giornata. Avellino-Juve Stabia sarà trasmessa gratuitamente in tv alle ore 20.30 su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (canali 201, 204 e 251) con la telecronaca di Massimo Tecca e Roberto Sosa. Francesco Modugno e sarà l'inviato sul campo da gioco per le interviste ai giocatori e le novità dalle panchine in tempo reale. Anche su Mediaset Premium Calcio (canele 370) sarà possibile seguire il match del Partenio e il commento sarà affidato a Federico Mastria. Tutti gli abbonati Sky e Premium potranno usufruire dei servizi Sky Go e Premium Play per seguire in streaming video la partita su tablet, pc o smartphone, oltre che sul televisore di casa. Anche in radio potrete ascoltare la cronaca della gara: sintonizzatevi su Radio Rai 1 (FM 89.7) alle ore 20.30. Gli appassionati dei social network potranno consultare le pagine ufficiali Facebook delle due squadre oppure collegarsi a Twitter: digitate #SerieB o visitate gli account @ASAvellino19121 e @ssjuvestabiaspa.