BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie B/ Modena-Carpi 2-3 (risultato finale): dopo 16 anni derby ai biancorossi (14esima giornata)

Modena-Carpi, derby emiliano della 14^ giornata del campionato di Serie B, finisce sul risultato di 2-3: gol di Mazzarani e Babacar per i canarini, Sgrigna, Romagnoli e Concas per gli ospiti

Tifosi del Modena (Infophoto) Tifosi del Modena (Infophoto)

SERIE B, MODENA-CARPI RISULTATO FINALE 2-3 - Dopo 16 anni il Carpi torna a vincere in casa del Modena. Lo fa con il punteggio di 3-2 e i gol di Alessandro Sgrigna su calcio di rigore, Alessio Romagoli e Fabio Concas, entrambi di testa su calcio d'angolo dalla destra (Romagnoli nel primo tempo, Concas nel secondo). Il Modena ha segnato per primo con Andrea Mazzarani, che ha approfittato di un errore del portiere Timothy Nocchi per insaccare il vantaggio a porta vuota; poi però Novellino è stato espulso per eccessive lamentele e la squadra gialloblu ha subito la rimonta avversaria, culminata nella ripresa con il terzo gol di Concas. Un altro calcio di rigore ha riaperto la contesa: concesso per fallo di Letizia su Babacar e realizzato dallo stesso Babacar. In classifica il Carpi sale a quota 17 punti, agganciado Varese e Latina ed avvicinando proprio il Modena, che invece resta a 19. Nella prossima giornata il Modena giocherà in trasferta contro la Ternana (sabato 23 novembre, ore 15:00), il Carpi in casa contro lo Spezia (stesso giorno stessa ora)

DIRETTA MODENA-CARPI (2-3): GOL SU RIGORE DI BABACAR! Al 66' minuto di gioco Modena 2 Carpi 3. Khouma Babacar riapre tutto su calcio di rigore: lui stesso subisce il fallo - di Letizia - che può dare ancora speranza ai canarini, quando però c'è a disposizione solo il recupero (4 minuti).

DIRETTA MODENA-CARPI (1-3): GOL DI CONCAS! Al 66' minuto di gioco Modena 1 Carpi 3. Forse chiusa la partita del Braglia: tris biancorosso con Concas, rete fotocopia di quella di Romagnoli con l'angolo di Sgrigna da destra, nessuno che segue il taglio del laterale che è libero di colpire incontrastato e battere Pinsoglio.

DIRETTA MODENA-CARPI (1-2): SINTESI PRIMO TEMPO - Finisce 2-1 in favore del Carpi il primo tempo del derby emiliano che si sta disputando a Modena, quattordicesimo appuntamento del campionato di Serie B. Partita vivace fin dall’inizio, con la formazione guidata da Walter Novellino che si porta subito in avanti trovando il vantaggio dopo appena nove minuti di gioco: su un cross (poco insidioso, a dire il vero) nell’area del Carpi, l’estremo difensore Nocchi interviene per bloccare il pallone, ma pasticcia e serve per errore Mazzarani che non deve fare altro che mettere la sfera in rete con un colpo di piatto. Dopo cinque vittorie e un pareggio in casa, il Modena sembra già sicuro di poter archiviare velocemente anche la pratica Carpi, ma presto si accorgerà di aver fatto male i conti. Prima viene espulso Novellino per proteste (nonostante il vantaggio e il buon gioco espresso dai suoi fino a quel momento) e poi è Calapai a commettere una ingenuità nella propria area, dove atterra Di Gaudio: l’arbitro Cervellera, chiamato a dirigere la gara di oggi, non ci pensa due volte e indica il dischetto del rigore, ammonendo anche l’autore del fallo. E’ Sgrigna a incaricarsi di calciare il penalty e il Carpi agguanta il pareggio al ventesimo minuto. Il Modena accusa il colpo, si innervosisce e mostra il fianco al Carpi che colpisce appena tre minuti più tardi: Sgrigna calcia un corner insidioso in area, Romagnoli svetta più alto di tutti e insacca alle spalle di Pinsoglio. Dopo due minuti di recupero, Cervellera manda tutti negli spogliatoi per l’intervallo. Vediamo se il Modena, nella seconda frazione di gioco che sta per iniziare, riuscirà a reagire e a ribaltare ulteriormente la situazione.

DIRETTA MODENA-CARPI (1-2): GOL DI SIMONE ROMAGNOLI! Al 39' minuto di gioco Modena 1 Carpi 2. Uno-due rapido del Carpi che ribalta il risultato con il gol di Simone Romagnoli. Colpo di testa in area su calcio d'angolo dalla destra calciato da Sgrigna. Per l'ex difensore del Pescara è il primo gol in campionato.

DIRETTA MODENA-CARPI (1-1): GOL DI SGRIGNA! Al 37' minuto di gioco Modena 1 Carpi 1. Il pareggio del Carpi arriva su calcio di rigore: netto fallo di Calapai su Di Gaudio e penalty trasformato da Alessandro Sgrigna. Per l'attaccante in prestito dal Verona è il secondo gol in campionato.

DIRETTA MODENA-CARPI (1-0): GOL DI MAZZARANI - Al 9' minuto Modena-Carpi 1-0: sblocca la gara Andrea Mazzarani. Cross di Calapai dalla destra e clamoroso errore di Timothy Nocchi che si fa sfuggire il pallone in uscita bassa: il numero 10 gialloblu è lì e con il piatto tocca nella porta vuota per il vantaggio dei padroni di casa.

DIRETTA MODENA-CARPI: LE FORMAZIONI UFFICIALI (SERIE B, QUATTORDICESIMA GIORNATA) - Comunicate le formazioni ufficiali di Modena-Carpi: il derby d'Emilia che manca dalla stagione 1998-1999 sta per cominciare. MODENA-CARPI, LE FORMAZIONI UFFICIALI MODENA (3-5-2): Pinsoglio; Cionek, Gozzi, Manfrin; Calapai, Bianchi, Salifu, Signori, Garofalo; Mazzarani, Babacar A disposizione: Manfredini, Nardini, Minarini, Bruno, Rizzo, Potenza, Mangni, Dalla Bona, Belloni. Allenatore: Walter Novellino CARPI (4-4-1): Nocchi; Letizia, Poli, S. Romagnoli, Gagliolo; Concas, Lollo, Porcari, Di Gaudio; Sgrigna, Mbakogu. A disposizione: Kovacsic, Bertoni, De Vitis, Della Rocca, Liviero, Fissore, Cani, Pasciuti, Inglese. Allenatore: Stefano Vecchi

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI MODENA-CARPI LIVE: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE (SERIE B, QUATTORDICESIMA GIORNATA)

DIRETTA MODENA-CARPI: RISULTATO E CRONACA (SERIE B, QUATTORDICESIMA GIORNATA) - Torna il derby allo stadio Braglia. Modena-Carpi, partita valida per la quattordicesima giornata del campionato di Serie B 2013-2014, si gioca alle 12:30 di oggi, anticipo di una giornata che si concluderà in serata. Canarini ottavi in classifica con 19 punti, ospiti tredicesimi con 14: una sfida che ha sapore di playoff, con il Modena che in questo momento occupa l'ultima posizione utile per giocarsi la promozione attraverso gli spareggi e il Carpi che rinverdisce la recente tradizione - con qualche eccezione - delle neopromosse brillanti e con vista sulle parti alte della classifica. Una vittoria per i padroni di casa significherebbe la possibilità di ampliare il vantaggio sulle squadre che seguono e dare un segnale forte alle rivali, mentre per il Carpi sarebbe un modo per allontanarsi dalle zone calde (la classifica è corta: la quota playout dista solo un punto) ma potrebbe anche essere un'escursione nei primi dieci posti, andando quindi a candidarsi per un posto nella post season. Va comunque tenuto conto che la stagione è lunga, anzi lunghissima: è ben possibile che da qui a qualche mese la situazione sia del tutto cambiata. Ad ogni modo, è la prima sfida assoluta in Serie B: il Carpi è alla sua prima stagione di sempre in cadetteria. I bilanci delle partite al Braglia parlano di 9 vittorie dei padroni  di casa, 2 del Carpi e un solo pareggio, quello arrivato nella stagione 1944-1945 (1-1). C'è anche una vittoria a tavolino, una delle due ospiti: accadde sempre nel 1944-1945, nel campionato Alta Italia (in semifinale), avrebbe vinto il Modena 2-1 ma il risultato fu ribaltato a causa della posizione irregolare di Malavasi. L'altra vittoria del Carpi è del 1996-1997, e qui arriviamo in tempi recenti: Lunardon e Masitto su rigore resero inutile la rete nel finale di Corrado Grabbi. Poi, solo vittorie del Modena: l'ultima, che è anche l'ultima sfida giocata, è quella del 1998-1999, sempre in Serie C1. Finì 1-0 con il gol di Roberto Putelli. Ci sono due 6-0 a favore dei canarini: sono le prime due sfide in assoluto, stagioni 1919-1920 e 1920-1921. 

CLICCA QUI PER LA DIRETTA DI MODENA-CARPI LIVE: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE (SERIE B, QUATTORDICESIMA GIORNATA)

Il rendimento casalingo del Modena è da promozione. Al Braglia non si passa, e non è un modo di dire: nelle sei partite giocate finora la squadra di Walter Novellino ha ottenuto 5 vittorie e un pareggio, un bilancio che, fosse seguito da un buon ruolino di marcia esterno, consentirebbe ai gialloblu di essere ben più in alto in classifica. Ad ogni modo la stagione è comunque positiva: si era già visto nella parte finale dello scorso anno che questa squadra potesse ambire a buoni risultati. Nelle ultime cinque è arrivata una sola sconfitta, quella di La Spezia all'undicesima giornata: poi due vittorie, compresa quella sul Lanciano che è valsa il primo stop degli abruzzesi, e due pareggi (a Latina e Castellammare di Stabia). La porta di Pinsoglio, portiere di scuola Juventus, al Braglia è quasi inespugnabile: gli avversari ci sono riusciti per sole tre volte. Esattamente come un anno fa, il Modena si affida a un grande bomber: allora era Matteo Ardemagni, questa volta si tratta di Khouma Babacar, classe '93 e proveniente dalle giovanili della Fiorentina. E' ancora giovanissimo ma il suo nome è noto da tempo: per ora i gol in campionato sono 8. Il Carpi ha invece in Filippo Porcari e Alessandro Sgrigna i due veterani che possono fare la differenza nel gruppo. Vero che l'ex Vicenza, Torino e Verona ha segnato un solo gol, ma la sua esperienza è preziosa per una squadra che per il resto è composta da giocatori che la Serie B la conoscono poco o niente (Alessandro De Vitis ci ha giocato proprio con il Modena e poi con il Padova, Fabio Concas era nel Varese di Giuseppe Sannino, arrivato a gennaio). E' un Carpi che si sta facendo onore: alla sua prima esperienza in assoluto in questa categoria sta ampiamente dimostrando di poterla tenere. Il bilancio esterno poi racconta di una squadra capace di far male: d'accordo, ci sono tre sconfitte, ma anche tre vittorie (nessun pareggio). Bisogna certamente migliorare la fase realizzativa: con nove gol all'attivo gli emiliani hanno l'attacco peggiore del campionato (insieme al Padova), il cannoniere è Ledian Memushaj con appena due gol. L'inizio è stato stentato, poi si è andati in crescendo: 7 punti nelle ultime 5 giornate, con le vittorie preziose sul Novara e sul Trapani (quest'ultima in trasferta) ma anche la sconfitta interna contro il Crotone e la batosta rimediata ad Avellino. Vedremo dunque se l'aria di derby bloccherà le due squadre come spesso e volentieri avviene, o se invece ci sarà spettacolo in campo e potremo assistere a una bella partita. Non resta che scoprirlo insieme, perchè ormai ci siamo: Modena-Carpi sta per cominciare…

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DI MODENA-CARPI LIVE: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE (SERIE B, QUATTORDICESIMA GIORNATA)