BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Romania Grecia, le ultime novità (ritorno playoff Mondiali)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Una tifosa della Grecia (Infophoto)  Una tifosa della Grecia (Infophoto)

FORMAZIONE GRECIA - Un nome su tutti per Fernando Santos: Kostas Mitroglu. L'attaccante dell'Olympiacos sta raggiungendo la sua maturazione a 25 anni. Una stagione pazzesca per lui, che ha già realizzato una tripletta in Champions League e per il momento indirizza il playoff grazie alla doppietta nella gara di andata. Lo vogliono un po' tutti in Europa, è il capofila di una generazione che potenzialmente può essere anche più forte di quella che ha stupito il mondo vincendo l'Europeo nel 2004, ma che chiaramente per rapporti di forza rispetto alle avversarie resta qualche passo indietro. Ad ogni modo il materale c'è: basti pensare ai due esterni d'attacco Samaras e Salpingidis, ma anche a un centrocampo nel quale Karagounis rappresenta il trait d'union tra vecchia e nuova Grecia, e gioca insieme a Giannis Maniatis e Alexandros Tziolis, che ha giocato una stagione nel Siena. Punto debole, forse, la difesa: qui troviamo altre due conoscenze del calcio italiano, ovvero Sokratis Papastathopoulos (ex Genoa e Milan) e Vasilis Torosidis, acquistato lo scorso gennaio dalla Roma e oggi elemento importante della capolista della Serie A. In porta non c'è un titolare troppo definito: tocca al momento a Orestis Karnezis, numero uno del Granada. 

PANCHINA GRECIA - Tanto materiale per Santos: Sotiris Ninis, ex Parma, e il catanese Panagiotis Tachtsidis sono elementi di valore, che stanno bene in questa nazionale. Altri due "italiani" come Panagiotis Kone e Lazaros Christodoulopoulos; con loro ci sono poi il difensore centrale Manolas, Fortounis e il 33enne Theofanis Gekas, una vita in Germania con le maglie di Bochum, Bayer Leverkusen, Hertha Berlino, Enitracht Francoforte. I gol li ha sempre segnati, ma gli è mancata quella scintilla in più per fare davvero la differenza e diventare uno degli attaccanti più importanti in Europa.

INDISPONIBILI GRECIA - Squalificato Konstantinos Katsouranis, altro reduce della vittoria europea, Fernando Santos deve anche fare a meno - da tempo - di Kyriakos Papadopoulos, il difensore dello Schalke 04 che ha un luminoso futuro davanti a sè.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI ROMANIA-GRECIA (RITORNO PLAYOFF MONDIALI)



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >