BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Serbia-Italia Under 21, ultime novità (qualificazioni europee)

Le probabili formazioni e le ultime notizie su Serbia-Italia Under 21. Oggi pomeriggio alle ore 17:00 azzurrini in campo per un incontro valido per le qualificazioni agli Europei 2015

Di Biagio (infophoto) Di Biagio (infophoto)

Questo pomeriggio, alle ore 17:00, l’Italia Under 21 di Gigi Di Biagio farà visita alla Serbia al Metalac Stadium in quel di Gornji Milanovic in un incontro valido per le qualificazioni agli Europei di categoria del 2015. Dopo un avvio shock a causa della sconfitta con il Belgio, gli azzurrini sono riusciti a rimettersi in carreggiata riuscendo a vincere le successive tre partite contro Cipro, Irlanda del Nord e ancora Belgio (ricordiamo che, in questa fase a gironi, i calendari sono un po’ sballati rispetto a quella che è la normalità), risultati che fanno dell’Italia la seconda forza del girone con 9 punti proprio dietro ai fiamminghi a quota 13, ma con due partite giocate in meno rispetto ai leader della classifica. A due punti di distanza dagli uomini di Di Biagio, troviamo la Serbia che, sicuramente, quest’oggi tenterà il sorpasso por portarsi il più vicino possibile alla vetta, unica posizione valida per la qualificazione. Ecco dunque le probabili formazioni e le ultime notizie sulle due squadre.

Sarà un test duro per i padroni di casa, e la dimostrazione la si può trovare nel fatto che il CT Slobodan Krcmarevic, per l’occasione, ha chiamato anche giocatori del calibro di Matija Nastasic, ex Fiorentina ed ora al Manchester City, il bomber dell’Anderlecht Aleksandar Mitrovic più il duo di talentuosi in forza al Benefica Filip Djuricic e Lazar Markovic, tutti calciatori titolari nelle proprie squadre in Champions League e già nell'orbita della Nazionale maggiore, che però giustamente li ha "restituiti" per una partita decisiva. I balcanici dovrebbero schierarsi con il 4-2-3-1 che vede Dmitrovic tra i pali, davanti a lui una difesa a quattro con Petkovic e N. Petrolic sugli esterni ai lati di Nastasic e Spaijc, in mediana, a fare da schermo davanti alla difesa, Brasanac e Causic, mentre sulla trequarti, a supporto dell’unica punta Mitrovic, giocheranno Markovic, Johic e Djuricic.

Nessuna novità per quanto riguarda la panchina, anche perché, salvo imprevisti dell’ultimo minuto, la formazione che scnederà in campo quest’oggi, dovrebbe essere quella già annunciata.

Tre sono i giocatori squalificati, Mijailovic, Pantic e Cosic. Pesante soprattutto l'assenza del primo, che è solitamente il perno del centrocampo. Sono poi indisponibili per vari problemi fisici Djurdjevic, Vitas e Kostic.