BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Svezia-Portogallo, ecco le ultime novità (ritorno playoff Mondiali)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Zlatan Ibrahimovic (Infophoto)  Zlatan Ibrahimovic (Infophoto)

FORMAZIONE PORTOGALLO – Se Ibrahimovic si paragona a Dio, questa volta Cristiano Ronaldo è molto più cauto: “Non posso promettere la qualificazione, ma che daremo il massimo è certo”, sono state le parole del numero 7 del Real Madrid, già decisivo all'andata. Questa doppia sfida per lui può valere anche il Pallone d'Oro, ma naturalmente quello che più conta sarà raggiungere il Brasile, perché una star planetaria non può mancare all'appuntamento iridato. Il 4-3-3 di Paulo Bento può contare su più qualità a livello complessivo: basterebbe citare Nani, altra ala al fianco della punta centrale Helder Postiga. I grandi nomi non mancano anche negli altri reparti: Pepe e Coentrao sono compagni di CR7 anche nel Real Madrid, a centrocampo ecco Moutinho, Meireles e Veloso. Nessuna stella, ma sul piano della qualità il vantaggio sugli svedesi è indiscutibile. Tuttavia questo non sarà sufficiente: servirà una gara accorta, magari per sfruttare il vantaggio delle due frecce Ronaldo e Nani in contropiede.

PANCHINA PORTOGALLO – Si trovano diversi giocatori interessanti anche in panchina. Al fianco di Paulo Bento si accomoderanno ad esempio il veterano Ricardo Costa per la difesa e il talento Bruma per l'attacco, al pari di Hugo Almeida. Comunque, le scelte del c.t. saranno sicuramente influenzate dall'andamento della partita, se il Portogallo potrà continuare a gestire il vantaggio o se dovrà cambiare qualcosa.

INDISPONIBILI PORTOGALLO – Vale lo stesso discorso fatto per la Svezia. Tra i convocati, anche la rosa dei lusitani è al completo: nessuno squalificato e nessun infortunato, per giocarsi al massimo le chance di qualificazione.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI SVEZIA-PORTOGALLO (RITORNO PLAYOFF QUALIFICAZIONI MONDIALI)



< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >