BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Under 21/ Video, Serbia-Italia (1-0 risultato finale): gol, sintesi e highlights (qualificazioni europee)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Una formazione dell'Under 21 (Infophoto)  Una formazione dell'Under 21 (Infophoto)

VIDEO SERBIA-ITALIA UNDER 21 (1-0): IL GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (QUALIFICAZIONI EUROPEI 2015, GRUPPO 9) – Pesante sconfitta per l'Italia Under 21 nel cammino verso la qualificazione agli Europei 2015 di categoria. La squadra allenata da Gigi Di Biagio perde per 1-0 contro la Serbia grazie al gol di Causic al 15' minuto del secondo tempo, e così gli slavi sorpassano gli azzurrini al secondo posto dietro al Belgio. Tutto è ancora aperto, ma considerando che solo una squadra si qualificherà l'Italia d'ora in poi dovrà essere perfetta e sperare che le altre perdano punti per strada. La partita era iniziata molto bene per gli azzurrini, ma alla lunga è emersa la maggiore qualità ed esperienza dei serbi, che hanno attinto ai migliori talenti, quelli che di solito giocano già in prima squadre e pure in Champions League con i rispettivi club, come Nastasic in difesa e poi il tridente d'attacco Djuricic-Mitrovic-Markovic, con quest'ultimo scatenato pur se espulso nel finale. Le statistiche ufficiali Uefa non lasciano spazio a recriminazioni: i tiri in porta sono stati sette per la Serbia e solamente due per l'Italia. Differenza che dice molto e che rende sostanzialmente inutile la supremazia azzurra nei calci d'angolo (2-1) e la parità nei tiri fuori (3-3), per un 10-5 Serbia nel numero delle conclusioni complessive. Partita decisamente accesa: i falli sono stati 29 per la Serbia e 26 per l'Italia, con un espulso e due ammoniti per i padroni di casa e sei ammoniti tra gli azzurrini.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI SERBIA-ITALIA UNDER 21 (1-0): IL GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (QUALIFICAZIONI EUROPEI 2015, GRUPPO 9)

IL GOL – La partita si decide al 15' minuto del secondo tempo, quando la Serbia segna (con un pizzico di fortuna) il gol-partita. Un cross di Causic pesca Mitrovic troppo solo nel cuore dell'area italiana. L'attaccante serbo è stato bravo a liberarsi dalla morsa di Antei e Bianchetti, meno bravo a mancare l'aggancio, ma paradossalmente il suo mancato intervento è decisivo per mettere fuori causa l'incolpevole Bardi, che si aspettava una deviazione mai arrivata e poi non può più nulla per arrivare sul pallone (1-0).

LE DICHIARAZIONI – Il c.t. azzurro Gigi Di Biagio ha commentato così a caldo la sconfitta sul campo della Serbia: “Dovevamo giocare meglio – ha detto ai microfoni della Rai –. Ci abbiamo provato fino all'ultimo, ma in modo disordinato. Potevamo fare di più, giocando palla a terra che è la nostra prerogativa, ma invece hanno giocato meglio loro. Dispiace, ma loro hanno giocato meglio. La strada per la qualificazione è in salita, ma comunque percorribile”.

SERBIA-ITALIA UNDER 21, STREAMING VIDEO E IN TV COME SEGUIRE LA PARTITA (QUALIFICAZIONI EUROPEI 2015, GRUPPO 9) – Questo pomeriggio alle ore 17.00 ci sarà Serbia-Italia Under 21, un appuntamento da non perdere per tutti gli appassionati di calcio. Allo stadio Fk Metalac di Gornji Milanovac si giocherà infatti questa partita, valida per il gruppo 9 delle qualificazioni per gli Europei 2015 di categoria. Si tratta di una partita fondamentale per gli azzurrini del c.t. Gigi Di Biagio, dal momento che la classifica è ancora tutta da definire, e solo chi vincerà il gruppo andrà avanti nella strada verso la fase finale e poi le Olimpiadi di Rio de Janeiro 2016. Al momento dunque abbiamo in prima posizione il Belgio con 13 punti, quattro lunghezze di vantaggio sugli azzurrini che di punti ne hanno nove, ma hanno pure giocato due partite in meno rispetto alla capolista. Terza è proprio la Serbia, che ha 7 punti e lo stesso numero di partite giocate dell'Italia. Una vittoria ci darebbe una seria ipoteca sul primato, anche considerando il fatto che le restanti partite sulla carta dovrebbero essere meno complicate di questa; con un pareggio tutto rimarrebbe apertissimo, mentre è da evitare ad ogni costo una sconfitta. In ogni caso, si annuncia una partita intensa e certamente da non perdere, perché giocare in casa dei serbi non è mai facile per nessuno: ecco dunque come fare per seguire la partita Serbia-Italia Under 21 anche da casa o da dove vi troverete nel tardo pomeriggio di oggi. In tv sarà trasmessa su Rai Tre a partire appunto dalle ore 17.00, con la telecronaca affidata ad Alberto Rimedio e il commento tecnico a Ubaldo Righetti, coppia ormai ben consolidata per le partite della nostra Nazionale Under 21, così come la presenza a bordo campo di Luca De Capitani per contributi ed interviste ai protagonisti. Per chi invece non potesse mettersi davanti a un televisore questo pomeriggio, ricordiamo che sarà possibile anche seguire questo incontro in streaming video sul sito Internet ufficiale della Rai (www.rai.tv). Ricordiamo inoltre che ci sarà anche la radiocronaca della partita su Radio Rai 1, e che sulla pagina ufficiale Facebook della Figc ci saranno aggiornamenti in tempo reale su Serbia-Italia, così come sul profilo Twitter @Vivo_Azzurro.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI LA PARTITA SERBIA-ITALIA UNDER 21 (QUALIFICAZIONI EUROPEI 2015, GRUPPO 9) – la stanza sarà attiva dalle ore 16.55, nessuno streaming video

CLICCA QUI PER VEDERE IN STREAMING VIDEO SU RAI.TV LA PARTITA  SERBIA-ITALIA UNDER 21 (QUALIFICAZIONI EUROPEI 2015, GRUPPO 9) – dalle ore 17.00



  PAG. SUCC. >