BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Napoli-Catania: i voti della partita (Serie A 11esima giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

(INFOPHOTO)  (INFOPHOTO)

ANDUJAR 7,5 (migliore): protetto per una sera da San Gennaro che lo vede in difficoltà sotto i bombardamenti Napoletani e gli fa compiere miracoli a scena aperta. Impressionante il numero di convertiti. Protetto

 

LEGROTTAGLIE 6: grinta e muscoli in una difesa sbandata e in affanno. Spazza via i palloni come nei campionati regionali, ma in quei momenti la squadra prende fiato come chi sta per annegare

 

ALVAREZ 5,5: fuori posizione in ogni situazione, e chi non lo è se giocha di fianco a Capuano. Higuain sta sera era immarcabile e chi ci ha rimesso è stato lui. Buona notte a tutti. Camomilla

 

CAPUANO 5,5: fossi in maran lo shiererei come centravanti. In difesa è da 4, quando sale è da 7, soffre di bipolarismo a tratti. Capuano due facce

 

ALMIRON 5,5 : della stessa famiglia bovina di Fernandez, ma lascito crescere in cattività. Partita confusa e poco efficiente (un dato sono i palloni persi). Carne da macello

 

TACHSIDIS 6: Sembra farsi male a fini primo tempo per un problema al ginocchio ma si riprende e fa un secondo tempo da guerriero in mezzo al campo. Recupera i palloni persi dai compagni di reparto. L’uomo toppa.

 

IZCO 6: il capitano stringe i denti anche se con un problemino all’adduttore. L’infermeria è piena e in quete partite va dato il buon esempio. Fino alla fine

 

CASTRO 6: meglio una bugia che una finta speranza, ecco la descrizione del suo gol. Rimasto orfano dei compagni di scorribande argentini non sa più con chi chiacchierare. Ragazzo orfano

 

BIRAGHI 4,5: anonimo, letteralmente fuori da ogni gioco e da ogni trama. Peggiora di diottrie e offusca la busta. Prima di utilizzare leggere il foglio illustrativo. Antiprodicente

 

MAXI LOPEZ 6: gioca solo perché non c’è nessun altro da schierare. Nono stante tutto non si comporta male. Protegge palloni e reputazione. Il gol è una sua idea. Può ancora dire qualcosa a questo Catania e alla serie A. Gallo cedrone

 

KEKO5:  se metti degli occhiali per miopia a chi è strabico non migliori il problema, anzi lo peggiori. Pochi palloni e mal servito.  Strabismo di Venere

 

GYRON S.V meglio non mettere il voto, e questo è un complimento

 

(Francesco Ballerini)



© Riproduzione Riservata.

< PAG. PREC.