BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Udinese-Inter, ultime novità (Serie A, undicesima giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

immagine d'archivio  immagine d'archivio

PROBABILI FORMAZIONI UDINESE-INTER (SERIE A, UNDICESIMA GIORNATA) - Si gioca questo pomeriggio Udinese-Inter, partita valida per l'undicesima giornata di Serie A. I friulani sono una sorta di bestia nera per i nerazzurri, che lo scorso anno persero due volte incassando complessivamente otto reti, e ora vogliono riprendere una marcia che si è interrotta dopo l'ottimo avvio. La distanza dalla terza in classifica non si può dilatare, altrimenti c'è il rischio di dover fare una seconda parte di stagione in apnea; dall'altra parte Francesco Guidolin cerca conferme e brillantezza di gioco per portarsi a ridosso delle posizioni che qualificano per l'Europa, il vero obiettivo della squadra anche se "mascherato" dall'urgenza di raggiungere i 40 punti, sempre proclamata dal tecnico. Arbitra il signor Massa della sezione di Imperia.

FORMAZIONE UDINESE - “Contro il Sassuolo era importante fare risultato, ma quello è il passato. Dobbiamo pensare solo all'Inter”, dice Francesco Guidolin, allenatore dell’Udinese, nel corso della conferenza stampa. Il mister rivela che “Basta non sarà disponibile. Lazzari invece sì. Nei suoi confronti mi sembra che ci sia un pregiudizio e ciò mi disturba parecchio dal punto di vista umano. Io lo so che cosa sia il pregiudizio, perché lo ho vissuto sulla mia pelle e non è una bella compagnia. Quando ci si punta su una persona, sembra quasi che ci sia il gusto di criticare e di andare giù pesanti. E’ una cosa che non capisco”. Mentre sul tecnico dell’Inter, Guidolin confessa: “Lo stimo, le sue sono squadre toste, propositive e con buoni meccanismi di gioco. Per noi sarà una gara dura contro un avversario di valore. Dovremo metterci forza, sacrificio, determinazione e qualità”. Muriel e Di Natale ci sono: si pensava a un turnover avendo i due giocato contro il Sassuolo, invece Guidolin considera la partita fondamentale e possibilmente da tre punti. Il solito Allan in cabina di regia, mentre si rivede titolare Badu e, finalmente, il trio difensivo Heurtaux-Danilo-Domizzi. 

PANCHINA UDINESE - A disposizione del tecnico tanta qualità, ma anche tanta gioventù: Nico Lopez, Zielinski, Widmer, Bruno Fernandes, tutti elementi che hanno un futuro assicurato viste le loro capacità e il loro talento, ma che al momento devono aspettare e rispettare le gerarchie. Tuttavia, Guidolin è il maestro perfetto per loro.

INDISPONIBILI UDINESE - Tegole sull'allenatore dell'Udinese sono le indisponibilità di Dusan Basta, peraltro grande obiettivo di mercato dell'Inter, e Maicosuel: i due dovrebbero rientrare per la prossima giornata o, più facilmente, dopo la sosta avendo pienamente recuperato. Squalificato Giampiero Pinzi.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELLE PROBABILI FORMAZIONI ALLA VIGILIA DI UDINESE-INTER (SERIE A 2013-2014, UNDICESIMA GIORNATA)



  PAG. SUCC. >