BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Calciomercato Parma/ Ghirardi: non so se riuscirò a trattenere a lungo Leonardi. Milan in agguato?

Calciomercato Parma: il presidente Tommaso Ghirardi ammette la possibilità che il suo attuale direttore sportivo Pietro Leonardi, possa andarsene per tentare la fortuna in una grande squadra

Pietro Leonardi, 49 anni, amministratore delegato del Parma (INFOPHOTO)Pietro Leonardi, 49 anni, amministratore delegato del Parma (INFOPHOTO)

Direttamente dalla libreria Feltrinelli di Via Farini, dove è stato presentato il libro “100 anni di Parma Football Club”, il presidente della società emiliana Tommaso Ghirardi si lascia sfuggire qualche indiscrezione legata al futuro del suo attuale direttore sportivo, Pietro Leonardi. "Pietro -ha dichiarato Ghirardi- è un lusso per questa società, spesso non viene nemmeno capito il valore del suo lavoro. Sono riuscito a trattenerlo, se questa volta arriverà una chiamata importante da un'altra squadra non so se riuscirò a fare altrettanto. Vedremo...". Dopo essere stato accostato all’Inter per l'eventuale successione di Marco Branca, il dirigente romano sembra essere finito nel mirino di Barbara Berlusconi in vista della possibile semi rivoluzione all'interno del panorama Milan. Oltre a quello di Leonardi si fanno anche i nomi di Fabio Paratici (coordinatore dell’area tecnica della Juventus), Daniele Pradè della Fiorentina, Walter Sabatini della Roma e di Sean Sogliano, quest’ultimo artefice della sorpresa Hellas Verona. Qualora a spuntarla dovesse essere proprio Pietro Leonardi, s’ipotizza già il fatto che quest'ultimo possa portarsi in dote anche Marco Parolo, magari in cambio di Cristian Zaccardo (per il quale si tratterebbe di un ritorno) oppure di Antonio Nocerino.

© Riproduzione Riservata.