BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Napoli-Parma: i protagonisti. Le ultime novità (Serie A, tredicesima giornata)

Pubblicazione:venerdì 22 novembre 2013 - Ultimo aggiornamento:sabato 23 novembre 2013, 19.51

I tifosi del Napoli (Infophoto) I tifosi del Napoli (Infophoto)

FORMAZIONE PARMA - Dal canto suo Donadoni sa quanto sia difficile per i suoi riuscire a tornare in Emilia con un punto in più in classifica, ma l’ex rossonero ha fiducia e carica l’ambiente: contro il Napoli dovremmo giocare al top”. E aggiunge: “ci vorranno spirito di sacrificio, volontà e determinazione totale, l'importante è essere squadra, tutti insieme, non voglio un atteggiamento rinunciatario”. Il pareggio in rimonta al Tardini contro la Lazio (con capitan Lucarelli che ha risposto alla rete del giovane Keità) non ha smosso la classifica come Donadoni avrebbe sperato, ma tutto sommato, visto l’avversario, è un risultato che ci può stare. I 13 punti in classifica non sono certo un rullino di marcia entusiasmante, ma gli emiliani sembrano avere le potenzialità per risollevarsi e salvarsi in maniera piuttosto tranquilla, forti di giocatori di livello quali Paletta, Parolo, Biabiany, Cassano e Amauri. Mirante in porta, classica difesa a tre “donadoniana” con Paletta, Lucarelli e Felipe. Centrocampo a cinque con Acquah, Marchionni e Parolo in mezzo; Biabiany largo a destra e Gobbi sull’out di sinistra. Antonio Cassano alle spalle di Amauri.

PANCHINA PARMA - Non mancheranno alternative di buon livello in ogni reparto, come Benalouane in difesa, Gargano e Valdes a centrocampo, Sansone e Palladino in attacco: Donadoni potrà dunque attingere dalla panchina a partita in corso con fiducia.

INDISPONIBILI PARMA - Donadoni deve fare i conti con la squalifica di Rosi (che salterà anche il prossimo turno) e gli infortuni di Galloppa, Obi e Okaka. Assenze quindi non di poco conto, soprattutto per quanto riguarda il centrocampo, anche se va detto che i tre infortunati sono lungodegenti, il cui forfait è dunque noto già da tempo.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI NAPOLI-PARMA (SERIE A 2013-2014, TREDICESIMA GIORNATA) 


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >