BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Napoli-Parma (0-1): gol, sintesi e highlights (tredicesima giornata)

Video Napoli-Parma: gol, sintesi e highlights della partita. Benitez si complica la vita e cade sotto i colpi del Parma di Antonio Cassano che sfodera un contropiede magico che vale la gara

Antonio Cassano, 31 anni, attaccante del Parma (INFOPHOTO) Antonio Cassano, 31 anni, attaccante del Parma (INFOPHOTO)

VIDEO NAPOLI-PARMA (0-1): IL GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, TREDICESIMA GIORNATA) - Dopo la sconfitta, la sosta. Dopo la sosta, una grande occasione per ripartire. Il tutto in attesa della trasferta a Dortmund per qualificarsi agli ottavi. E' questa la sintesi delle ultime due settimane del Napoli, che dopo la batosta piemontese si trova ad ospitare un Parma di metà classifica, in una situazione perfetta per riagganciare temporaneamente la Juventus e cancellare il pesante 3-0 nello scontro diretto. Martedì, però, c'è la Champions, e il rischio di farsi trascinare dall'attesa europea è concreto. Benitez, da grande tattico, gestisce le energie per presentarsi al meglio ad entrambi gli appuntamenti: quindi spazio a Higuain, ma panchina per Hamsik, con Insigne, Callejon e Pandev dietro l'argentino; gli svizzeri Inler e Behrami davanti alla difesa composta da Maggio, Albiol, Britos e Armero, che lascia il neoacquisto Reveillere in panchina. Donadoni dal canto suo sa che che la trasferta è durissima, ma anche che ha qualche arma a disposizione per sorprendere i partenopei: Cassano in avanti, Biabiany sulla fascia e Parolo, fresco di nazionale, alla ricerca dell'ennesima grande prestazione di questo inizio di stagione. La partita, dopo qualche minuto di logico studio reciproco, si accende improvvisamente intorno al ventesimo. Merito del Parma, bravissimo nella fase difensiva a coprire gli spazi facendo sfiatare le azioni offensive del Napoli sugli esterni, ma ancora più bravo nel ripartire in contropiede: Cassano infatti è un mago nel lanciare i compagni e far dispiegare la squadra, che grazie alla velocità di Sansone e soprattutto Biabiany mette in apprensione i partenopei. Tuttavia, come spesso succede, nel miglior momento dei gialloblu, è il Napoli che sfiora il gol: lancio innocuo di Inler, Felipe si addormenta, Higuain lo azzanna e gli ruba la sfera, calciata violentemente verso Mirante che però non si fa sorprendere. Comincia un pazzesco botta e risposta che porta le squadre a sfiorare ripetutamente il vantaggio: tra il 24' e il 25' il Parma si mangia due occasioni pazzesche, con Biabiany prima e Sansone poi, incredibilmente imprecisi nello sbucciare il pallone a tre metri dalla porta di Reina; al 29' ancora Higuain si libera con un tunnel magico in un fazzoletto di terra, ma trova ancora Mirante sulla sua conclusione; infine, due minuti dopo è Parolo a impegnare Reina con una botta da trenta metri, ma lo spagnolo vola e devia in corner. A questo punto il Parma rifiata, risparmiando energie in vista della battaglia del secondo tempo; il Napoli prova ad alzare il ritmo, ma Callejon spreca un paio di azioni e Pandev si intestardisce in improbabili sfondamenti centrali. Così non succede più nulla, e la partita muore lentamente nell'intervallo. La ripresa si apre come si era chiuso il primo tempo: Parma volenteroso e grintoso, Napoli quasi supponente ma deciso ad andare in vantaggio. pronti, via, e Felipe si mangia un gol pazzesco: cross di cassano in un centimetro, e sinistro ravvicinato del difensore che manda alto da un metro. La partita però non è più frizzante come nel primo tempo: il Napoli prova l'assedio, ma il Parma si copre molto bene, stavolta non ripartendo ogniqualvolta ne abbia la possibilità, ma aspettando l'occasione giusta. Gli azzurri attaccano a testa bassa, soprattutto sulla sinistra, non tanto per la verve di insigne quanto perchè sulla destra Callejon è impresentabile: risultato, Higuain solo in mezzo a difensori parmensi, in gran serata. Benitez non sa più dove sbattere la testa, e ricorre alla carta Hamsik, ma lo slovacco dopo pochi minuti lascia il campo a Mertens per infortunio. Pia piano Donadoni si copre, difendendo un pareggio che vale oro, ma all'81' arriva il miracolo: è la ripartenza giusta, cassano lo capisce e si avventa al limite dell'area, fingendo uno scarico e calciando in diagonale in porta. Reina battuto, Parma a sorpresa in vantaggio. E' il colpo del k.o., perchè gli azzurri non riescono a rialzarsi e gli ultimi minuti sono solo un insieme di attacchi alla rinfusa. Tutto sotto controllo per un Parma che stringe i denti e porta a casa una vittoria pesantissima, che vale il sorpasso al Milan in classifica. Classifica che si fa pericolosa invece per il Napoli: Roma e Juve potrebbero scappare, e come se non bastasse potrebbe esserci l'aggancio dell'Inter. Ah, e martedì si vola in Germania, in casa del Borussia. Certo, vincere sarebbe un'impresa, con passaggio agli ottavi ed entusiasmo a mille; ma perdere?  Meglio non pensarci, almeno per ora...

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI NAPOLI-PARMA (0-1): IL GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, TREDICESIMA GIORNATA)

VIDEO NAPOLI-PARMA: IL GOL DI CASSANO - Alla fine è Cassano con un'azione show a chiudere la partita. Parte da centrocampo palla al piede senza trovare una grande opposizione fino al limite dell'area e con un destro preciso piazza la palla a fil di palo alla sinistra di Reina. Colpevolissimo hinler in questa azione che non interviene in nessun modo su Cassano. La retroguardia del Napoli si è fatta trovare troppo impreparata. Nei minuti finali Cassano porta il risultato sul 1 a 0 per il Parma. Benitez faceva bene a temere la tecnica il talento di Bari vecchia.

NAPOLI-PARMA IN STREAMING VIDEO E IN TV: CRESCE L'ATTESA! (SERIE A  2013-2014, TREDICESIMA GIORNATA) – L'attesa per Napoli-Parma è spasmodica, e per allentarla i tifosi che non potranno godersi la partita del San Paolo cercano su youtube qualche video promo della partita in attesa di goderla in tv o in streaming tramite i servizi delle pay-tv che offrono la gara. In particolare, per cercare di allentare la tensione, proponiamo questo simpatico video su Napoli-Parma, scovato su youtube. Si avvicina la partita Napoli Parma, anticipo di campionato di serie A dopo lo stop per lasciare spazio alle nazionali. I partenopei devono riscattarsi dopo la batosta di Torino (3-0 per la Juventus) e tornare alla vittoria per non perdere contatto con il duo di testa (Roma 31 e Juve 30).Un giornalista di roadtvitalia si è recato al Bar Mexico, alla stazione di Piazza Garibaldi per intervistare il sosia di Rafa Benitez. L’inviato chiede, ironicamente, se il finto tecnico può svelare l’11 azzurro che scenderà in campo contro il Parma: “lo sapete ragazzi, queste cose non si possono dire prima…lo dirò all’ultimo momento!”. L’uomo poi racconta di essere un grande tifoso del Napoli, fin dalla nascita e analizza l’andamento della sua squadra: “sta andando bene: 12 partite, 9 vittorie, 1 pareggio e una sconfitta…complimenti!” e il siparietto finisce qui. Ci si sposta poi all’esterno dove vengono intervistati altri tre tifosi. Il primo si aspetta “una bella vittoria con qualche gol in più” e il secondo pronostica un 2-0 con gol di Higuain e Hamsik; il terzo è sicuro: “segnerà Hamsik”. CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI NAPOLI-PARMA (link attivo dalle 20:35 - nessuno streaming video)  -  CLICCA QUI PER SEGUIRE IN TEMPOREALE I RISULTATI LIVE DEGLI ANTICIPI DELLA TREDICESIMA GIORNATA DI SERIE A 2013-2014

NAPOLI-PARMA IN STREAMING VIDEO E IN TV: COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A  2013-2014, TREDICESIMA GIORNATA) – Il Napoli, dopo la batosta di Torino – 3-0 per i bianconeri – ha avuto due settimane di tempo (causa pausa nazionali) per leccarsi le ferite e ripartire. Il match di questa sera (ore 20.45) al San Paolo contro il Parma rappresenta l’occasione per tornare a macinare punti, partendo proprio dalle mura a amiche e dal consueto (e caldissimo) supporto del pubblico partenopeo. Ma Benitez sa che non è partita da sottovalutare poiché il Parma di Donadoni è squadra arcigna e nell’ultimo turno, grazie al gol di Lucarelli, ha bloccato la Lazio al Tardini sull’1-1. I padroni di casa, ora a 4 dalla vetta, non possono permettersi altri passi falsi, mentre gli emiliani (a 13 punti) vogliono mettere in cassaforte punti salvezza per vivere più serenamente il girone di ritorno. L’arbitro dell’incontro sarà il signor Mazzoleni. Come fare per seguire la partita? Innanzitutto sulla tv satellitare, dove Napoli-Parma sarà trasmessa su Sky Calcio 2 (canale 252) con la telecronaca di Maurizio Compagnoni, insieme ad Antonio Di Gennaro che farà il commento tecnico della partita. In missione a bordo campo per raccontarci quello che avviene sulle panchine e per intervistare i giocatori all’intervallo ci saranno Vanessa Leonardi e Massimo Ugolini. Ricordiamo infine la telecronaca tifosa partenopea di Carlo Alvino. La seconda possibilità è rappresentata dal digitale terrestre: l’incontro sarà trasmesso su Mediaset Premium Calcio 1 e Premium Calcio HD (canali 371 e 381) con la telecronaca di Roberto Ciarapica e il commento tecnico di Sebino Nela. Pietro Pinelli sarà l’inviato sul terreno di gioco per raccontarci come le panchine vivono la sfida, mentre per i tifosi del Napoli ci sarà pure la telecronaca tifosa di Raffaele Auriemma. Essendo in programma in contemporanea anche Milan-Genoa, potrete seguire anche le due partite insieme: su Sky SuperCalcio (numero 204 satellitare) con il racconto di Riccardo Trevisani e su Mediaset Premium Calcio (370 digitale terrestre) con il racconto di Pierluigi Pardo. Nel caso non foste a casa, nulla è perduto: Napoli-Parma sarà anche in streaming video e grazie a un a uno smartphone o a un tablet sarà possibile vivere le emozioni tramite Sky.go, il servizio gratuito, in esclusiva per gli abbonati Sky, al quale ci si può registrare sul sito www.skygo.sky.it; lo stesso servizio (sempre gratuito) per lo fornisce ai suoi clienti anche Mediaset con Premium Play. I social network saranno, come al solito, sempre sul pezzo, aggiornando l’incontro. Su Twitter grazie all’hashtag generale #SeriaA e a quello del match in questione #NapoliParma verranno riportate tutte le azioni salienti; gli account ufficiali dei due club sono: @sscnapoli e @ParmaFC.

CLICCA QUI PER SEGUIRE E COMMENTARE CON NOI NAPOLI-PARMA (link attivo dalle 20:35 - nessuno streaming video)

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN TEMPOREALE I RISULTATI LIVE DEGLI ANTICIPI DELLA TREDICESIMA GIORNATA DI SERIE A 2013-2014