BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Udinese-Fiorentina, le ultime novità (tredicesima giornata serie A)

Cuadrado e Rossi (infophoto) Cuadrado e Rossi (infophoto)

FORMAZIONE FIORENTINA - Alla viglia della partita Vincenzo Montella è stato ovviamente interrogato sulle condizioni di Mario Gomez, tornato a correre dopo l'infortunio del 15 settembre: "Non si è ancora visto in gruppo, quindi ancora non può essere a disposizione. Quando tornerà ad allenarsi con noi valuterò il suo stato di forma per capire il momento in cui potrà nuovamente giocare. Sarà una partita insidiosa, l’Udinese è una squadra molto valida con tanta rabbia in corpo. Adesso tutti ci affrontano rispettandoci, dando così il 101%. Dobbiamo essere pronti a questo. Di Natale e Rossi? Sono due attaccanti con una tecnica superiore alla media. Totò gioca più in verticale, Giuseppe pensa al gol, ma anche al resto. Come si annulla di Natale? Ho capito che per marcare un immarcabile devi marcare chi lo serve. Fare quindi in modo che non gli arrivino i palloni giusti". E' 4-3-3 per il tecnico, con Tomovic e Pasqual che si abbassano sulla linea di difesa e Aquilani-Pizarro-Borja Valero in mezzo, tre palleggiatori che cercheranno come al solito il possesso per aggirare l'Udinese. Davanti fiducia a Joaquin, con Cuadrado che trasloca sulla corsia sinistra e Giuseppe Rossi sempre nei panni di prima punta. 

PANCHINA FIORENTINA - Sempre con l'attacco spuntato Montella, che ha solo in Ante Rebic e Ryder Matos due alternative a Pepito. In più c'è il giovane Wolski e rientra Ilicic dall'infortunio, Mati Fernandez può comunque giocare da trequartista. Si rivede anche Ambrosini, utile soluzione per blindare il centrocampo ma anche sfruttare le palle inattive, occhio a Juan Vargas che ha già cambiato partite in corso d'opera.

INDISPONIBILI FIORENTINA - Grande attesa per il rientro di Mario Gomez: il tedesco potrebbe farcela per il prossimo turno, perciò lunedi sera contro il Verona potremmo vederlo quantomeno in panchina. Sfortunatissimo Hegazi, per lui si parla di altri tre mesi di stop. 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI UDINESE-FIORENTINA (SERIE A, TREDICESIMA GIORNATA)