BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Classifica Lega Pro/ I risultati finali delle partite e i marcatori (Prima e Seconda Divisione A e B)

Scende domani in campo la Lega Pro, Prima Divisione Girone A e B e la Seconda Divisione A e B. Nell'anticipo della Prima Divisione Girone A Como e Reggiana hanno pareggiato 1-1

(INFOPHOTO)(INFOPHOTO)

Sono andate in scena oggi le gare del campionato di Lega Pro valide per la tredicesima giornata del Girone B di Prima Divisione e dei Gironi A e B di Seconda Divisione, mentre del Girone A di Prima Divisione si sono disputate le partite dell’undicesimo turno. Iniziando proprio da quest’ultimo, vediamo che il Virtus Entella mantiene la testa della classifica a quota 27 punti grazie alla vittoria di oggi contro il San Marino (2-0), mentre la Pro Vercelli perde due preziosi punti in trasferta contro l’Unione Venezia, dove viene fermata sull’1-1, e adesso è in seconda posizione a 25 punti. Terzo posto a 19 lunghezze per Savona e Cremonese, formazioni che oggi hanno rispettivamente perso 4-0 contro il Vicenza e pareggiato 1-1 in casa del Pavia. La Pro Patria vince in trasferta contro il Lumezzane (2-1), guadagnando così preziosi punti per allontanarsi dalla zona bassa della classifica, mentre a metà classifica pareggiano 2-2 anche FeralpiSalò e AlbinoLeffe. Nel Girone B di Prima Divisione, invece, L’Aquila supera 3-2 il Pontedera fuori casa e rimane primo in classifica a quota 24 punti, seguito dal Frosinone e dal Pisa che oggi pomeriggio hanno rispettivamente perso contro la Salernitana e pareggiato contro il Prato, perdendo dunque punti preziosi per rimanere al comando del campionato, quando tr l’altro manca poco alla fine del girone d’andata. Tra le altre gare, vediamo il Benevento superare 4-2 il Barletta e portarsi a 19 punti, il Grosseto pareggiare con la Paganese 1-1 e l’Ascoli andare a vincere in casa del Perugia per 3-2. Nel Girone A di Seconda Divisione, grazie alla vittoria per 3-1 in casa del Bellaria, il Santarcangelo ha agganciato in testa alla classifica a 25 punti il Bassano Virtus, che invece è stato fermato sullo 0-0 dal Monza. Festeggia anche il Rimini che in casa supera il Porto Tolle per 2-1 portandosi a 24 lunghezze, mentre il Real Vicenza ha dovuto arrendersi alla Spal in trasferta (3-2). Nel Girone B di Seconda Divisione troviamo infine la facile vittoria del Cosenza capolista (26 punti) per 3-0 in trasferta contro il Gavorrano, mentre la gara tra Vigor Lamezia e Teramo (rispettivamente a 19 e 26 punti) è stata rinviata per impraticabilità del campo (clicca qui per i risultati e la classifica della lega pro).

Prosegue il campionato di Lega Pro: il girone A di Prima Divisione disputerà la sua undicesima giornata, mentre nel girone B e in Seconda Divisione siamo al tredicesimo turno. Andiamo a vedere cosa offre in programma della Lega Pro per questo week end. Prima Divisione Girone A: Como-Reggiana è andata in scena ieri sera allo stadio Sinigaglia e si è conclusa in pareggio: 1-1 firmato da De Silvestro che ha portato in vantaggio gli emiliani (11 punti)  al 25’ del primo tempo, raggiunti al 17’ della ripresa da Defendi (Como a quota 15). Domani avremo la Carrarese terzultima con 8 punti che ospita Sudtirol Alto Adige (12), Unione Venezia, in piena zona playoff con 16 lunghezze, attende la capolista Pro Vercelli (24); il Feralpi Salò (11) se la vedrà in casa contro l’AlbinoLeffe . Derby lombardo tra il Pavia (ultimo con 6 punti) e la Cremonese, quarta con 18 lunghezze; il Lumezzane (12) ospita la Pro Patria penultima (7), mentre il Virtus Entella – primo a pari merito con la Pro Vercelli non deve sottovalutare il pericolo San Marino (10). A chiudere la giornata Vicenza (14) e Savona, terzo a 19 punti. Prima Divisione Girone B: Il Frosinone capolista con 23 punti è atteso all’Arechi contro la Salernitana in un match di cartello. Il Benevento (15) ospita un Barletta (7) in crisi. Il Grosseto (13) attende allo Zecchini la Paganese penultima a quota 6. Sfida ad alta quota tra il Pontedera e L'Aquila appollaiate al terzo posto con 21 punti. Il Gubbio (11) se la vedrà in casa contro il Catanzaro, quarto con 20 lunghezze. Il Perugia (quinto a 19 punti) ospita al Curi l’Ascoli (10); la Nocerina, ultimissima a punto, se attende il Lecce che dopo un avvio di campionato disastroso sta risalendo; ora i pugliesi hanno 15 punti. A chiudere derby toscano tra Prato (18) e il Pisa secondo a quota 22. Il Viareggio riposa. Seconda divisione Girone A: Il Bassano capolista (24 lunghezze) gioca in casa contro il Monza, settimo a 19. Il Real Vicenza, secondo con 23 punti, è atteso a Ferrara contro la Spal (15). Il Sartancangelo, terzo a quota 22 va in casa del Bellaria, quartultimo con 11 punti. Rimini (quarto a 21) ospita il Delta Porto Tolle (11). Il Mantova (15) attende l’Alessandria, anch’essa a 15.  Il Bra, ultimo con 5 punti ospita il Forlì (12). Troviamo poi Pergolettese (19) Torres (10), Castiglione (9) Cuneo (16) e il Renate (20) impegnato a Verona contro la Virtus (18). Seconda Divisione Girone B:  ll Teramo capolista con 26 punti gioca sul campo della Vigor Lamezia (19) in un match di primo piano. Il Cosenza (secondo 25) va a Gavorrano, penultimo con 9 punti. Il Tuttocuoio (20) è impegnato sul campo dell’Isolaverde Ischia (16). Il Poggibonsi (15) ospita il Chieti (14), la Casertana (19) il Messina (13). L’Aprilia (12) se la vedrà contro l’Aversa (19), il Foggia (18) contro il Castel Rigone (14), il Melfi (18) contro Arzanese, ultima a quota 4.  A chiuedere Sorrento (12) contro il Martina (11).