BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Champions League/ Video, Borussia Dortmund-Napoli (3-1): gol, sintesi e highlights (gruppo F)

Il video di Borussia Dortmund-Napoli 3-1, partita valida per la quinta giornata del gruppo F della Champions League 2013-2014: gol, sintesi e highlights del match

Gonzalo Higuain nella partita d'andata (Infophoto)Gonzalo Higuain nella partita d'andata (Infophoto)

Il Napoli cade a Dortmund per 3-1 e vede compromettersi il suo cammino in Champions League. La gara viene sbloccata al decimo del primo tempo grazie a un rigore (generoso) trasformato da Reus. Il raddoppio arriva un quarto d'ora dopo l'inizio della seconda frazione grazie a un'azione di contropiede che premia Blaszczykowski. Poco dopo il neo-entrato Insigne dimezza lo svantaggio, ma passa poco e Aubameyang chiude i conti firmando il gol del 3-1. I partenopei per aver la certezza di passare devono vincere con 3 gol di scarto nel prossimo turno contro l'Arsenal al San Paolo. Altrimenti, potrebbero passare anche in caso di vittoria meno netta se il Borussia non riuscisse a vincere contro i francesi, oppure in caso di pari se i tedeschi subissero una sconfitta a Marsiglia. Analizzando le statistiche recuperabili a fine gara il match possiamo definire ancora meglio il match. Il possesso palla a fine gara è a favore degli ospiti (55%). Per quanto riguarda invece le conclusioni verso lo specchio avversario: 18-14 per i padroni di casa. Nello specifico il confronto sui tiri in porta è invece pari 12-12. Partita piuttosto fallosa quello del Signal Iduna Park con 25 falli commessi dai tedeschi e 16 dai partenopei.

La partita viene sbloccata da 10 minuti grazie a un penalty concesso dallo spagnolo Carballo. Su un cross da corner di Reus Lewandowski non interviene perchè impegnato a trattenersi a vicenda con Fernandez. L'arbitro sorprende tutti concedendo un rigore molto generoso. Reus dal dischetto non sbaglia: palla a destra, portiere a sinistra. Il gol del raddoppio arriva su un rapido contropiede dopo un gol fallito da Higuain. Serie di rapide verticalizzazioni che liberano Reus sulla destra. Il tedesco se ne va in velocità e serve in orizzontale Blaszczykowski che solo davanti a Reina lo beffa con un tunnel. Insigne rimette in corsa il Napoli: Behrami intercetta un disimpegno poco convinto di Kehl, Higuain allarga subito per il giovane napoletano che dalla sinistra penetra in area, chiama a sé Weidenfeller e lo supera con un colpo sotto. In condizioni simili avviene il tris del Dortmund: Armero sulla sinistra perde palla, Aubameyang serve Mkhiatryan e lo affianca nella corsa verso lo specchio. Al momento giusto l'ex Shakthar serve Aubameyang il quale con un colpo sotto supera Reina e chiude i conti.

Brutta sconfitta per il Napoli, che cade 3-1 sul campo di un Borussia Dortmund che, nonostante le tante assenze, gioca una partita autoritaria e si riprende il secondo posto nel girone, sia pure per il vantaggio neglli scontri diretti. Adesso, al Napoli non resta che una cosa da fare per qualificarsi agli ottavi di finale: battere l'Arsenal con almeno tre gol di scarto, a meno che dal Vélodrome non arrivi un regalo dal Marsiglia già eliminato con 0 punti. Ecco di seguito i gol della partita. 

Calcio d'angolo per il Borussia Dortmund. Batte Reus, mentre a centro area ci sono reciproche scorrettezze tra Fernandez e Lewandowski. La parabola parte: è lontana dalla zona di contatto tra i due, ma l'arbitro interpreta probabilmente male e vede un fallo del difensore argentino, giudicando che Lewandowski abbia preso una posizione che Fernandez gli vuole togliere. Rigore: sul dischetto Marco Reus, conclusione morbida con il destro che si infila all'angolino sinistro, spiazzando Reina che aveva scelto l'altro angolo.  

Contropiede letale del Borussia Dortmund, uno di quelli cui i gialloneri ci hanno abituati in questi anni. Palla recuperata nella metacampo difensiva, e subito viene scatenata la velocità di Reus: il numero 11 vola verso la porta e poi, arrivato all'altezza dell'area di rigore, alza la testa e serve un pallone rasoterra in mezzo per Blaszczykowski, tagliando fuori la difesa che cercava di rientrare. Il polacco tira di prima intenzione: pallone sotto le game di Reina e 2-0.

Il Napoli reagisce alzando il baricentro e trova il gol che sembra riaprire la partita. Higuain riceve centralmente sulla trequarti e di prima intenzione serve il taglio da sinistra di Insigne: il numero 24 del Napoli brucia Bender che non ha il passo per tenerlo, guarda la porta e sull'uscita di Weidenfeller, e anticipando il recupero alla disperata di Papastathopoulos, con un tocco sotto fa carambolare il pallone sul palo lontano e quindi in porta. 

Ancora Robert Lewandowski protagonista nell'azione del terzo gol del Dortmund. E' lui che intercetta il pallone sulla trequarti e scappa via sul centrodestra; poi tocco con l'esterno per l'accorrente Aubameyang che aveva preso la corsia destra, tocco per entrare in area e scavetto sull'uscita di Reina per il 3-1 giallonero.

Si gioca questa sera Borussia Dortmund-Napoli, alle ore 20.45 nello splendido Westfalen Stadion della città tedesca. La partita sarà valida per la quinta giornata del gruppo F di Champions League, prima fase, e sarà arbitrata dall'arbitro spagnolo Carlos Velasco Carballo. Si tratta di una partita davvero delicata, già decisiva per le sorti delle due squadre: i partenopei di Rafa Benitez hanno infatti 9 punti in classifica, e precedono di tre lunghezze i vice-campioni d'Europa di Jurgen Klopp. Ciò significa che al Napoli (forte della vittoria al San Paolo nella partita d'andata) basterà un pareggio per avere la matematica certezza della qualificazione agli ottavi, quasi certamente eliminando precocemente i gialloneri nel girone di ferro di questa edizione della Champions League. Nessuna delle due squadre appare al top: sabato il Napoli ha perso in casa contro il Parma, mentre il Borussia è stato sonoramente battuto a domicilio dal Bayern. In ogni caso, sarà un match da non perdere. Saranno due le possibilità per seguire la partita Borussia Dortmund-Napoli in tv, cioè sul satellite e sul digitale terrestre. Dunque, per quanto riguarda Sky, l'appuntamento sarà su Sky Sport 3 (canale 203 della piattaforma satellitare) e Sky Calcio 2 (canale 252), disponibile anche in alta definizione: la telecronaca sarà affidata a Massimo Marianella, affiancato dal commento tecnico di Beppe Bergomi, mentre per i contributi e le interviste da bordo campo ci sarà Massimo Ugolini. Invece per quanto riguarda il digitale terrestre, l'appuntamento sarà su Mediaset Premium Calcio (canale 370 della piattaforma digitale terrestre), con la telecronaca di Pierluigi Pardo, affiancato dal commento tecnico di Sebino Nela e dai contributi e le interviste a bordo campo di Francesca Benvenuti, mentre sul secondo flusso audio ci sarà la telecronaca tifosa napoletana di Raffaele Auriemma. Per chi volesse restare sintonizzato con tutte le altre partite in programma (in particolare con il Milan impegnato con il Celtic e con Arsenal-Marsiglia, l'altra sfida del gruppo F) ecco la possibilità di seguire gli highlights di tutte le partite, programma con collegamenti da tutti i campi che sarà offerto da entrambe le piattaforme: su Sky Supercalcio HD (canale 204 satellitare) a raccontare la partita del Westfalen Stadion ci sarà Gianluca Di Marzio, mentre su Mediaset Premium Calcio 4 (canale 374 digitale terrestre) il racconto sarà affidato a Alessandro Iori. Per tutti coloro che non potessero mettersi davanti alla televisione ma avessero a disposizione un PC, un tablet o uno smartphone, Sky Go offre la possibilità di vedere la partita in streaming video: basta registrarsi sul sito www.skygo.sky.it, il servizio è gratuito ma riservato solamente a tutti gli abbonati Sky, mentre non si potrà fare altrettanto con Premium Play, perché il servizio di Mediaset può trasmettere in streaming solo la partita trasmessa in chiaro al mercoledì sera. Naturalmente ci sarà anche la possibilità di seguire questo match tramite la radio, grazie a Radio Rai 1 e in particolare alla trasmissione sportiva Zona Cesarini, che seguirà per intero la serata di Champions League con le radiocronache delle partite delle squadre italiane, ma pure con aggiornamenti sugli altri risultati: in particolare, dunque, la radiocronaca di Borussia Dortmund-Napoli sarà affidata a Francesco Repice. Sui social network: sulla pagina Facebook ufficiale delle due società ci saranno aggiornamenti in tempo reale su risultati e principali azioni o avvenimenti della partita, ma naturalmente in italiano solo per il Napoli, su Twitter ci si potrà affidare all'hashtag generale #ChampionsLeague e anche in questo caso agli account ufficiali di Napoli (@sscnapoli) e Celtic (), che terranno informati sugli eventi in corso. Infine, ricordiamo il live timing sul sito ufficiale della Uefa (uefa.com): niente immagini, ma tutte le informazioni in tempo reale dalle partite della terza giornata della massima competizione europea.