BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Bayer Leverkusen-Manchester United: gli assenti. Ultime novità (Champions League, gruppo A)

Foto Infophoto Foto Infophoto

FORMAZIONE MANCHESTER UNITED - David Moyes si è particolarmente concentrato su Wayne Rooney, dichiarazioni che hanno avuto gran preso in patria considerando il rapporto non idilliaco tra i due a inizio stagione (vecchie ruggini ai tempi dell'Everton). "Deve continuare a giocare con il fuoco in pancia", ha detto il manager scozzese. "E' molto aggressivo e gioca con il cuore, oltre ad avere grandi capacità. Era così anche quando era ragazzo e lo allenavo all'Everton; gli è tornata la fame, gli è tornato il desiderio di far bene". E per quanto riguarda la situazione in Champions League: "E' un gruppo molto aperto, avremmo potuto chiuderlo contro la Real Sociedad ma non ci siamo riusciti; perciò questa sarà una grande partita. Vogliamo qualificarci prima dell'ultima partita, ma sappiamo che sarà dura". Soprattutto perchè lo United attraversa una sorta di crisi: il pareggio strappato in extremis dal Cardiff ha fatto scivolare i Red Devils al sesto posto in Premier League, a 7 punti dall'Arsenal e in questo momento fuori dalla zona coppe. Moyes cambia ancora: abbandonati i propositi di 4-2-3-1 si torna al più classico e inglese 4-4-2. Rooney e Van Persie davanti, Valencia sulla destra con Kagawa sulla sinistra. Il giapponese aveva lamentato lo scarso minutaggio e aveva più o meno chiesto la cessione; ora sta giocando con più regolarità. In mezzo Cleverley e Anderson, dietro si ricompone la coppia Ferdinand-Vidic mentre Smalling viene dirottato a destra. 

PANCHINA MANCHESTER UNITED - Torna a disposizione Ashley Young: va in panchina, insieme a Ryan Giggs. I due potranno cambiare ritmo sulle corsie (ma il gallese può anche giocare in mezzo al campo), a Javier Hernandez e Welbeck il compito invece di aumentare il peso offensivo della squadra. Per la difesa ci sono il terzino sinistro Buttner e Jonny Evans.

INDISPONIBILI MANCHESTER UNITED - Non c'è Adnan Januzaj, mentre è squalificato Fellaini e indisponibile Michael Carrick; Moyes ha avuto diversi problemi con gli infortuni e anche per questo non ha ancora trovato la formula giusta del suo Manchester United. 

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LO SCHEMA CON IL MODULO DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI BAYER LEVERKUSEN-MANCHESTER UNITED (CHAMPIONS LEAGUE, GRUPPO A)