BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Psg-Olympiakos: i protagonisti. Ultime novità (Champions League, gruppo C)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Zlatan Ibrahimovic (Infophoto)  Zlatan Ibrahimovic (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI PSG-OLYMPIAKOS (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, GRUPPO D): I PROTAGONISTI – Al Parco dei Principi si gioca stasera la partita che dovrebbe dare al Paris Saint Germain la certezza della qualificazione e del primo posto nel girone (basta un pareggio per essere certi di entrambi), anche se l'Olympiacos è secondo in classifica e cercherà in ogni modo di conservare la preziosa posizione: ecco dunque quali potrebbero essere i grandi protagonisti della partita. PSG, IL PROTAGONISTA E'... ZLATAN IBRAHIMOVIC – Al di là delle frasi che hanno fatto discutere, è davvero un peccato che uno come Ibra non possa prendere parte al prossimo Mondiale. Il suo punto debole era la Champions League? Quest'anno ha iniziato con sette gol in quattro partite, con il sensazionale poker contro l'Anderlecht come manifesto da Pallone d'Oro, ai quali aggiunge sette gol nelle sei partite giocate con la Svezia, anche se contro Cristiano Ronaldo non è bastata neanche la sua doppietta. Ora dunque si deve concentrare sul Psg: vincere la Ligue 1 è l'obiettivo “minimo” per questo squadrone, che tutti attendono al varco in Europa. OLYMPIAKOS, IL PROTAGONISTA E'... KONSTANTINOS MITROGLOU – Inevitabile citare il bomber della squadra del Pireo. Mitroglou si è imposto all'attenzione generale con uno straordinario inizio di stagione, con più gol segnati che partite giocate. Un bottino impressionante nel campionato greco, mentre a livello internazionale ha impressionato tutti con la tripletta inflitta all'Anderlecht (in Belgio) e con i tre gol in due partite contro la Romania nei playoff mondiali, che sono valsi alla Grecia un posto a Brasile 2014. Numeri che naturalmente hanno acceso l'attenzione di tante big, in Italia soprattutto l'Inter: di certo Mitroglou stasera vorrà sfruttare la prestigiosa vetrina di Parigi per rafforzare la sua posizione.

PROBABILI FORMAZIONI PSG-OLYMPIAKOS (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, GRUPPO C): LE ULTIME NOTIZIE – Questa sera alle ore 20.45 il Parco dei Principi di Parigi ospiterà Psg-Olympiakos, partita valida per la quinta giornata del gruppo C di Champions League. Per i francesi basta un punto per essere sicuri non solo della qualificazione, ma anche del primo posto nel girone: dovrebbe essere una formalità per una squadra che in breve tempo è diventata una delle grandi d'Europa, e che vuole dunque dominare un gruppo a dire il vero non particolarmente difficile. L'Olympiakos è secondo e vede vicino il traguardo della qualificazione, che sarebbe eccellente per i campioni di Grecia: fare risultato a Parigi sarà difficilissimo, ma se la squadra del Pireo ci riuscirà, potrebbe essere il passo decisivo. I riflettori comunque sono tutti per il Psg, che dopo tre vittorie travolgenti hanno sorprendentemente pareggiato in casa con l'Anderlecht fallendo il primo match-point per la qualificazione. Ecco dunque le probabili formazioni dell'incontro, che sarà diretto dallo scozzese Thomson.

FORMAZIONE PARIS SAINT GERMAIN – Queste sono state le parole di Laurent Blanc nella conferenza stampa della vigilia: “Non so se l'Olympiacos giocherà contro di noi come ha fatto in casa, con una linea difensiva molto alta ed esercitando una forte pressione a centrocampo. Ne dubito. Questo modo di giocare ci aveva creato alcuni problemi, ma in ogni caso dovremo cercare di essere superiori sotto il profilo tecnico. Dobbiamo smettere di subire così tanti gol ed essere più solidi difensivamente. Stress? C'è sempre stress, fa parte del gioco. Noi sappiamo quello che dobbiamo fare: abbiamo fatto bene finora ma non abbiamo ancora raggiunto la qualificazione. L'ho detto prima della partita con l'Anderlecht, e la gente mi ha risposto che sono sempre nervoso. Purtroppo il risultato mi ha dato ragione”. Come sempre, la formazione del Psg sembra una All Star delle scorse edizioni della serie A, con tre italiani e molti altri ex del nostro campionato: si parte da Sirigu in porta, in difesa ecco Thiago Silva leader del reparto e Maxwell a sinistra, a centrocampo due registi come Verratti e Thiago Motta, infine il super-tridente d'attacco composto da Cavani, Ibrahimovic e Lavezzi. Bastano i nomi per capire la forza di una squadra che stasera vuole sigillare il primo posto nel girone.

PANCHINA PARIS SAINT GERMAIN – Anche in panchina abbonda la qualità per i transalpini: è sufficiente citare i nomi di Menez, Pastore e Lucas per capire che in attacco il Psg potrebbe schierare un tridente completamente diverso ed eppure altamente competitivo. Citazione d'obbligo anche per Marquinhos, il giovanissimo difensore brasiliano volato a Parigi dopo un anno a Roma: oggi è la prima alternativa per il reparto, ci sarà Alex di fianco a Thiago Silva.

INDISPONIBILI PARIS SAINT GERMAIN – Tutto bene sotto la Torre Eiffel: nessuno squalificato, nessun infortunato, il Psg si completa al completo per la partita di questa sera.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI PSG-OLYMPIAKOS (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, GRUPPO C)


  PAG. SUCC. >