BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Serie A/ Video, Livorno-Atalanta (1-0): gol, sintesi e highlights (undicesima giornata)

Il video di Livorno-Atalanta 1-0. Gol, sintesi e highlights della partita dell'undicesima giornata di Serie A 2013-2014: il gol-partita di Paulinho gioiello di tecnica e precisione

Paulinho, 27 anni, attaccante brasiliano del Livorno (INFOPHOTO)Paulinho, 27 anni, attaccante brasiliano del Livorno (INFOPHOTO)

Il Livorno centra con il minimo sforzo una vittoria preziosissima contro una avversaria ostica come l’Atalanta. Grazie a questo successo la squadra di Nicola si porta 12 punti a ridosso delle zone nobili id classifica. L’Atalanta rimane invece a 13 punti, conquistati in queste prime 11 partite di campionato. Grande equilibrio in campo, il ciò è testimoniato dal 53% di possesso palla del l’Atalanta contro il 47% dei labronici. I padroni di casa ci hanno messo qualcosa in più e hanno concluso il match con una percentuale di pericolosità del 49.55 contro il solo 22% avversario.  E’ stata una partita molto maschia che ha visto contare 31 falli all’arbitro Russo. La maggior determinazione del Livorno a portarsi a casa la partita è attestata dal dato dei tiri, in totale 17 di cui 8 in porta, contro i soli 5 della squadra di Colantuono che ha centrato il bersaglio 1 volta sola. Luca Siligardi è quello che ha concluso di più verso la porta avversaria con 4 tiri.  Per quanto riguarda i passaggi riusciti  si sono distinti i giocatori orobici:  Cigarini con 65 passaggi completati, Scaloni con 44 e Canini con 42 formano questo speciale podio.

Calcio d’angolo in favore dell’atalanta. Ottima difesa del Livorno che riesce a uscire a grande velocità in contropiede. Greco lancia Paulinho che brucia Canini e con un trio incrociato di destro becca l’angolino più lontano.

Un rilassato mister Nicola arriva in mix zone per commentare questo 1-0 della sua squadra contro l’Atalanta. Ecco le sue dichiarazioni davanti ai microfoni di Sky Sport: “Vincere partite in Serie A non è mai agevole e dunque ad una neopromossa può accadere di incappare in un periodo no, oggi siamo stati bravi ad approfittare prima delle assenze in difesa dei nostri avversari e poi della superiorità numerica. Questo comunque non toglie nulla alla nostra prestazione, siamo stati bene in campo e meritato questa vittoria". Subito dopo di lui sempre su Sky Sport, ecco le parole del tecnico avversario Stefano Colantuono un po’ amareggiato per come la partita si è messa subito in salita: “Abbiamo fatto tutto da soli, eravamo rimaneggiati ma non deve essere un'attenuante perché la partita è stata preparata bene. Subito un gol a freddo, non deve accadere perché rimettere la partita in equilibrio non è facile, su nessun campo; poi gli episodi fanno la differenza, preferisco guardare altre cose e quindi non voglio parlare di arbitri perché il loro compito è difficile. La condotta di gara però non è stata chiara, è evidente l'errore su Moralez lanciato verso la porta avversaria. Carmona nell'occasione dell'espulsione è stato ingenuo e giocare in dieci ha ovviamente compromesso il risultato, anche in dieci abbiamo giocato un'ottima partita”.

Greco porta vanti la palla nella metacampo dell'Atalanta: poco oltre il centrocampo incrocia un bel passaggio filtrante verso destra, Paulinho scatta in profondità e segna con un gra destro in diagonale, che non lascia scampo al portiere Consigli. E' il gol partita e il numero 5 per l'attaccante brasiliano in campionato.

Prosegue l’undicesima giornata di serie A dopo i tre anticipi del sabato sera. La gara che avrà luogo quest’oggi alle ore 12.30 è Livorno-Atalanta: si gioca all’Armando Picchi, il fischietto è affidato a Russo e le bandierine a Valeriani e Vivenzi. Dopo un buon avvio di stagione i toscani sembrano aver preso una pausa di riflessione in queste ultime giornate, forse a testimonianza che la buona sorte comincia a girare anche per le altre squadre in lizza per la salvezza. 1 solo punto negli ultimi cinque incontri rimediato nel match di della decima giornata contro il Torino in un rocambolesco 3-3. La squadra di Nicola aveva anche rischiato di portare a casa i tre punti ma alla fine il gol su rigore di Cerci ha disilluso i giocatori che pensavano di essere usciti dall’occhio del ciclone. Dall’altra parte del tabellone troviamo l’Atalanta, una squadra in forma smagliante. Negli ultimi appuntamenti i ragazzi di Colantuono sono riusciti a sorprendere ancora una volta, da mettere l’accento sull’ultima prestazione in trasferta contro l’Inter. I bergamaschi sono riusciti a strappare un punto fondamentale per la classifica in un campo non facile da affrontare dal punto di vista psicologico. Attualmente l’Atalanta si trova a quota 13 nel limbo delle squadre di metà classifica a pari merito con l’Udinese. La gara del Picchi sarà trasmessa in tv alle ore 12.30 su Sky SuperCaclio HD e Sky Calcio 1 HD (canale 204 e 251) con la telecronaca di Dario Massara e Claudio Onofri. Vanessa Leonardi e Matteo Barzaghi saranno gli inviati sul rettangolo di gioco per le interviste ai giocatori e le ultime novità dalle panchine. Anche su Mediaset Premium Calcio e Mediaset Premium Calcio HD (canali 370 e 381) sarà possibile vedere la partita e il commento è affidato a Roberto Ciarapica e Luca Pellegrini. Tutti gli abbonati Sky e Premium potranno avvalersi rispettivamente delle applicazioni Sky Go e Premium Play per seguire in streaming video il match del Picchi su un dispositivo (tablet, pc, smartphone) oltre al proprio televisore di casa. La telecronaca di Livorno-Atalanta sarà trasmessa via radio su Radio Rai 1 (FM 89.7) e verrà affidata a Giuseppe Bisantis. Anche tramite social network è possibile ricevere gli aggiornamenti. Andate sulle pagine ufficiali Facebook delle due squadre oppure collegatevi a Twitter: digitate #SerieA e #LivornoAtalanta o visitate l’account @Atalanta_BC.