BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Livorno-Atalanta (1-0): i voti della partita (Serie A, undicesima giornata)

Paulinho, cinque gol in campionato (Infophoto) Paulinho, cinque gol in campionato (Infophoto)

Niente pericoli oggi per lui. Amministra bene il reparto difensivo.

Tiene bene come tutta la difesa gli avversari. Peccato per quel colpo di mano che gli farà saltare l’Inter nel prossimo match.

Calciatore ritrovato. Sta crescendo molto e in alcuni tratti sembrava quello dei tempi di Palermo. Soffre un po’ la velocità di De Luca nella ripresa.

Viene graziato dall’arbitro a inizio primo tempo. Per il resto gioca una partita difensiva sufficiente.

Spende molto sulla sua corsia nel primo tempo sia in fase di ripiegamento che in fase offensiva con i suoi fendenti pericolosissimi verso i compagni. DAL 60° PICCINNI: S.V.

Da vero capitano trascina la sua squadra alla vittoria. Grinta e determinazione sono le parole che più li si addicono.

Mette esperienza e carisma in mezzo al campo e quando c’è da tirare è sempre pronto. Meglio comunque in fase difensiva.

Peccato per il giallo che li condiziona un po’ la partita. Gioca comunque una prestazione di alto livello e il suo assist per Paulinho è tanta roba. DAL 78° DUNCAN:S.V.

La corsia destra è di sua proprietà oggi. Pronto ad esplodere definitivamente.

Soffre un po’ oggi e non riesce a dare il massimo, ma comunque si sacrifica per la sua squadra e non molla un colpo.

DAL 69° EMEGHARA 4,5: Troppi individualismi come i suoi non fanno bene alla squadra.

Trascina ancora una volta il Livorno con sé grazie a un goal da vero bomber. Gioca per la squadra ed è determinante. Peccato per il goal mangiato nella ripresa

All. NICOLA 7,5: Partita preparata con acume tattico e nei dettagli. Oggi è la sua vittoria. Da limare ancora l’affiatamento della squadra.