BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Udinese-Inter (0-3): i voti della partita (Serie A, undicesima giornata primo tempo)

Pubblicazione:domenica 3 novembre 2013 - Ultimo aggiornamento:domenica 3 novembre 2013, 18.14

Foto Infophoto Foto Infophoto

UDINESE

Brkic, 5: papera in occasione del raddoppio nerazzurro.

Domizzi, 5: primo tempo senza capirci nulla, ripresa confusa.

Danilo, 5.5: anche lui poco convincente, molte sbavature soprattutto in impostazione.

Naldo, 5.5: inizia benino, poi cala progressivamente.

Widmer, 5.5: anche lui comincia bene, spingendo sulla fascia; poi si accende Nagatomo, e lui lo soffre.

Allan, 5: soffre i movimenti di Alvarez, non ha un riferimento su cui far schermo.

Badu, 6.5: è il migliore dei suoi, ci prova fino alla fine con corsa e buone idee.

Gabriel Silva, 5: tradisce le aspettative, non azzecca un inserimento e dietro balla tanto.

Pereyra, 4.5: totalmente assente, non si smarca e non trova i tempi giusti.

Muriel, 5: ci prova tanto, ma non è in giornata. Sbaglia un gol clamoroso nel primo tempo, e s'infiacchisce con lo scorrere dei secondi.

Di Natale, 5.5: una sua magia in avvio di ripresa scalda i cuori friulani. Ma non è abbastanza per salvare la prestazione, oggi non degna della sua classe.

Ranegie, 6: le prende tutte di testa, ma non basta per l'assalto finale.

Nico Lopez, 5.5: ha qualità e si vede, ma è leggerino nell'impatto con la gara.

Bruno Fernandes, 6: buon impatto, qualche giocata di qualità nella pochezza generale.

All.: Guidolin, 5: come ammette, è una delle peggiori prestazioni interne della sua gestione. Le assenze pesano, ma la squadra è assente ed è totalmente sbagliato l'atteggiamento mentale.


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >