BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Sampdoria-Sassuolo (3-4): gol, sintesi e highlights (undicesima giornata)

Pubblicazione: - Ultimo aggiornamento:

Domenico Berardi, 19 anni, attaccante del Sassuolo (INFOPHOTO)  Domenico Berardi, 19 anni, attaccante del Sassuolo (INFOPHOTO)

VIDEO SAMPDORIA-SASSUOLO (3-4): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, UNDICESIMA GIORNATA) - Partita pazza a Marassi: Sampdoria-Sassuolo finisce 3-4 ed è una vittoria fondamentale per i neroverdi, che agganciano i blucerchiati a 9 punti in classifica e fanno un bel passo avanti verso la zona tranquilla, prendendosi tre punti che potrebbero dare una grossa svolta alla stagione. La Sampdoria, per contro, sciupa la grande occasione di uno scontro diretto in casa per allungare: Delio Rossi viene confermato sulla panchina, ma ora dovrà dare risposte concrete perchè la situazione rischia di precipitare. Partiamo dall'eroe di giornata, Domenico Berardi: prima tripletta in Serie A, ottenuta grazie a due calci di rigore (il ragazzo del '94 si dimostra infallibile dagli undici metri) e un gol di rapina. Cinque conclusioni verso la porta di Da Costa, e un assiduo lavoro in copertura e raccordo per aiutare i centrocampisti, tra i quali ha spiccato come al solito Magnanelli per i passaggi completati (50). Va detto che, in una partita sostanzialmente corretta (quattro ammonizioni) ha pesato non poco il doppio giallo mostrato ad Andrea Costa a inizio ripresa: la Sampdoria era allora sull'1-1, il rigore conseguente ha portato al ribaltone e da allora i blucerchiati sono crollati, subendo anche la rete di Floro Flores. Tuttavia, la squadra di Delio Rossi ha confermato che in questa stagione le rimonte riescono bene: grazie al 51% di possesso palla e una precisione del 62,6% (bene Gentsoglou con 51 passaggi positivi) la squadra di casa è riuscita a pareggiare, grazie al solito Eder (8 tiri verso la porta) e De Silvestri, legittimando così una pressione offensiva superiore (11 minuti di supremazia territoriale contro poco meno di 9) e un attacco alla porta che solo nel finale è diventato concreto (40% totale, il Sassuolo ha avuto il 43%). Dei 14 tiri, 7 sono finiti nello specchio della porta ma non è bastato: nel finale proprio il fallo di De Silvestri ha portato al secondo rigore di giornata, e Berardi ha forse sancito il risultato più giusto, perchè alla fine dei conti il Sassuolo ha avuto un clamoroso 89,7% di pericolosità, riuscendo sempre a creare grattacapi alla difesa e chiiudendo con 19 tiri in porta, di cui 12 finiti nello specchio. La Sampdoria, che pure ha avuto un Gastadello da 20 recuperi, non è riuscita così a conservare il punto: colpa anche di un centrocampo che fatica a fare filtro e nel quale nè Obiang nè Krsticic sembrano adatti alla bisogna. Prova maiuscola invece della difesa emiliana, nonostante le tre reti incassate: Antei, Bianco e Acerbi stanno affinando l'intesa, mentre è arrivata buona spinta anche dalle fasce (Longhi ha completato 50 passaggi, mentre Gazzola ha sfiorato la rete nel primo tempo).

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI SAMPDORIA-SASSUOLO (3-4): I GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS DELLA PARTITA (SERIE A, UNDICESIMA GIORNATA)

VIDEO SAMPDORIA-SASSUOLO (3-4): I GOL DELLA PARTITA - 1-0 Sampdoria al 19': punizione per i blucerchiati dalla trequarti avversaria, in posizione centrale. Lo schema è un grande classico: spiovente sul secondo palo di Krsticic, sponda aerea di Costa che dirotta il pallone nell'area piccola dove Pozzi insacca al volo. Per l'attaccante romagnolo è il secondo gol in campionato. 1-1 Sassuolo al 49': pareggio del Ssssuolo ad inizio ripresa. Longhi sciabola il cross dalla fascia sinistra, Floro Flores non arriva di testa ma Costa manca l'intervento in area; ne approfitta Berardi che tocca la palla con la testa e la colpisce al volo di sinistro, anticipando l'uscita di Da Costa. 1-2 Sassuolo al 52': l'1-2 micidiale degli ospiti si materializza in 3 minuti: Berardi sguscia via a Costa nel lato destro dell'area doriana, il difensore lo tocca e l'attaccante finisce a terra. Calcio di rigore che cui può stare e secondo giallo per Costa, che in poco tempo rovina quanto di buono fatto nei primi 45' (assist incluso). Dal dischetto lo stesso Berardi è freddissimo e realizza il quarto gol in campionato, spiazzando Da Costa con un tiro incrociato d'interno sinistro. 1-3 Sassuolo al 63': incursione personale di Floro Flores che approfitta di un buco centrale nella retroguardia della Sampdoria, si presenta davanti a Da Costa e lo batte d'interno destro a mezz'altezza (il portiere riesce solo a sfiorare). Terzo gol in campionato per Floro Flores. 2-3 Sampdoria al 65': per se in dieci e sotto di due gol la Samp ha un immediata reazione: De Silvestri avanza e centra il cross dalla fascia destra, Pozzi fa bene da possa di testa ed Eder accarezza la palla oltre l'uscita di Pegolo, insaccando con un tocco morbido. Per il brasiliano è il quarto gol in questo campionato. 3-3 Sampdoria all'81': la Sampdoria non molla e raggiunge il pareggio a dieci minuti dalla fine. Calcio d'angolo dalla bandierina di sinistra, nel mucchio in area svetta De Silvestri che anticipa l'uscita di Pegolo e mette dentro con un colpo di testa "sporco"; palla sulla traversa ma è lo stesso De Silvestri a ribadire in gol da due passi. Secondo gol in campionato per il terzino blucerchiato. 3-4 Sassuolo all'87': altro calcio di rigore per il Sassuolo, che si può considerare netto. Bella incursione di Diego Farias che entra in area dalla fascia sinistra, rientra sul destro e viene atterrato dalla scivolata di De Silvestri. Dal dischetto Berardi è ancora glaciale: conclusione centrale col sinistro, Da Costa si tuffa a sinistra ed è spiazzato.

SAMPDORIA-SASSUOLO: IN STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV, COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A 2013-2014, 11^ GIORNATA) – Per questa undicesima giornata di campionato è previsto l’incontro tra Sampdoria e Sassuolo, una sfida per la permanenza in serie A, stando ai risultati delle due squadre in questo avvio di stagione. La gara si giocherà allo stadio Marassi alle ore 15.00, sarà diretta dall’arbitro .. e dai guardalinee.. e.. I liguri sembrano avere risollevato la china in questi ultimi confronti nonostante la sconfitta nel turno infrasettimanale contro l’Hellas Verona per 2-0 in trasferta. Questa considerazione nasce alla luce dei punti ottenuti nella tranche delle ultime cinque partite: le due vittorie e il pareggio contro il Torino hanno permesso ai giocatori di Delio Rossi di risollevare la testa e guardare alla zona meno burrascosa della classifica. I blucerchiati si troveranno di fronte un avversario che di certo non attraversa un periodo migliore: il Sassuolo si trova al penultimo posto a quota sei punti e non sembra ancora aver ingranato la marcia necessaria per sostenere i ritmi di questo campionato. Gli emiliani vengono da una sfida intensa di emozioni e di occasioni da gol contro l’Udinese persa per 1-2, e oggi hanno un’altra occasione per provare a vincere la loro seconda gara di questo avvio di stagione. Sampdoria-Sassuolo verrà trasmessa in diretta tv alle ore 15.00 su Sky Calcio 4 HD (canale 254) con la telecronaca di Andrea Marinozzi e Roberto Sosa. Riccardo Re sarà l’inviato a bordo campo per le interviste ai giocatori e le ultime novità dalle panchine. Non sarà possibile la gara su Mediaset Premium poichè si tratta di un'esclusiva Sky. Se preferite aggiornarvi con tutti i risultati della serie A in tempo reale, sintonizzatevi su Sky SuperCalcio HD (canale 204) per la Diretta Gol: in collegamento da Genova ci sarà Davide Polizzi. Tutti gli abbonati Sky potranno usufruire del servizio Sky Go per seguire e la Diretta Gol  e la partita di Marassi in streaming video su un dispositivo diverso dal proprio televisore di casa. Tutto il calcio minuto per minuto – serie A è il programma radiofonico condotto da Filippo Corsini in onda dalle 14.50 su Radio Rai 1 (FM 89.7) che proporrà la telecronaca a turno da tutti campi. Anche tramite social network è possibile ricevere aggiornamenti sull’andamento della partita. Andate su Facebook alle pagine ufficiali delle due squadre oppure collegatevi a Twitter: digitate #SerieA o visitate gli account @sampdoria e @SassuoloUS.

 CLICCA QUI PER IL LIVE IN TEMPO REALE CON GLI AGGIORNAMENTI SUI RISULTATI DELLE PARTITE DELL'UNDICESIMA GIORNATA DI SERIE A


  PAG. SUCC. >