BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Copenaghen-Galatasaray, le ultime novità (Champions League, gruppo B)

Pubblicazione:martedì 5 novembre 2013 - Ultimo aggiornamento:martedì 5 novembre 2013, 13.16

Roberto Mancini (Infophoto) Roberto Mancini (Infophoto)

FORMAZIONE GALATASARAY – Queste le parole di Roberto Mancini nella conferenza stampa della vigilia: “Domani sarà dura per noi. Il Copenaghen ha un ottimo tecnico come Solbakken. Eravamo in una posizione difficile dopo la sconfitta per 6-1 contro il Real Madrid, ma adesso siamo vivi. Questo è un gruppo difficile, tutto è possibile. Eray è un portiere giovane, non ha esperienza ma ha talento e io ho piena fiducia in lui. Sarà una gara diversa rispetto a Istanbul, il Copenaghen è forte in casa. Sono qui da cinque settimane e non si può cambiare molto, ma sono felice per come stanno lavorando i ragazzi. Juventus e Real Madrid sono favorite, ma io credo nella qualificazione”. I problemi non sono pochi: in porta dovrà giocare il giovanissimo Eray Escan, che finora vanta al massimo presenze nella Nazionale Under 18, mentre in difesa sarà fondamentale avere Chedjou, anche se il giocatore non è al top della condizione fisica. Davanti peserà l'assenza di Sneijder, anche se in proporzione potrebbe sentirsi di meno: infatti ci saranno comunque Drogba, Burak Yilmaz e Umut Bulut, mentre al posto dell'ex interista nel 4-2-3-1 di Mancini ci sarà il giovane talento portoghese Bruma, presentato come possibile erede di Cristiano Ronaldo.

PANCHINA GALATASARAY – Ufuk Ceylan è la riserva di Muslera, ma anche lui non sta bene e andrà in panchina per onor di firma, di fatto sperando che non ci sia bisogno di lui. I tanti indisponibili ridurranno la possibilità per Mancini di attingere dalla panchina: di fatto spicca il solo centrocampista spagnolo Riera come scelta di alto profilo.

INDISPONIBILI GALATASARAY – Muslera venerdì ha subito la frattura dell'alluce, mentre Sneijder ha accusato un risentimento alla coscia: entrambi sono fuori causa per stasera. Il giovane Eray sarà dunque in porta visti anche i problemi del secondo portiere Ufuk Ceylan all'inguine. Altri tre indisponibili sono Altintop, Hakan Balta e Gökhan Zan: l'elenco è davvero lungo per Mancini, che oltretutto domenica sarà atteso dal caldissimo derby contro il Fenerbahce, che potrebbe essere determinante per il campionato.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI COPENAGHEN-GALATASARAY (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, QUARTA GIORNATA GRUPPO B)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >