BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Manchester City-Cska Mosca: le ultime novità (Champions League, girone D)

Questa sera il Manchester City ospita il Cska Mosca: ecco le probabili formazioni e le ultime notizie sulla partita del gruppo D della Champions League (quarta giornata). 

Dzeko (infophoto) Dzeko (infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI MANCHESTER CITY-CSKA MOSCA (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, QUARTA GIORNATA GRUPPO D): LE ULTIME NOTIZIE – Questa sera, alle ore 20:45, Manchester City e Cska Mosca si affronteranno nel quarto turno di Champions League del girone D, i primi con l’intento di proseguire la fuga verso la qualificazione a braccetto con Bayern Monaco (impegnato sul campo della Cenerentola Viktoria Plzen), i secondi per riaprire i giochi relativi al secondo posto. Le due squadre, ad oggi, occupano rispettivamente la seconda e la terza posizione in classifica a 6 e 3 punti e, sulla carta, i padroni di casa non dovrebbero avere problemi contro un avversario che, soltanto qualche settimana fa, sono riusciti a battere per 2-1 sul terreno di gioco AVVERSO, senza contare che, i russi, oltre a dover fare a meno di parecchi pezzi da novanta, giocano meglio in casa e prendono gol ininterrottamente da 7 partite con una media che sfiora i due gol ogni novanta minuti.

FORMAZIONE MANCHESTER CITY – La squadra allenata da Manuel Pellegrini è il miglior attacco della Premier, ma, nonostante questo, stanno faticando più del previsto (ad oggi non sarebbero qualificati nemmeno per la Champions considerata la quinta posizione che, attualmente, occupano), forse a causa di errate valutazioni fatte in sede di mercato che non hanno fatto altro che aumentare le aspettative di certi giocatori, su tutti Fernandinho (acquistato per 40 milioni), Negredo (25) e Nastasic (16 milioni più il cartellino di una giovane promessa come Savic). I Citizens, per l’occasione, dovrebbero confermare la stessa formazione che, il week-end scorso, ha strapazzato il Norwich per 7-0. A protezione del portiere Pantillimon, dovrebbe schierarsi una difesa a quattro che vedrà Zabaleta e Clichy sulle fasce più Demichelis e Nastasic centrali, in mezzo al campo, Yaya Tourè farà coppia proprio con il brasiliano ex Shakhtar, mentre Nasri e David Silva agiranno sugli esterni a supporto della coppia d’attacco composta da Edin Dzeko e dal Kun Aguero.

PANCHINA MANCHESTER CITY – In panchina, tra i tanti nomi illustri tipo Richards, Kolarov, e gli spagnoli Navas e Negredo, dovrebbe sedersi anche il portiere Joe Hart, al quale è costata cara qualche incertezza di troppo. Il tecnico cileno ha affermato pubblicamente che vuole concedergli un periodo di riposo per dargli il tempo di trovare la tranquillità perduta, e la data del suo reintegro nell'undici titolare è ancora sconosciuta.

INDISPONIBILI MANCHESTER CITY – Pellegerni dovrà rinunciare ad un giocatore per reparto, e, nello specifico, a Stevan Jovetic (infortunatosi al polpaccio), Javi Garcia e Vincent Kompany (infortunio alla coscia). I loro rientri in rosa dovrebbero essere previsti a breve, ma l’assenza del difensore belga pesa come un macigno rispetto a quella del centrocampista spagnolo e della punta montenegrina, soprattutto se si considera la pochezza (sia tecnica che numerica) del reparto arretrato contro, addirittura, l’abbondanza della mediana e del reparto avanzato.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO > PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI MANCHESTER CITY-CSKA MOSCA (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, GIRONE D, QUARTA GIORNATA)