BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Real Sociedad-Manchester United, le ultime novità (Champions League, gruppo A)

Pubblicazione:

Rooney e Van Persie (Infophoto)  Rooney e Van Persie (Infophoto)

FORMAZIONE MANCHESTER UNITED – Queste le parole di David Moyes nella conferenza stampa della vigilia: “Stiamo giocando meglio e i risultati cominciano ad arrivare. Speriamo di proseguire sulla stessa linea anche domani. I giocatori si stanno abituando a gare di questo tipo e l'esperienza acquisita comincia ad avere il suo peso. Scenderemo in campo per vincere e salire a dieci punti in classifica. Rispettiamo la Real Sociedad, ma domani faremo di tutto per fare risultato giocando una buona gara. Ho parlato con Adnan Januzaj e lui dovrà imparare a sopportare anche gli interventi ruvidi in campo. Messi ne subisce continuamente, eppure continua a dispensare giocate di classe. Sabato siamo stati sfortunati e abbiamo subito tre infortuni prima dell'intervallo. Evans e Rafael non sono stati aggregati al gruppo”. I Red Devils scenderanno in campo con un 4-2-3-1 speculare a quello della Real Sociedad, ma certamente con più qualità: basti dire che in attacco ci sarà Van Persie, con Rooney alle sue spalle e Kagawa e Valencia esterni. Sulla mediana recuperato Cleverley, la linea difensiva sarà quella storica e consolidata ormai da diverse stagioni.

PANCHINA MANCHESTER UNITED – Tanti elementi di spessore saranno a disposizione di Moyes. Si va dal veterano Giggs, ancora pronto a dare il suo contributo, al giovane talento Januzaj, conteso da ben cinque Nazionali, senza dimenticare altri due giocatori di grande importanza come Anderson e il 'Chicharito' Hernandez.

INDISPONIBILI MANCHESTER UNITED – La vittoria sul Fulham è costata tre sostituzioni nell'intervallo per infortunio. Evans (problemi alla schiena) e Rafael (caviglia) non sono stati convocati per la trasferta spagnola, mentre Cleverley ha recuperato e sarà titolare. Carrick è sulla via del recupero dall'infortunio alla coscia che gli ha impedito di scendere in campo sabato, ma dovrebbe rimanere ancora fuori, mentre Welbeck è assente per un problema al ginocchio.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER GLI SCHEMI CON I MODULI DI PARTENZA E LE PROBABILI FORMAZIONI DI REAL SOCIEDAD-MANCHESTER UNITED (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, QUARTA GIORNATA GRUPPO A)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >