BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Napoli-Marsiglia (3-2): i voti della partita (Champions League gruppo F)

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

Non convince sul secondo gol subito. Poco attento.

Si propone più volte, ma non riesce a trovare l’ultimo passaggio utile ai compagni.

N’KOULOU 6,5 Non tradisce le attese uscendo bene dal duello con Higuain in area. Esente da colpe sui gol.

L’incertezza nel secondo gol rovina una prestazione positiva condita da chiusure e anticipi in area.

Si perde Callejon in troppe occasioni. Assente.

Prova a disturbare la manovra degli avversari, ma non riesce a opporsi alla marea che arriva nella ripresa.

(dal 38’ s.t. LEMINA s.v.)

Importante nel primo tempo, si ecclisa nella ripresa.

Nella seconda frazione di gioco è lui a trascinare l’attacco verso la porta di Reina. Trova la rete che premia i suoi numerosi inserimenti in area.

Si fa intimorire da Maggio, non riuscendo a incidere.

(dal 12’ s.t. PAYET 6,5 Il suo ingresso rivitalizza la manovra offensiva. Da applausi l’assist realizzato.)

Spacca il match con un colpo di testa preciso e di difficile fattura. Sempre pericoloso nei suoi tagli in area.

Si fa notare poco nel primo tempo. Nella ripresa ci prova con un paio di tiri dalla distanza, ma la precisione manca.

(dal 22’ s.t. GIGNAC 5,5 Non riesce a mordere come dovrebbe…)

All. BAUP 6 La sua squadra pare rigenerata rispetto a un paio di settimane fa, ma l’organizzazione difensiva mostra diverse lacune che alla fine si rivelando decisive. 

(Francesco Davide Zaza)

© Riproduzione Riservata.