BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Napoli-Marsiglia (3-2): i voti della partita (Champions League gruppo F)

Le pagelle di Napoli-Marsiglia, partita valida per la quarta giornata del gruppo F di Champions League: i voti del match del San Paolo, vinto 3-2 dai partenopei che salgono a 9 punti

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

PAGELLE NAPOLI-MARSIGLIA: I VOTI DEL PRIMO TEMPO (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, GRUPPO F) - Il Napoli supera il Marsiglia per 3-2. In un match molto complicato i partenopei riescono a spuntarla grazie al gol di Inler e alla doppietta di Higuain. Inutili per gli ospiti i gol di e Andrè Ayew e Thauvin. Nel frattempo l’Arsenal ha superato per 0-1 il Borussia a Dortmund grazie a una rete di Ramsey. Attualmente la classifica del girone F vede Napoli e Arsenal in testa con 9 punti, segue il Borussia con 6 punti e chiude il Marsiglia a quota 0. Il prossimo match vedrà la squadra di Benitez in scena al Signal Iduna Park di Dortmund. NAPOLI - MARSIGLIA: IL VOTO DEL MATCH 7,5 La partita che va in scena al San Paolo regala emozioni fin da subito. Il Napoli si fa sorprendere dopo 10 minuti, ma è abile a ribaltare il risultato prima dell’intervallo. Nella ripresa avvio privo di emozioni poi, dopo il pareggio di Thauvin, si scatena l’inferno. Higuain risolve, ma il risultato resta in bilico fino alla fine. VOTO NAPOLI: 6,5 La squadra di Benitez trova più ostacoli del previsto sulla sua strada. Il Marsiglia di questa sera è tutt’altra squadra rispetto a quello dell’andata e lo si capisce fin da subito. Le disattenzioni difensive rischiano di compromettere il successo che alla fine matura meritatamente. VOTO MARSIGLIA: 6 I vice-campioni di Francia si presentano al San Paolo più compatti e organizzati rispetto all’andata. Ciò nonostante la qualità degli attaccanti avversari travolge la retroguardia marsigliese soprattutto quando risalta sugli esterni. VOTO SIGN. KARASEV (ARBITRO): 6,5 Lascia giocare molto, non limitando lo spettacolo in campo.

CLICCA QUI PER PROSEGUIRE LA LETTURA DELLE PAGELLE DI NAPOLI-MARSIGLIA (3-2)

PAGELLE NAPOLI-MARSIGLIA: I VOTI DEL PRIMO TEMPO (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, GRUPPO F) - Napoli-Marsiglia ha chiuso il suo primo tempo sul parziale di 2-1. Dopo il gol a freddo di Andrè Ayew i partenopei hanno ribaltato il risultato grazie ai gol di Inler e Higuain. Rafael Benitez, in vista della sfida di domenica sera con la Juventus a Torino, sorprende tutti lasciando in panchina due pezzi da novanta come Hamsik e Insigne. Il tecnico spagnolo schiera i suoi con il 4-2-3-1. A protezione di Pepe Reina troviamo Maggio, Albiol, Fernandez e Armero. Inler e Dzemaili in zona mediana, mentre sulle tre quarti Pandev rileva il ruolo solito di Hamsik e Callejon e Mertens si dispongono larghi sulle fasce. In attacco unica punta Gonzalo Higuain. Baup schiera la sua squadra a specchio. Tra i pali troviamo Mandanda, la linea difensiva a 4 è invece composta da Abdallah, N’Koulou, Diawara e Morel. In zona nevralgica Romao e Cheyrou fanno da collante con la zona offensiva affollata da Thauvin, Valbuena e A. Ayew, tutti pronti a supportare l’unica punta J. Ayew. Arbitra il russo Sergey Karasev. Il Napoli parte bene riuscendo con una certa facilità a trovare spazi per la conclusione. La prima occasione capita sui piedi di Mertens: una rapida ripartenza del Napoli si sviluppa sull’asse Maggio – Callejon, quest’ultimo in posizione centrale libera Mertens al tiro, ma la conclusione del belga fa la barba al palo. Il Marsiglia, decisamente in crescita con il passare dei minuti, trova il gol al primo affondo. Thauvin pennella dalla bandierina e trova Andrè Ayew che di testa fredda Reina. La reazione del Napoli arriva subito: Mertens dalla sinistra penetra in area e prova un mancino potente neutralizzato da Mandanda. Poco dopo è Diawara (voto 6) a salvare Mandanda (voto 5,5) su un tiro-cross di Callejon (voto 6,5). I partenopei insistono e al 22esimo trovano la rete del pari. Mertens dalla bandierina propone un traversone ribattuto, Inler è il più lesto a piombare sulla sfera e in un batter d’occhio controlla di petto e conclude al volo realizzando un gol bellissimo. Il San Paolo carica, il Napoli continua ad attaccare e dopo due minuti segna ancora. Dalla destra Callejon lancia lungo verso Pandev (voto 6). Il macedone di testa cerca Higuain (voto 6,5), ma Diawara intercetta facendo impennare la sfera. Higuain ci crede concludendo al volo e facendo secco Mandanda. Il Marsiglia prova a rispondere con un ottima giocata di Jordan Ayew il quale si prende gioco di Albiol in area e cerca con un cross profondo Valbuena. Il fantasista francese però non riesce a impattare di testa. Nel finale Callejon semina il panico in area avversaria, ma N’Koulou (voto 6,5) salva la retroguardia biancoceleste. Vedremo se nella ripresa il Marsiglia avrà la forza per mettere in discussione il risultato o se il Napoli riuscirà a concretizzare un successo fondamentale…MIGLIORE IN CAMPO NAPOLI: INLER 6,5 PEGGIORE IN CAMPO NAPOLI: R. ALBIOL 5,5 MIGLIORE IN CAMPO MARSIGLIA: A. AYEW 6,5 PEGGIORE IN CAMPO MARSIGLIA: MOREL 5 (Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)