BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Probabili formazioni/ Atletico Madrid-Austria Vienna, le ultime novità (Champions League, girone G)

David Villa (infophoto)David Villa (infophoto)

Stesso discorso anche per quanto riguarda il tecnico croato Bjelica, il quale, rispetto all’ultima gara di campionato vittoriosa per 3-0 sul campo del Wiener Neustadt, non dovrebbe cambiare molto, se non, addirittura, nulla nella sua Austria Vienna. Probabile, infatti, la riconferma del 4-2-1-3 con Linder tra i pali, Koch, Ramsebner, Ortlechner e Leovac in difesa, Mader ed Holland sulla mediana con Simkovic a fare da collante tra il centrocampo e l’attacco che vedrà la presenza di Royer e Murg larghi a sostegno della punta centrale Kienast, mattatore dell’ultima giornata della Bundesliga austriaca con una tripletta. La missione a Madrid sarà quasi impossibile, già a Vienna finì con una pesante sconfitta (0-3), ma la formazione ospite cercherà di fare del suo meglio per fare una bella figura internazionale.

In panchina non ci sono grosse novità da segnalare, se non che dovrebbero farne parte alcuni elementi considerati titolari, quali Okotie ed Hosiner più l’esterno offensivo Jun.

Bjelica non potrà fare affidamento sul difensore centrale Rogulj, sul trequartista Stankovic, sull’ala destra Gorgon (operato al ginocchio, rientrerà a metà dicembre) ed il centrocampista centrale Grunwald. Assenze pesanti per la partita più difficile del girone.