BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Pandurii-Fiorentina (1-2): i voti della partita (Europa League, gruppo E)

Le pagelle di Pandurii-Fiorentina 1-2, partita valida per la quarta giornata del gruppo E di Europa League: i viola rimontano nel finale, con Matos e Valero, e si qualificano ai sedicesimi

Ryder Matos Santos, 20 anni, 3 gol in 4 partite di Europa Leagur(INFOPHOTO) Ryder Matos Santos, 20 anni, 3 gol in 4 partite di Europa Leagur(INFOPHOTO)

LE PAGELLE DI PANDURII-FIORENTINA (1-2): I VOTI DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE GRUPPO E, QUARTA GIORNATA) - La Fiorentina accede ai sedicesimi di Europa League. Questa è la notizia principale che arriva dalla Cluj Arena, dove i viola hanno vinto all'ultimo secondo contro il Pandurii, in vantaggio al 32' e fino a 4' dal novantesimo. Il gol di Eric Pereira nel primo tempo ha costretto la Fiorentina ad una ripresa di rincorsa, culminata nell'uno-due firmato Matos e Borja Valero, ma colorato in gran parte da Cuadrado che firma i due assist ispiratori. Nell'altra partita del gruppo E gli ucraini del Dnipro hanno battuto 2-0 i portoghesi del Paços Ferreira: la classifica dopo quattro turni è Fiorentina 12 punti, Dnipro 9, Pandurii e Paços 1. Che significa viola ed ucraini qualificati, rumeni e portoghesi fuori. La prossima giornata si giocherà il 28 novembre: Fiorentina in trasferta sul campo del Paços.

VOTO DELLA PARTITA 6,5 Il primo tempo è stato bloccato dall'ottima fase difensiva delle due squadre, che hanno chiuso bene le rispettive trequarti (più il Pandurii, maggiormente chiamato al contenimento). Il gol di Eric Pereira ha costretto la Fiorentina ad alzare il tono nella ripresa; paradossalmente però la rimonta è partita quando l'impeto viola sembrava sgonfiatosi.

VOTO PANDURII 6,5 La squadra rumena ha fatto la sua partita ed anche qualcosa di più, ovvero il vantaggio nel primo tempo. Che non è rimasto l'unico highlight offensivo: con coraggio il Pandurii ha provato ad affacciarsi nuovamente in avanti, raccogliendo una manciata di conclusioni insidiose nell'arco del match. Se la vittoria sarebbe stato premio eccessivo, la sconfitta nel recupero è punizione troppo severa. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DEL PANDURII

VOTO FIORENTINA 6,5 Voto alzato da vittoria e qualificazione annessa. Nel primo tempo il 4-3-3 viola ha faticato in fase offensiva, perché Joaquin e Iakovenko restavano troppo larghi ed intrappolati sulla fasce, lasciando Matos isolato. Nella ripresa l'ingresso di Valero ha dato più smalto al fraseggio ed efficacia negli ultimi metri, anche se poi, per tutto il resto, c'è sempre Cuadrado. CLICCA QUI PER LE PAGELLE DELLA FIORENTINA

VOTO ARBITRO SIDIROPOULOS (GRECIA) 6 Direzione efficace e all'inglese per quanto possibile, l'unica decisione che non convince è l'ammonizione a Rodriguez, e anche quella rifilata a Valero appare eccessiva.

LE PAGELLE DI PANDURII-FIORENTINA: I VOTI DELLA PARTITA (EUROPA LEAGUE GRUPPO E, PRIMO TEMPO) - Al termine del primo tempo il risultato di Pandurii-Fiorentina è di 1-0 per i padroni di casa. Il gol è stato realizzato al 32' minuto da Eric Pereira, bravissimo a girare in rovesciata volante il cross da sinistra di Buleica (voto 6,5). Il brasiliano ha colpito la palla con lo stinco effettuando una traiettoria arcuata e perfetta alle spalle di Munua (voto 6), che tutto si aspettava tranne una conclusione del genere. La Fiorentina ha avuto due occasioni da gol pulite: la prima al 27' con Joaquin (voto 6), liberato da Matos lo spagnolo calcia sul portiere Mingote (voto 6,5) in uscita, nel lato destro dell'area. L'altra occasione vede Joaquin nelle vesti di assistman: lo spagnolo centra basso trovando in mezzo all'era Cuadrado (voto 6), che sbilanciato attente un attimo prima di calciare col destro, vedendosi respingere il rasoterra da Christou (voto 6,5). Il Pandurii ha già dovuto effettuare due sostituzini per infortunio: al 24' è uscito il portiere titolare Stanca, che si è fatto male in occasione di un calcio di rinvio, al suo posto la riserva portoghese Mingote. Secondo cambio al 42: fuori il difensore Erico (voto 6) per un dolore muscolare, dentro Mamele. Migliore in campo Pandurii: Breeveld ed Eric Pereira 7 Peggiore in campo Pandurii: Di Stefano 5,5 Migliore in campo Fiorentina: Roncaglia 6,5 Peggiore in campo Fiorentina: Compper, Iakovenko 5,5