BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Master ATP 2013/ In streaming video e in diretta tv, come seguire Ferrer-Wawrinka e Nadal-Berdych (Championships, gruppo A)

Pubblicazione:

Stanislas Wawrinka, 28 anni, prima partecipazione ai Championships (Infophoto)  Stanislas Wawrinka, 28 anni, prima partecipazione ai Championships (Infophoto)

MASTER ATP 2013: IN STREAMING VIDEO E IN DIRETTA TV COME SEGUIRE I CHAMPIONSHIPS (GRUPPO A) - Si conclude oggi il gruppo A dei Championships di Londra. Ultimi incroci per stabilire quali saranno i quattro tennisti che domenica si giocheranno le semifinali del Master 2013: un evento che come al solito potrete seguire in diretta, a partire dalle ore 13, su Sky Sport 1 e Sky Sport 2 (canali 201 e 202 del pacchetto satellitare) e anche in streaming video grazie a Sky Go, il servizio gratuito riservato a tutti gli abbonati, attivabile tramite inserimento dei dati del proprio abbonamento su skygo.sky.it. Le telecronache degli incontri sono affidate a Elena Pero e Luca Boschetto, che si avvalgono del commento tecnico di Paolo Bertolucci e Laura Golarsa; inoltre prima e dopo le partite ci sarà lo studio con Stefano Meloccaro, che sarà in compagnia di Ivan Ljubicic. Non perdete poi l'occasione di rimanere aggiornati con i punteggi e le statistiche di oggi: c'è il live score ufficiale messo a disposizione dal sito dell'ATP (www.atpworldtour.com) e c'è anche Twitter, che offre l'hashtag di riferimento #FinalShowdown per andare direttamente sull'account ufficiale del circuito, @ATPWorldTour. Ultima giornata del gruppo A: le due partite in programma sono David Ferrer-Stanislas Wawrinka (ore 14 di Londra, le 15 in Italia) e Rafael Nadal-Tomas Berdych, alle 20 di Londra (le 21 in Italia). Il maiorchino si è già qualificato alla semifinale avendo vinto entrambe le sue partite in due set, e in più ha raggiunto la certezza matematica di chiudere il 2013 al numero 1 del ranking mondiale, come non gli accadeva dal 2010. Conoscendolo, non farà sconti a Berdych, che invece è a caccia, come gli altri tre, di un pass per la fase a eliminazione diretta. Al momento parte in vantaggio: ha tre set vinti e due persi. Tuttavia, il calendario non lo rende favorito: chi lo è davvero è Wawrinka, che gioca contro un Ferrer già eliminato (anche vincendo in due set rimarrebbe comunque dietro al ceco) e dunque sfiduciato. Lo svizzero parte da una situazione di due set vinti e tre persi, ma a differenza di Berdych ha bisogno, per essere in semifinale, della sconfitta del suo avversario. Dovessero vincere entrambi, infatti, Wawrinka non riuscirebbe comunque a stare davanti al rivale che, anche in caso di vittoria per 2-1, raggiungerebbe un record di 5-3 come set, con lo svizzero che al massimo può fare 4-3. Domani invece, con Novak Djokovic già in semifinale e Richard Gasquet eliminato, quello tra Roger Federer e Juan Martin Del Potro diventa uno scontro diretto per il secondo posto nel gruppo B (non il primo, già del serbo che avrebbe comunque lo scontro diretto favore contro entrambi). Di seguito i precedenti degli incontri di oggi: Ferrer-Wawrinka 7-4; Nadal-Berdych 16-3



© Riproduzione Riservata.