BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Atalanta-Bologna, notizie alla vigilia (serie A, 12^ giornata)

Pubblicazione:sabato 9 novembre 2013

Stefano Colantuono (Infophoto) Stefano Colantuono (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI ATALANTA-BOLOGNA (SERIE A 2013-2014, 12^ GIORNATA): NOTIZIE ALLA VIGILIA - Cresce l'attesa per la dodicesima giornata del campionato serie A. Questa sera si giocheranno i due anticipi per il consueto appuntamento del sabato e domani, tra le partite in programma per le ore 15.00, si disputerà anche la gara Atalanta-Bologna sotto la direzione della terna arbitrale composta da Doveri, Tasso e Tonolini. Gli emiliani proveranno ad approfittare delle numerose defezioni in casa Atalanta per portare a casa i 3 punti, nonostante il fattore campo giochi a favore dei bergamaschi. Per i ragazzi di Pioli questa è un'occasione da prendere al volo, cavalcare la serie positiva sull'onda dell'entusiasmo. La vittoria potrebbe permettere ai rossoblu di staccare la zona salvezza e agguantare gli avversari di oggi. I nerazzurri dovranno stringere i denti e mirare a contenere l'avanzata degli ospiti.

QUI ATALANTA - Come accennato in precedenza, Colantuono dovrà fare a meno di giocatori fondamentali per questa rosa: Bellini, Bonaventura, Yepes, Giorgi e Lucchini. In mezzo al campo, al fianco di Cigarini, potrebbe scendere in campo dal primo minuto Migliaccio, mentre in avanti De Luca dovrebbe andare a sostegno dell'unica punta Livaja. Denis è squalificato dopo le proteste della scorsa giornata a fine gara e la società ha deciso di fare ricorso per la pena decretata dal Giudice Sportivo.Il reclamo è stato accolto: dalle iniziali due giornate, si è passati alla squalifica per un solo turno.Anche Carmona non scenderà in campo causa somma ammonizioni Stando ai dati statistici L'Atalanta è una squadra con un possesso palla sul 50%, e questo soprattutto grazie all'impostazione del gioco che spesso e volentieri parte dai piedi di Cigarini. Le palle giocate sono mediamente 506 e la percentuale dei passaggi riusciti si aggira sul 61%. per quanto riguarda la fase offensiva, la supremazia territoriale ammonta a 8':50'' e i tiri nello specchio della porta sono 4 su un totale di 10 tentativi a partita.

QUI BOLOGNA - Occasione più che ghiotta per il Bologna che è reduce da tre risultati utili consecutivi. Dopo il successo contro il Livorno e il Cagliari è arrivata una battuta d'arresto contro il Chievo, ma un punto è sempre meglio che la sconfitta. Anche il Bologna dovrà fare a meno di molti giocatori ma quelli che mancano all'Atalanta sono sicuramente più importanti se paragonati con gli assenti emiliani. Garics dovrebbe essere schierato nel trio difensivo mentre Crespo scenderà in campo dal primo minuto per dare un contributo sia in fase difensiva che in fase offensiva sulla fascia destra. Il Bologna è una squadra che ha un possesso palla medio a partita sul 50 %. Le palle giocate sono mediamente 489 e la percentuale dei passaggi andati a buon fine si aggira sul 61%. La supremazia territoriale dei rossoblu è di 8':54'', i tiri nello specchio della porta sono mediamente 5 su un totale di 13 tentativi. Il capitano Diamanti è l'uomo più pericoloso con 3 gol dall'inizio stagione.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI ATALANTA-BOLOGNA (SERIE A 2013-2014, 12^ GIORNATA)


  PAG. SUCC. >