BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Probabili formazioni/ Fiorentina-Sampdoria, gli assenti (Serie A, dodicesima giornata)

Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella (Infophoto) Il tecnico della Fiorentina Vincenzo Montella (Infophoto)

Appassionati del calcio di serie A, ci siamo. La dodicesima giornata è alle porte. Dopo gli anticipi di questa sera il campionato torna domani con il consueto appuntamento del domenica pomeriggio. La gara del Franchi delle ore 20.45, Fiorentina-Sampdoria, chiuderà questa ennesima domenica ricca di appuntamenti sportivi. Il fischietto sarà affidato a Damato e le bandierine agli assistenti di linea Paganesi e Costanzo. Il pronostico pende in favore dei toscani ma la Sampdoria necessita di punti in chiave salvezza per poter risalire dal baratro del fondo classsifica. Eccovi dunque ora le probabili formazioni e le notizie alla vigilia su Fiorentina e Sampdoria, che daranno vita ad una partita che sarà arbitrata da Damato.

I viola ritrovano Cuadrado, che dopo aver scontato il turno di squlifica contro il Milan e avere fatto una grande prestazione in Europa League giovedì sera, scenderà in campo dal primo minuto a formare il tridente titolare con Rossi e Joaquin. Il modulo adottato da mister Montella in occasione di questa gara sarà con ogni probabilità il 4-3-3, di conseguenza. Andando a consultare i dati medi a partita il possesso palla dei viola ammonta al 56%, i passaggi andati a buon fine sono il 70,2% e le palle giocate 610. Per quanto riguarda la fase offensiva bisogna mettere in evidenza la supremazia territoriale, 12':20'', e il numero di tiri medi a gara che raggiungono lo specchio della porta: 5 su un totale di 12.

Mister Delio Rossi non potrà contare su due giocatori che rappresentano i pilastri fondamentali delle retrovie doriane. Gasteldello è fuori per somma di ammonizioni, mentre Costa ha ricevuto un cartellino rosso nella scorsa giornata di campionato contro il Sassuolo. nel 3-5-1-1 la linea difensiva sarà composta da Mustafi, Palombo e Regini, Gavazzi prenderà il posto dell'ex Empoli in fascia sinistra. La Sampdoria è una squadra che fatica a tenere il pallone trai piedi, il possesso palla medio a partita è il 44% dei minuti totali. le cose non migliorano se guardiamo i dati statistici che si riferiscono alla zona offensiva. La supremazia territoriale ammonta a 8':43'' e la media dei tiri finiscono nello specchio della porta 4 su un totale di 13 tentativi.

© Riproduzione Riservata.