BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Serie A/ Video, Juventus Udinese (1-0): gol, sintesi e highlights (14^ giornata)

Pubblicazione:domenica 1 dicembre 2013 - Ultimo aggiornamento:lunedì 2 dicembre 2013, 9.39

Llorente e Tevez (Infophoto) Llorente e Tevez (Infophoto)

VIDEO JUVENTUS-UDINESE (1-0): IL GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS (SERIE A 2013-2014, QUATTORDICESIMA GIORNATA) - La Juventus scioglie l’Udinese di Guidolin nei minuti finali regalandosi una vittoria sofferta contro un avversario in splendida forma. La squadra di Conte raccoglie il sesto successo consecutivo e arrotonda a 3 punti il margine di vantaggio dalla Roma seconda in classifica, Buffon ritrova un record di imbattibilità che rincorreva dalla sua prima stagione a Torino (2001-02) e Llorente realizza la sua terza rete consecutiva in campionato. La capolista sta attraversando uno splendido momento di forma come testimoniato questa sera dall’incessante bombardamento (gonfio di speranza e ottimismo) che ha permesso alla Vecchia Signora di assicurarsi l’intera posta in palio. Va comunque ricordata l’ottima prestazione dell’Udinese, squadra in grado di coprire ottimamente la porta difesa da Brkic e di riuscire nella non facile impresa di far giocar male la Juventus in uno specifico tratto del secondo tempo. Infatti, nella prima parte della ripresa i friulani minacciano seriamente gli avversari trovando i varchi giusti per offendere in contropiede. La Juventus accusa il colpo cercando (spontaneamente) di restare più vigile in fase offensiva. La squadra di Guidolin ne approfitta alzando immediatamente la pressione e costringendo di fatto i bianconeri a non giocare per molti minuti. Un’ulteriore lettura della partita la si può dare analizzando diversi parametri statistici. Il possesso palla a fine gara è favorevole ai padroni di casa (58%).  Il confronto sui tiri totali vede invece la Juventus meglio figurare dell’avversario 18-8; meno netto è il distacco sui tiri in porta (6-5). Di notevole importanza il dato sulla pericolosità causata dai vari tentativi. La squadra di Guidolin fa registrare un misero 33%, mentre quella di Conte una percentuale medio-alta, 62%. Particolarmente efficace nella discrezione del match è il dato sulla supremazia territoriale. La Juventus ha accumulato una supremazia territoriale pari a 13’47”, mentre l’Udinese si attesta a 5’40”. Da sottolineare le prestazioni delle rispettive difese. Quella comandata da Chiellini ha garantito una protezione di palla pari al 56%, mentre quella friulana al 45%.  A proposito di Chiellini: il vice-capitano della Juventus ha recuperato più palloni di tutti, 30, e completato più passaggi di chiunque (73). Carlos Tevez è stato invece il calciatore ad aver tirato di più verso lo specchio avversario grazie alle sue 8 conclusioni.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI JUVENTUS-UDINESE (1-0): IL GOL, LA SINTESI E GLI HIGHLIGHTS (SERIE A 2013-2014, QUATTORDICESIMA GIORNATA)

IL GOL – La Juventus risolve la questione Udinese al 91esimo: Marchisio, a seguito di una lunga azione, scodella un pallone verso il dischetto trovando Llorente. Lo spagnolo con ai fianchi un paio di avversari riesce a scaricare verso il limite dell’area favorendo la conclusione di Lichtsteiner. Il tiro dello svizzero rimbalza contro la testa di Llorente gonfiando la rete e spiazzando Brkic. (Francesco Davide Zaza – twitter@francescodzaza)

 

VIDEO JUVENTUS-UDINESE (1-0): IL GOL DI LLORENTE (SERIE A, QUATTORDICESIMA GIORNATA) - La Juventus vince la sesta partita consecutiva e vola a +3 sulla Roma. Primo tentativo di fuga per i bianconeri, che di fronte a 12.000 bambini che riempiono "stranamente" le due curve, squalificate per cori di discriminazione territoriale, si prendono i tre punti con una rete nel finale di Llorente, la quarta in campionato e la sesta stagionale. Buffon raggiunge il suo record di imbattibilità ed è protagonista nel farlo, salvando come ai vecchi tempi su Di Natale e Lazzari. Domani si completa il quattordicesimo turno, ma intanto la Juventus ha 3 punti sulla Roma, 9 sul Napoli e 10 sull'Inter. 

IL GOL DI LLORENTE - E' il 91' minuto appena scottato: Allan ha appena salvato un gol fatto di Llorente, inginocchiandosi sulla riga di porta. La Juventus non molla: Marchisio prende palla a sinistra e mette in mezzo, Pogba che ormai gioca da attaccante aggiunto non ci arriva ma dietro di lui c'è Llorente. Il primo pensiero dello spagnolo è la sponda, anche perchè la marcatura di Danilo è stretta: colpo di testa all'indietro dove Lichtsteiner ha effettuato il solito taglio profondo dentro l'area. Lo svizzero però arriva sul pallone poco coordinato e il suo sinistro è sporco; sulla traiettoria c'è Llorente, che è bravissimo e velocissimo nell'impattare girando di testa, anticipando il tentativo di Danilo. Brkic stava andando dall'altra parte e risulta spiazzato dalla traiettoria: è il gol che vale la sesta vittoria consecutiva per la Juventus. 

JUVENTUS UDINESE: STREAMING VIDEO E IN TV, COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A 2013-2014, 14^ GIORNATA) – Il quattordicesimo turno di campionato è quasi giunto al termine, dopo le partite delle ore 15.00, è in programma l’ultima gara alle ore 18.30. Juventus e Udinese si affronteranno allo Juventus Stadium sotto la direzione dell’arbitro Calvarese e dei guardalinee Faverani e Stefani. Un orario insolito per il consueto appuntamento domenicale della serie A per iniziare a gettare nelle coscienze dei più piccoli il seme del tifo civile. Dopo le squalifiche delle curve nord e sud da parte del giudice sportivo, è stata avanzata l’idea di riempire i due settori con circa 10.000 bambini under 13. “Una risposta matura per una situazione spiacevole per tutti”, ha dichiarato Giorgio Chiellini. Juventus-Udinese inizia sotto il migliore degli auspici ma le squadre stanno già pensando a una partita che sarà tutt’altro che facile. La formazione di Conte è balzata in testa alla classifica dopo il terzo passo falso della Roma, che ha pareggiato contro il Cagliari, dando prova di grande forza di volontà. Inoltre la sfida di Champions League contro il Copenaghen ha dato alla Juventus una spinta in più in vista di una possibile qualificazione agli ottavi in ambito europeo. I friulani si trovano a quota 15 e i maggiori problemi riscontrati dai ragazzi di Guidolin riguardano le partite in trasferta: l'unico risultato utile lontano dalle mura amiche è arrivato solo contro il Sassuolo. La partita di Torino sarà trasmessa su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (canali 201, 204 e 251) con la telecronaca di Maurizio Compagnoni e Giancarlo Marocchi. Giovanni Guardalà, Francesco Cosatti e Alessandro Alciato saranno gli inviati a bordo campo per le interviste a fine primo tempo ai protagonisti della partita e per le novità dalle panchine in tempo reale. Anche su Mediaset Premium sarà possibile seguire il match, sintonizzatevi su Mediaset Premium Calcio e Premium Calcio HD (canale 370 e 381) a partire dalle 18.30, a tenervi compagnia ci saranno Sandro Piccini e Andrea Agostinelli, mentre sul rettangolo di gioco saranno collegati Alessio Conti e Gianni Balzarini. Tutti gli utenti di Sky e Premium potranno avvalersi rispettivamente delle applicazioni Sky Go e Premium Play per seguire la partita in streaming video su un dispositivo diverso dal proprio televisore di casa. Il posticipo delle 18.30 sarà trasmesso in radio su Radio Rai1 (FM 89.7), a tenervi compagnia con la cronaca della gara ci saranno Giulio Delfino e Umberto Avallone. Anche tramite social network è possibile rimanere aggiornati sulla quattordicesima giornata del campionato serie A. Consultate le pagine Facebook delle due squadre oppure collegatevi Twitter: digitate #JuvetusUdinese o visitate gli account @juventusfc e @Udinese_1896.

CLICCA QUI PER LA CRONACA DI JUVENTUS-UDINESE LIVE: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE (SERIE A, QUATTORDICESIMA GIORNATA)

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN TEMPOREALE I RISULTATI LIVE DELLA QUATTORDICESIMA GIORNATA DI SERIE A 2013-2014.


  PAG. SUCC. >