BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Bayern Monaco-Manchester City, le ultime novità (Champions League, gruppo D)

Pubblicazione:

Franck Ribery (Infophoto)  Franck Ribery (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI BAYERN MONACO-MANCHESTER CITY (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, SESTA GIORNATA GRUPPO D): LE ULTIME NOTIZIE – Serata di gala ma con poco in palio all'Allianz Arena. La sesta giornata del gruppo D di Champions League alle ore 20.45 ci regala Bayern Monaco-Manchester City, certamente il match più prestigioso di quest'ultimo turno della fase a gironi, ma le due squadre sono già qualificate e in palio c'è soltanto il primo posto, anch'esso comunque già ipotecato dai tedeschi. Infatti, il Bayern ha tre punti di vantaggio e ha vinto per 3-1 l'andata in Inghilterra. Morale della favola, in City deve vincere con tre gol di scarto in Baviera per ribaltare la situazione: quasi impossibile contro la squadra forse più forte in circolazione attualmente, come dimostra lo 0-7 sul campo del Werder Brema nell'ultima giornata di Bundesliga. Eccovi dunque le ultime notizie e le probabili formazioni di Bayern Monaco e Manchester City, che saranno dirette dall'arbitro spagnolo Borbalan.

FORMAZIONE BAYERN MONACO – Così ha parlato Pep Guardiola nella conferenza stampa alla vigilia della partita: “Cinque partite, cinque vittorie in Champions League. Il nostro primo traguardo era quello di raggiungere la fase successiva. Ma il secondo è quello di vincere il nostro girone e domani (oggi, ndR) avremo l'occasione di mantenere il primo posto. Sarà davvero una bella partita domani, non vediamo l'ora. Spero che i giocatori comprendano l'importanza della sfida. Il Manchester City ha giocatori incredibili, capaci sempre di creare ottime occasioni da rete. Ma se giochiamo la nostra partita, abbiamo buone possibilità di tenere la prima posizione. Il secondo posto non è un opzione da prendere in considerazione. Possiamo ancora migliorare tanto. E' bello infrangere i record, ma dobbiamo ancora migliorare tanto. Diciotto punti sono un fantastico obiettivo da centrare e il Bayern deve ricevere denaro. Il Manchester City ha diversi giocatori di qualità. Devono prima di tutto segnare tre gol, ma se non giochiamo bene hanno tutte le carte in regola per riuscirci. Abbiamo vinto contro il Werder Brema, ma mi aspetto una gara difficile. Ci lasceranno pochi spazi tra le linee. Quindi dovremo prestare molta attenzione. Decideremo se Götze potrà giocare, ma sono abbastanza ottimista”. Infatti l'ex Borussia dovrebbe essere regolarmente in campo al fianco di Thiago Alcantara, con Muller a destra e Ribery a sinistra nel poker d'assi alle spalle di Mandzukic. Formazione titolare dunque (al netto delle assenze), come anche in difesa: la partita è troppo prestigiosa per fare turnover in vista del Mondiale per Club di settimana prossima.

PANCHINA BAYERN MONACO – L'unico accenno di prudenza da parte di Guardiola è la panchina per capitan Lahm, assente nell'ultima giornata di campionato. Ora è recuperato, ma prudenzialmente non partirà tra i titolari, bensì si accomoderà in panchina al pari di Shaqiri (appena tornato in gruppo dopo un infortunio che l'ha bloccato per due mesi), Kroos e Pizarro, questi ultimi due principali ricambi per il reparto avanzato.

INDISPONIBILI BAYERN MONACO – La situazione non è delle migliori: detto di Lahm e Shaqiri, gli indisponibili sono lo sfortunatissimo Badstuber, bloccato da un doppio grave infortunio, e due pezzi da novanta come Robben (ginocchio) e Schweinsteiger (caviglia). Il Bayern sta comunque viaggiando alla grande: cosa farebbe senza tutti questi problemi?

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER CONTINUARE A LEGGERE LE PROBABILI FORMAZIONI DI BAYERN MONACO-MANCHESTER CITY (CHAMPIONS LEAGUE 2013-2014, SESTA GIORNATA GRUPPO D)


  PAG. SUCC. >