BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Champions League/ Video, Marsiglia-Borussia Dortmund (1-2): gol, sintesi e highlights (gruppo F)

Video Marsiglia-Borussia Dormtund (1-2): gol, sintesi e highlights della partita del Vélodrome, valida per la sesta e ultima giornata del gruppo F di Champions League 2013-2014

Foto InfophotoFoto Infophoto

Emozioni al Velodrome di Marsiglia, in una partita combattuta che alla fine esalta i tedeschi e beffa il Napoli. Tutto merito (o colpa) del gol di Grosskreutz a pochi minuti dalla fine, che dà ai vice-campioni d'Europa in carica la qualificazione agli ottavi addirittura con il primo posto nel girone dopo essere andati vicinissimi all'eliminazione. La partita era iniziata con un primo quarto d'ora vivacissimo, grazie ai gol di Lewandowski e Diawara, poi i francesi hanno retto a lungo nonostante l'inferiorità numerica (espulso Payet già al 34' del primo tempo), fino al gol che ha deciso le sorti del girone beffando ancora una volta l'OM ma ancora di più il Napoli, inutilmente vincitore contro l'Arsenal. Non c'è dubbio che siano stati gli uomini di Klopp a fare la partita. Le statistiche ufficiali ci parlano del 62% di possesso palla, 18 tiri (di cui 11 nello specchio della porta francese) e sette calci d'angolo per il Borussia, che d'altronde aveva l'obbligo di vincere e giocava in 11 contro 10. Il Marsiglia ha risposto con sette tiri (di cui quattro in porta) e nessun calcio d'angolo. Vittoria dunque anche meritata per i gialloneri, ma che fatica.

Questa sera alle ore 20,45 al Vélodrome si gioca Marsiglia-Borussia Dortmund, ultima partita del gruppo F di Champions League. Situazione paradossale quella del girone in questione: presentato giustamente come il gruppo di ferro il giorno del sorteggio, ha ampiamente mantenuto le aspettative; tanto che si rischia di rimanere fuori con 12 punti. Il paradosso sta nel fatto che, Arsenal a parte - basta un pareggio - nè il Dortmund nè il Napoli sono padroni del proprio destino: la vittoria infatti rischia di non bastare per nessuna delle due, perchè i partenopei devono farlo con almeno tre gol di scarto qualora i gialloneri espugnino il Vélodrome, mentre i tedeschi come detto non trarranno benefici dai tre punti se il Napoli riuscirà nell'impresa. All'andata il Borussia Dortmund si è imposto per 3-0: i francesi sono fuori ma naturalmente vorranno chiudere degnamente davanti al loro pubblico, cercando di prendersi almeno un punto nel girone, cosa che non cambierebbe i destini dei transalpini ma rischierebbe di tagliare fuori i vice campioni d'Europa. Arbitra l'incontro il croato Marijo Strahonja, coadiuvato da Sinisa Premuzaj e Igor Krmar; quarto uomo Ivica Modric, delegato UEFA l'armeno Armen Minasyan. La partita potrà essere seguita in diretta su Sky Calcio 3 (canale 253 del satellite) con la telecronaca di Lucio Rizzica; e su Premium Calcio 3 (canale 373 del digitale terrestre) con la telecronaca di Fabrizio Ferrero. Per chi volesse rimanere sintonizzato e aggiornato sui risultati degli altri campi (in particolare il San Paolo, dove si gioca Napoli-Arsenal) c'è la possibilità di Diretta Gol Champions League, che va in onda su Sky SuperCalcio (canale 204) e Premium Calcio 4 (canale 374): in questo caso i commenti delle azioni salienti sono affidati, rispettivamente, a Daniele Barone e Claudio Stefanizzi. Ricordiamo che si possono seguire questi programmi anche in streaming video su PC, tablet e smartphone grazie a Sky Go e Premium Play, i due servizi gratuiti e riservati agli abbonati dei rispettivi pacchetti, satellite o digitale terrestre. Infine gli aggiornamenti dei social network: ci sono le due pagine Facebook delle squadre impegnate in campo, e poi c'è Twitter con l'hashtag di riferimento #ChampionsLeague che richiama direttamente al profilo ufficiale della manifestazione, @ChampionsLeague, e agli account delle due sqaudre, @OM_Officiel e .