BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Pagelle/ Milan-Ajax (0-0): i voti della partita (Champions League, gruppo H)

Pubblicazione:mercoledì 11 dicembre 2013 - Ultimo aggiornamento:mercoledì 11 dicembre 2013, 23.38

Milan

ABBIATI 6,5 In un paio di circostanze tiene a galla i suoi, facendo ricredere i più scettici. Nella ripresa le solite incertezze sulle uscite alte rischiano di compromettere prestazione e risultato.

DE SCIGLIO 7 Limita bene Fischer costringendolo a emigrare dalla fascia. Puntuale in diversi anticipi in area.

ZAPATA 6,5 All’inizio del match ci mette il piedone per evitare il vantaggio degli olandesi. Il resto del match è condito da ottime chiusure.

BONERA 6,5 Ripaga la fiducia di Allegri con una buona prestazione. Sempre attento nelle giocate aeree.

CONSTANT 5 Si fa superare troppe volte da Van Rhijn. I pericoli arrivano tutti dalle zone di sua competenza.

MONTOLIVO 4,5 Rischia di rovinare un match delicato commettendo un errore da evitare in gare del genere.

DE JONG 6,5 Prezioso nei recuperi di palla, lotta caparbiamente fino allo scadere.

MUNTARI 6 Si dispone spesso a protezione della linea difensiva cercando di controllare gli inserimenti avversari.

KAKA’ 5,5 Non riesce a ripartire con velocità. Poco preciso nella circolazione di palla.

(dal 36’ s.t. MEXES s.v.)

EL SHAARAWY 5,5 Timido e impacciato. Avrebbe bisogno di più tempo per uscire allo scoperto, ma la sciocchezza di Montolivo lo costringe a uscire prima del previsto.

(dal 24’ p.t. POLI 6,5 Riesce a inserirsi bene tra le linee portando quella quantità necessaria per resistere)

BALOTELLI 6,5 Lavora molto per la squadra rientrando spesso e risultando prezioso nella protezione della palla nei minuti conclusivi.

ALLEGRI 6 Sceglie la strada meno rischiosa e l’esito finale gli dà ragione.

(Francesco Davide Zaza - twitter@francescodzaza)


< PAG. PREC.   PAG. SUCC. >