BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Europa League/ Risultati e marcatori delle partite, classifica dei gironi e squadre qualificate (sesta giornata)

Si è chiusa la fase a gironi dell'Europa League 2013-2014: i risultati con i marcatori delle partite valide per la sesta ed ultima giornata e la classifica di tutti i gruppi

(INFOPHOTO) (INFOPHOTO)

CLASSIFICA EUROPA LEAGUE, RISULTATI DELLE PARTITE E MARCATORI (SESTA GIORNATA) - Si è conclusa la fase a gironi dell'Europa League 2013-2014. Questi i risultati finali delle partite: Valencia-Kuban Krasnodar 1-1, San Gallo-Swansea 1-0 (girone A), Dinamo Zagabria-Ludogorets 1-2, PSV Eindhoven 1-0 (girone B), Salisburgo-Esbjerg 3-0, Standard Liegi 1-3 (girone C), Zulte Waregem-Rubin Kazan 0-2, Maribor-Wigan 2-1 (girone D), Fiorentina-Dnipro 2-1, Pandurii-Paços Ferreira 0-0 (girone E), Eintracht Francoforte-APOEL Nicosia 2-0, Maccabi Tel Aviv-Bordeaux 1-0 (girone F), Dinamo Kiev-Rapid Vienna 3-1, Thun-Genk 0-0 (girone G), Friburgo-Siviglia 0-2, Estoril-Slovan Liberec 1-2 (girone H), Betis Siviglia-Rijeka 0-0, Vitoria Guimaraes-Lione 1-2 (girone I), Apollon Limassol-Legia Varsavia 0-2, Lazio-Trabzonspor 0-0 (girone J), Tottenham-Anzhi 4-1, Sheriff Tiraspol-Tromso 1-0 (girone K), PAOK Salonicco-AZ Alkmaar 2-2, Maccabi Haifa-Shakhter Karagandì (girone L). Queste le squadre qualificate ai sedicesimi di finale: le prime classificate sono Valencia (Spagna), Salisburgo (Austria), Rubin Kazan (Russia), Fiorentina (Italia), Eintracht Francoforte (Germania), Genk (Belgio), Siviglia (Spagna), Lione (Francia), Trabzonspor (Turchia), Tottenham (Inghilterra) e AZ Alkmaar (Olanda); le seconde classificate invece sono Swansea (Galles - Premier League inglese), Chronomorets Odesa (Ucraina), Esbjerg (Danimarca), Maribor (Slovenia), Dnipro (Ucraina), Maccabi Tel Aviv (Israele), Dinamo Kiev (Ucraina), Slovan Liberec (Rep.Ceca), Betis Siviglia (Spagna), Lazio (Italia), Anzhi (Russia), PAOK Salonicco (Grecia). A queste squadre si aggiungono le terza classificate dei gironi di Champions League e quindi Shakhtar Donetsk, Juventus, Benfica, Viktoria Plzen, Basilea, Napoli, Porto e Ajax. La Fiorentina ha conservato la prima posizione nel gruppo F battendo in rimonta gli ucraini del Dnipro; più sfortunata la Lazio che ha giocato con grande volontà ma non è riuscita a segnare, in casa contro il Trabzonspor. I biancocelesti concludono dunque al secondo posto nel gruppo J. Il sorteggio per i sedicesimi di finale dell'Europa League avverrà lunedì 16 dicembre, dopo quello degli ottavi di Champions. 

CLICCA QUI PER IL RIEPILOGO DEI RISULTATI DELLA SESTA GIORNATA E LA CLASSIFICA DEI GIRONI DI EUROPA LEAGUE

DIRETTA EUROPA LEAGUE, RISULTATI E MARCATORI DELLE PARTITE LIVE E CLASSIFICA DEI GIRONI (SESTA GIORNATA) - Oggi (giovedì 12 dicembre) si conclude la fase a gironi dell'Europa League 2013-2014. Queste le squadre già qualificate ai sedicesimi di finale: Valencia (dal gruppo A), Ludogorets (gruppo B), Salisburgo, Esbjerg (gruppo C), Rubin Kazan (gruppo D), Fiorentina, Dnipro (gruppo E), Eintracht Francoforte (gruppo F), Genk (gruppo G), Siviglia (gruppo H), Lione, Betis Siviglia (gruppo I), Trabzonspor, Lazio (gruppo J), Tottenham, Anzhi (gruppo K), AZ Alkmaar, PAOK Salonicco (gruppo L). Le partite di questa sera delineeranno il quadro completo del prossimo turno, cui parteciperanno anche le terza classificate dei gironi di Champions League. Queste sono: Shakhtar Donetsk, Juventus, Benfica, Viktoria Plzen, Basilea, Napoli, Porto e Ajax. Quanto alle sfide di oggi, nel girone A si decide il secondo posto con lo Swansea in trasferta contro il San Gallo ultimo, e il Kuban Krasnodar impegnato a Valencia (spagnoli già qualificati). Girone B: il PSV Eindhoven e gli ucraini del Chornomorets Odesa sono appaiate a 7 punti, e si giocano la qualificazione nello scontro diretto in terra olandese. Girone C: tutto ampiamente deciso, con Salisburgo ed Esbjerg già promosse e Standard Liegi-Elfsborg a sfidarsi per la terza piazza del raggruppamento. Girone D: lo Zulte Waregem è in vantaggio per il secondo posto, gli inglesi del Wigan devono battere il Maribor in trasferta e sperare in una sconfitta dei belgi per operare il sorpasso. Girone E: la Fiorentina ospita gli ucraini del Dnipro per difendere il primo posto, nell'altra partita Pandurii e Paços Ferreira cercano la prima vittoria per centrare il piazzamento d'onore. Girone F: l'Eintracht Francoforte è già qualificato ed ospita l'APOEL Nicosia, alla ricerca dell'impresa per la seconda posizione; i ciprioti devono però sperare che il Maccabi Tel Aviv non faccia punti in casa contro il Bordeaux fanalino di cosa. Girone G: qualificato solo il Genk che affronta in trasferta il Thun, ultimo a quota 3 punti; nell'altra sfida la Dinamo Kiev difenderà la seconda posizione contro il Rapid Vienna. Girone H: il Friburgo secondo gioca in casa del Siviglia primo e già sicuro del pass; lo Slovan Liberec è appaiato ai tedeschi a quota 6 e spera ancora nella qualificazione: i cechi, che hanno eliminato l'Udinese nei preliminari, giocano in trasferta sul campo dell'Estoril. Girone I: tutto definito con Lione e Betis Siviglia ai sedicesimi di finale. I francesi sono di scena a Guimaraes mentre gli spagnoli ricevono i croati del Rijeka. Girone J: la Lazio riceve il Trabzonspor e in caso di vittoria guadagnerà la prima posizione; nell'altra partita il Legia Varsavia cerca il primo gol e la prima vittoria nella coppa sul terreno dell'Apollon Limassol. Girone K: Tottenham ancora a punteggio pieno: gli Spurs ospitano l'Anzhi che è già sicuro del secondo posto; lo Sheriff Tiraspol proverà a difendere il terzo in casa contro i norvegesi del Tromso. Girone L: AZ Alkmaar e PAOK Salonicco spareggiano in Grecia per la prima posizione, Maccabi Haifa e Shakhter Karagandì in Israele per la terza.

CLICCA SUL PULSANTE > QUI SOTTO PER LA DIRETTA DEI RISULTATI E LA CLASSIFICA DELLE PARTITE DI EUROPA LEAGUE (FASE A GIRONI, SESTA GIORNATA)