BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Serie A/ Video, Catania-Verona (0-0): sintesi e highlights (16^ giornata)

Video Catania-Verona 0-0, sintesi e highlights della partita: allo stadio Massimino si è giocato l'anticipo della sedicesima giornata del campionato di Serie A 2013-2014

Panagiotis Tachtsidis, 22 anni, centrocampista greco del Catania (INFOPHOTO)Panagiotis Tachtsidis, 22 anni, centrocampista greco del Catania (INFOPHOTO)

Termina a reti inviolate l'unico anticipo della sedicesima giornata del campionato di Serie A 2013-2014. Allo stadio Massimino Catania ed Hellas Verona concludono in parità sul punteggio di 0-0, per un punto che può andar bene solo agli ospiti. I siciliani infatti restano all'ultimo posto della classifica a quota 10 punti, e rischiano di vedersi staccare da Bologna (12, gioca a Firenze) e Livorno (13, a Roma con la Lazio) che pure affronteranno trasferte difficili domenica. Per l'Hellas invece un altro passo verso la salvezza anticipata: ora gli scaligeri hanno 26 punti e comunque vadano le altre partite resteranno al sesto posto (Torino e Genoa seguono a quota 19). Nella prossima giornata, la diciassettesima e terzultima di andata, il Catania giocherà in trasferta contro la Roma (22 dicembre ore 15:00), il Verona invece ospiterà la Lazio. Qualche statistica di Catania-Verona: i padroni di casa hanno attaccato di più raccogliendo una supremazia territoriale doppia (12'42'' contro i 6'46'' dell'Hellas). A nulla sono serviti i 13 tiri totali (5 in porta) del Catania che ha fatto maggiormente la partita ma non è riuscito a concretizzare. Per il Verona 6 conclusioni di cui 1 in porta. Possesso palla: Catania 54%, Verona 46%. Il computo dei calci d'angolo è di 6-2 in favore dei rossazzurri. Tiberio Guarente del Catania ha effettuato più passaggi riusciti di tutti (70, secondo Massimo Donati dell'Hellas con 45).

Lo spettacolo della serie A ritorna con l'anticipo del sabato sera. Le due squadre che daranno il via alle danze della sedicesima giornata sono Catania e Verona: si gioca allo stadio Massimino sotto la direzione dell’arbitro Damato e dei guardalinee Lo Cicero e Preti. Il Catania continua ad essere il fanalino di coda di questa prima fase di campionato, 9 punti derivanti da due vittorie e tre pareggi. Nel precedente turno i rosazzurri hanno affrontato la Sampdoria in trasferta in una sfida-salvezza e i padroni di casa hanno avuto la meglio per 2-0. La dirigenza siciliana, per far fronte a questo periodo di difficoltà, ha deciso di lanciare un’iniziativa, “Porta un amico al Massimino”, per attrarre il maggior numero di tifosi possibili allo stadio: coloro che sono in possesso di un abbonamento potranno acquistare un altro bilgietto a un prezzo ridotto per i propri amici o familiari. Dall’altra parte del tabellone troviamo una squadra che con la vittoria di settimana scorsa contro l’Atalanta è tornata a fare i tre punti ed è riuscita a spazzare lo scetticismo che cominciava a diffondersi attorno alla rosa di Mandorlini. Era da ben quattro gare che i veneti non riuscivano a imporsi sugli avversari, ma la prova di forza di cui si sono resi partecipi ha consentito loro di recuperare il gol di svantaggio e poi di ribaltare il risultato. Catania-Verona sarà trasmessa in tv alle ore 20.45 su Sky Sport 1 HD, Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 1 HD (canale 201, 204 e 251 della piattaforma satellitare) con la telecronaca di Gianluca Di Marzio e il commento tecnico di Daniele Adani. Invece Peppe Di Stefano sarà l'inviato a bordocampo per le interviste ai giocatori e per dare le ultime notizie dalle panchine. Il match del Massimino sarà visibile anche su Mediaset Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381); a tenervi compagnia ci saranno la telecronaca di Simone Malagutti, il commento tecnico di Roberto Rambaudi mentre in collegamento dal rettangolo di gioco ci sarà Gabriele Cattaneo. Tutti gli abbonati Sky potranno usufruire del servizio Sky Go, e quelli di Mediaset dell'analogo servizio Premium Play per seguire l’incontro in mobilità su tablet, smartphone o pc, oltre che sul televisore di casa. Su Radio1 Rai (FM 89.7) potrete seguire la telecronaca dell’anticipo a partire dalle ore 20.45. Anche tramite social network è possibile aggiornarsi. Andate sulle pagine ufficiali Facebook delle due squadre oppure su Twitter: digitate #SerieA oppure visitate gli account @legaseriea, @MomentiRossazzu e @HellasVeronaFC.