BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |
Imposta Come Homepage   |   Ricerca Avanzata  CERCA  

Probabili formazioni/ Parma-Cagliari, le notizie alla vigilia (serie A, 16esima giornata)

Pubblicazione:

Roberto Donadoni (Infophoto)  Roberto Donadoni (Infophoto)

PROBABILI FORMAZIONI PARMA-CAGLIARI (SERIE A 2013-2014, 16ESIMA GIORNATA): LE NOTIZIE ALLA VIGILIA - Tutto è pronto per il match del Tardini tra Parma e Cagliari. Il fischio d’inizio è previsto per le ore 15.00 e l’arbitro designato è il signor Tommasi di Bassano del Grappa. Entrambe le squadre stanno attraversando un buon periodo di forma e si trovano a pari merito in classifica a quota 18. Nel match contro l’Inter, i ragazzi di Donadoni hanno dimostrato di poter mettere in difficoltà qualsiasi squadra e perciò oggi proveranno ad approfittare del fattore campo per portare a casa tre punti fondamentali. Il Cagliari è reduce dal successo casalingo contro il Genoa, una formazione che capitalizzato 19 punti e sta mettendo in difficoltà molte squadre. Ci si aspetta una partita avvincente e ricca di colpi di scena in cui entrambe le squadre faranno del proprio meglio per allontanarsi ulteriormente dalle sabbie mobili del fondo classifica. Ora andiamo a vedere quali sono le notizie alla vigilia che riguardano i due club.

QUI PARMA – Roberto Donadoni in questi giorni ha voluto mettere in evidenza che la sua rosa dispone di giocatori che possono dare garanzie e che sono assolutamente determinati a non arrendersi al destino della panchina: uno su tutti è Sansone. L’attaccante del Parma fino a poco tempo fa era solito accomodarsi al fianco dell’allenatore ma, alla prima opportunità, ha dimostrato di poter essere schierato tra gli undici titolari. Per il match di domani, il tecnico dovrà fare a meno di uno dei centrocampisti più discussi per quanto riguarda il calciomercato: Parolo non scenderà in campo poiché deve scontare la squalifica per somma di ammonizioni, al suo posto ci sarà probabilmente Munari, reduce da una buona prestazione in Coppa Italia contro il Varese. Diamo un’occhiata ai dati statistici per cercare di capire il gioco espresso dagli emiliani. Il Parma è una squadra che ha un possesso palla medio del 49%, gioca 545 palle a partita e completa il 64,9% dei passaggi effettuati. Per quanto riguarda la fase offensiva, i ragazzi di Donadoni calcia nello specchio della porta 5 volte su un totale di 11 tentavi e vantano una supremazia territoriale di 9’:43’’. L’uomo più pericoloso della rosa è il fuoriclasse barese Antonio Cassano, per lui 33 tiri di cui 6 andati in rete.

QUI CAGLIARI – Dopo il successo casalingo contro il Genoa, Lopez ha intenzione di strappare punti su un campo che ha creato difficoltà a più di una squadra. I sardi devono fare i conti con alcune defezioni importanti per la rosa ma cercheranno di far fronte alla situazione d’emergenza a partire dal ritorno di Cossi dal primo minuto. Il talento sardo sarà al servizio del tandem d’attacco composta da Pinilla e Sau. Ibarbo ne avrà minimo per tre settimane mentre Conti è alle prese con un turno di squalifica per somma d’ammonizioni: il trio di centrocampo sarà composto da Ekdal, Ninggolan e Dessena. Stando ai dati statistici, il Cagliari è una squadra che calcia nello specchio della porta 5 volte su un totale di 15 tentativi e che effettua una supremazia territoriale di 11’:03’’. Il possesso palla medio a partita di aggira sul 51%, le palle giocate sono 599 e i passaggi completati sono il 68%. I giocatori più pericolosi della formazione sarda sono Conti e Sau, entrambi a quota 4 nella classifica marcatori, mentre Nainggolan detiene il maggior numero di tiri nello specchio della porta, ben 41 di cui solamente due andati in fondo alla rete.

CLICCA SUL PULSANTE QUI SOTTO >> PER LE PROBABILI FORMAZIONI ALLA VIGILIA DI PARMA-CAGLIARI (SERIE A 2013-2014, SEDICESIMA GIORNATA)


  PAG. SUCC. >