BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Serie A/ Video, Juventus Sassuolo (4-0): gol, sintesi e highlights (16esima giornata)

Video Juventus-Sassuolo (4-0): i gol di Tevez e Peluso, la sintesi e gli highlights della partita di serie A (sedicesima giornata). Tripletta di Tevez e gol di Peluso per i bianconeri

Infophoto Infophoto

VIDEO JUVENTUS-SASSUOLO (4-0): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS (SERIE A 2013-2014, SEDICESIMA GIORNATA) - La Juventus si rialza dopo la disfatta europea e schianta per 4-0 il Sassuolo allo Juventus Stadium. Gli uomini di Conte hanno controllato l’intera partita, con un risultato finale di possesso palla del 62% contro il 39% degli avversari. I bianconeri ci hanno provato di più con 18 conclusioni, di cui 8 nello specchio. Il Sassuolo ci ha provato invece con 8 conclusioni, di cui soltanto 2 hanno impegnato Pegolo. L'uomo che ha provato a concludere più volte è stato il solito Tevez con 7 conclusioni totali. Il dominio bianconero è dimostrato soprattutto dalla statistica sulla supremazia territoriale di 12'54'' contro i 9'18'' del Genoa. I singoli calciatori che si sono distinti oggi sono stati: Paul Pogba con 19 palloni recuperati, seguito da Chiellini con 16 e da Marzorati con 15. Mentre per quanto riguarda i passaggi completati è Giorgio Chiellini a vincere la statistica con la bellezza di 78 passaggi spediti a destinazione. Andrea Barzagli con 68 e Leonardo Bonucci con 86 vanno a completare il podio. La Juve si porta dunque a 43 punti a +6 dalla Roma, impegnata nel posticipo del lunedì contro il Milan a San Siro, ma soprattutto rialza la testa dopo lo schiaffo di Istanbul. Mentre il Sassuolo di mister Di Francesco rimane a quota 14 punti in piena zona retrocessione.

CLICCA QUI PER IL VIDEO DI JUVENTUS-SASSUOLO (4-0): GOL, SINTESI E HIGHLIGHTS (SERIE A 2013-2014, SEDICESIMA GIORNATA)

DICHIARAZIONI - Il primo a presentarsi in sala stampa è il  tecnico della Juventus  Antonio Conte. Ecco le sue dichiarazioni ai microfoni di Sky Sport: “Questi ragazzi stanno facendo cose straordinarie, anche quest'anno: abbiamo vinto quattordici partite, c'è poco da mandare messaggi ai miei giocatori. Chiaramente c'è delusione per l'eliminazione dalla Champions League, ma questo deve darci più forza e cattiveria e rabbia agonistica, perché siamo usciti e non lo meritavamo”.  Dopo di lui è arrivato Eusebio Di Francesco, molto amAreggiato, che ha parlato così sempre su Sky Sport: «Eravamo partiti bene, ma c'è una grande differenza di valori tra le squadre, loro hanno grande fisicità, tecnica, capacità di inserimento. Noi abbiamo cercato di attaccare come nostra consuetudine, ma era difficile venire qua e fare punti: abbiamo regalato qualcosa e non possiamo concederlo”.

GOL - 15° TEVEZ: Llorente si allarga per andare a prendersi il pallone. Appena lo conquista serve Vidal in area che stoppa e tira. Pegolo devia il pallone come può che rimane lì. Tevez non si lascia scappare quest’occasione d’oro ed insacca da due passi. 24° PELUSO: Punizione dalla destra. Traversone in area di Tevez che pesca Peluso. L’ex Atalanta con un incornata centra l’angolino. 45° TEVEZ: Errore madornale di Marzorati che scarica palla verso Pegolo senza guardare. Tevez ne approfitta, anticipando il portiere avversario e infilando il pallone nella porta sguarnita dopo averlo saltato. 68° TEVEZ: Azione insistita della Juve. Tevez serve Vidal al limite dell’area. Il cileno pensa per un attimo alla conclusione, ma poi ci ripensa e serve Isla sulla corsa. Cross basso in mezzo per Tevez che colpisce il pallone. Pegolo devia, ma la palla finisce comunque in porta.

VIDEO JUVENTUS SASSUOLO (4-0): GOL TEVEZ E PELUSO (SERIE A, SEDICESIMA GIORNATA) - Juventus batte Sassuolo 4-0: ottava vittoria consecutiva e ripresa immediata dopo la beffa di Istanbul. I bianconeri avanzano in classifica, dando una grande risposta all'indomani della grande delusione europea: prestazione di carattere contro un Sassuolo che aveva già fermato Napoli e Roma in trasferta, e ora i punti sono 43 a tre giornate dal termine del girone d'andata. Gigi Buffon chiude ancora senza subire reti: ora sono 729 minuti i minuti di imbattibilità del portiere della Nazionale. Il Sassuolo esce ridimensionato da questa partita, ma Di Francesco conosceva bene i pericoli dello Juventus Stadium e trarrà certamente qualche lezione utile da questa sconfitta. 

IL PRIMO GOL DI TEVEZ (15') Azione che si sviluppa sulla fascia destra: Llorente sul lato corto dell'area di rigore, perssato da due uomini, tocca dentro per il taglio di Vidal. Il cileno finta di andare sul fondo ma fa scorrere il pallone tra le gambe disorientando Magnanelli, poi tira con il sinistro sul primo palo; Pegolo è attento e para, ma lascia lì il pallone e Tevez, in posizione regolare, è il più pronto con il tap in.

IL GOL DI PELUSO (28') Calcio di punizione dal lato corto dell'area di rigore, appena fuori, sulla destra. Tevez si incarica della battuta: traiettoria al centro dell'area, tesa, sulla quale si avventa Peluso. L'esterno sinistro si strattona con Antei ma riesce a coordinarsi per lo stacco, mandando il pallone all'incrocio dei pali alla sinistra di Pegolo che non può nemmeno abbozzare la parata. 

IL SECONDO GOL DI TEVEZ (45') Buffon controlla male un retropassaggio ed è costretto al rinvio frettoloso e leggermente sbilenco; la palla si avvia verso il fallo laterale sulla sinistra, Longhi però decide di tenerla in campo e con un colpo di testa la manda all'indietro. Marzorati, pressato da Tevez, sbaglia il retropassaggio sul quale si avventa l'Apache che al limite dell'area tocca con la punta anticipando l'uscita di Pegolo e poi deposita nella porta vuota. 

IL QUARTO GOL DI TEVEZ (68') Altra azione corale della Juventus, aperta da Arturo Vidal: il cileno arriva al limite e ha l'angolo di tiro, ma decide di aprire per l'accorrente Isla che ha tutto lo spazio del mondo per mettere al centro. Pallone basso sul quale si avventa Tevez: Pegolo tocca, ma la distanza è troppo ravvicinata e la parata impossibile. E' tripletta per l'Apache, che realizza la prima tripletta con la maglia della Juventus e si porta a casa il pallone.

JUVENTUS-SASSUOLO STREAMING VIDEO E IN TV, COME SEGUIRE LA PARTITA (SERIE A 2013-2014, 16ESIMA GIORNATA) – La sedicesima giornata si aprirà con l’anticipo tra Catania e Verona delle 18.00 e, a seguire, sarà la volta di Juventus e Sassuolo. La partita dello Juvetus Stadium si giocherà alle ore 18.30 e sarà arbitrata da Bergonzi coadiuvato dai guardalinee Crispo e Tasso. Dopo la debacle di Istanbul i bianconeri sono decisi più che mai a proseguire il loro percorso in campionato nell’ottica di restare in vetta alla classifica. I ragazzi di Antonio conte dovranno comunque mantenere un doppio impegno poiché la squadra di Torino si è qualificata tra le migliori terze dei gironi per l’Europa League. La partita contro il Galatasaray ha lasciato l’amaro in bocca nell’ambiente juventino anche a causa delle condizioni precarie in cui si è disputato il match contro i ragazzi di Mancini. La bufera di neve del martedì aveva spinto a spostare la partita alle 14.00 del giorno seguente ma la praticabilità del campo lasciava ancora a desiderare. La Juventus ospiterà questa sera una squadra che queste ultime giornate è riuscita a districarsi dalle acque impervie del fondo classifica e ora comincia a rivedere la luce del sole. Il Sassuolo, nonostante la sconfitta di settimana scorsa contro il Chievo in casa per 0-1, è riuscito a capitalizzare 8 punti nelle ultime cinque gare e i n questo momento si trova appena fuori dalla zona retrocessione a pari merito con la Sampdoria a quota 8. Tentare di strappare punti importanti in chiave salvezza, sarà un’impresa per i ragazzi di Di Francesco, ma comunque ce la metteranno tutta per non deludere i propri tifosi. Il match di Torino sarà trasmesso alle ore 18.30 in tv su Sky SuperCalcio HD e Sky Calcio 2 HD (canali 204 e 252) con la telecronaca di Riccardo Trevisani e Giancarlo Marocchi. Giovanni Guardalà e Paolo Aghemo saranno gli inviati a bordocampo per le interviste ai giocatori e per dare le ultime notizie dalle panchine. Juventus-Sassuolo sarà visibile anche su Mediaset Premium Calcio e Premium Calcio HD (canali 370 e 381); a tenervi compagnia ci saranno Fabrizio Ferrero e Sebino Nela, mentre in collegamento dal rettangolo di gioco ci saranno Gianni Balzarini e Claudio Raimondi. Tutti gli abbonati Sky e Premium potranno usufruire dei servizi Sky Go e Premium Play per seguire l’incontro in mobilità su tablet, smartphone o pc, oltre che sul televisore di casa. Su Radio1 Rai (FM 89.7) potrete seguire la telecronaca dell’anticipo a partire dalle ore 18.30. Anche tramite social network è possibile aggiornarsi. Andate sulle pagine ufficiali Facebook delle due squadre oppure su Twitter: digitate #SerieA oppure visitate gli account @juventusfc e @SassuoloUS.  

CLICCA QUI PERLA CRONACA DI JUVENTUS-SASSUOLO: SEGUI E COMMENTA LA PARTITA IN TEMPOREALE (SERIE A, SEDICESIMA GIORNATA)

CLICCA QUI PER SEGUIRE IN TEMPOREALE I RISULTATI LIVE DELLA SEDICESIMA GIORNATA DI SERIE A 2013-2014