BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Pagelle/ Chievo-Sampdoria (0-1): i voti e il tabellino della partita (Serie A, sedicesima giornata)

Pagelle Chievo-Sampdoria (0-1): i voti e il tabellino della partita. Importante vittoria per gli uomini di Sinisa Mihajlovic, che è ancora imbattuto sulla panchina dei blucerchiati

Foto Infophoto Foto Infophoto

PAGELLE CHIEVO-SAMPDORIA (0-1): I VOTI DELLA PARTITA (SERIE A, SEDICESIMA GIORNATA) - Vittoria importante per la Sampdoria che batte 1-0 il Chievo ed effettua il sorpasso in classifica. Per i blucerchiati 8 punti nelle quattro partite in cui Sinisa Mihajlovic è stato in panchina: un deciso cambio di tendenza, mentre Eugenio Corini perde la prima dopo tre vittorie, ma il suo lavoro non può certo venire ridimensionato. CHIEVO-SAMPDORIA, VOTO PARTITA 6 Era uno scontro salvezza e certo non si poteva prospettare uno spettacolo. Ad ogni modo un po' di ritmo ed intensità si sono viste, speclaimente dopo il gol della Sampdoria che ha costretto il Chievo ad uscire allo scoperto alla ricerca del pareggio. VOTO CHIEVO 5,5 Al di là della sconfitta la squadra di Corini è parsa oggi poco precisa. Il ritmo c'è stato, ma i veneti hanno peccato soprattutto nelle trame a centrocampo e quando si è trattato di fare l'ultimo passaggio; un po' di confusione forse dato dalla tensione della posta in palio. VOTO SAMPDORIA 6,5 Vittoria importante, forse fondamentale quando si andranno a tirare le somme. Mihajlovic continua nel suo bel lavoro: i giocatori dicono che il loro tecnico chiede sempre la vittoria, e questo fa la differenza. In campo si vede: la squadra sa cosa fare e ha voglia del risultato. Se continua così,  la salvezza non sarà un problema. VOTO ARBITRO (RIZZOLI) 6,5 Guida con autorità e sicurezza una partita che poteva rivelarsi difficile vista la tensione in campo. Se la cava senza sbavature.

I VOTI DEL CHIEVO

PUGGIONI 6 Sul gol di Eder risulta del tutto incolpevole, attento in altre occasioni.

N. FREY 6,5 Gioca una partita accorta senza sbagliare quasi nulla.

DAINELLI 6,5 Gol a parte, la Sampdoria non punge troppo e lui si difende bene. 

CESAR 6 Anche lui non ha troppi problemi anche se il giallo costa caro: sarà squalificato.

SARDO 5,5 Come sempre si fa vedere nella zona delle operazioni, ma stavolta non riceve troppi palloni.

(84' PALOSCHI sv)

RADOVANOVIC 5 Non è la sua partita e si vede praticamente subito. Azzecca veramente poco e viene sostituito. 

(61' PELLISSIER 5,5 Il veterano entra per dare una mano all'attacco, ma anche lui non riesce a lasciare il suo timbro)

L. RIGONI 5,5 Ci prova, ma anche per lui non è giornata: rimedia anche un cartellino giallo, fa girare poco la squadra.

P. HETEMAJ 6 Nel vivo del gioco e con grandi propositi, ma nel concreto, e tirando le somme, della sua prestazione non rimane tantissimo. 

ESTIGARRIBIA 4,5 Era un ex e ci teneva, ma rimane sempre qualche metro fuori da dove si sviluppa il gioco, finchè Corini non decide di cambiarlo.

(52' LAZAREVIC 6,5 Entrato lui il Chievo si sveglia: ci prova subito con una conclusione pericolosa e porta una scossa nei compagni)

THEREAU 5 Insufficiente, proprio lui che sarebbe dovuto essere l'uomo in più del Chievo stecca la partita e la sua "assenza" si sente. 

SESTU 5,5 Un altro di quelli che ha provato a darsi da fare ma nel complesso ci è riuscito poco.