BENVENUTO   |   Login   |   Registrati   |

Calcio e altri Sport

Pagelle/ Milan-Roma (2-2): i voti della partita (Serie A, sedicesima giornata)

Roma

Il portiere abruzzese viene abbandonato al suo destino in occasione dei gol avversari. Concentrato e freddo nella parata su punizione di Balotelli.

Si muove spesso in diagonale cercando di farsi trovare pronto in profondità. Qualche disattenzione di troppo in fase difensiva.

Prima dell'infortunio si rende protagonista di un'ottima partita condita da numerose chiusure.

(dal 43' p.t. BURDISSO 6,5 Esce aggressivo più volte, recuperando diversi palloni e riuscendo a sbrogliare situazioni spinose.)

Riesce a limitare Balotelli chiudendogli ogni possibile varco. Nel finale l'ingresso di Matri lo infastidisce non poco...

Nel primo tempo trova i tempi giusti per sfondare sulla fascia. Da una sua discesa nasce il gol dello 0-1. Si eclissa nella ripresa.

Giocatore completo e di assoluto livello. Si fa trovare pronto all'inserimento più volte e si rivela decisivo nella presa del settore intermedio a inizio gara.

Si sposta per vie orizzontali coprendo a dovere la linea difensiva.

Prezioso in fase difensiva, troppo meccanico in fase di possesso.

Riesce ad aprire fin da subito la retroguardia rossonera. Si muove bene tra le linee fornendo continua assistenza agli esterni.

(dal 36' s.t. FLORENZI s.v.)

Pienamente recuperato. Lotta senza arretrare di un centimetro con Zapata. Puntuale nel gol, sorprendente nell'assist per Bradley a inizio ripresa.

(dal 19' s.t. TOTTI 5,5 Non riesce a entrare in partita, perdendo diversi palloni.)

Si fa trovare pronto in ogni tentativo di ripartenza giallorosso. Sfiora più volte il gol, non trovando il guizzo decisivo.

All.RUDI GARCIA 6,5 La sua squadra regala attimi di bel calcio, ma nel secondo tempo il giocattolo si inceppa dando l'impressione di aver esaurito le batterie.

(Francesco Davide Zazatwitter@francescodzaza)

© Riproduzione Riservata.